Salvini, con Putin sulla maglietta davanti al Parlamento europeo Onore allo zar di Russia e sdegno per Mattarella. Il leader della Lega manifesta la sua posizione a Strasburgo - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

25-11-2015

Salvini, con Putin sulla maglietta davanti al Parlamento europeo

Onore allo zar di Russia e sdegno per Mattarella. Il leader della Lega manifesta la sua posizione a Strasburgo


Responsive image

«Qui Strasburgo. È appena intervenuto il presidente Mattarella, che ha detto che chiudere e controllare le frontiere europee non serve. No, certo, facciamo entrare altri milioni di immigrati...
Cedo due Mattarella in cambio di mezzo Putin!
»: così Matteo Salvini ha commentato l’intervento del presidente della Repubblica Sergio Mattarella davanti al Parlamento europeo, il quale ha parlato di immigrazione e ha lanciato all’Europa un appello di unione contro il terrore: «L’Europa è ferita: Bruxelles, Copenaghen, Londra, Madrid, Parigi, sono lacerazioni dolorose e incancellabili sul corpo della nostra Unione. Solo con più unità tra Stati riusciremo a sconfiggere il terrorismo. Nessun Paese è in grado di affrontarlo da solo. Il mondo ha bisogno di un’Europa unita. Ora servono nuove regole improntate a principi di umanità e sicurezza, solidarietà e responsabilità». Salvini non ha applaudito il discorso di Mattarella. E anzi si è affacciato sull’Europa, dalla balconata di Strasburgo, indossando una maglietta con raffigurato sopra Vladimir Putin: intenzionato già in partenza, dunque, a portare un suo personale messaggio al Parlamento europeo, ed esprimere in qualche modo il suo disappunto, e quindi la sua idea.

 

Mattarella è contrario a chiudere le frontiere e favorevole alle politiche di accoglienza. Sappiamo benissimo come la pensa, invece, Salvini, ma lui lo ribadisce puntualmente: «L’immigrazione clandestina è un business di miliardi di euro e arriva a finanziare il terrorismo». Da qui la proposta-provocazione di scambiare Mattarella con mezzo Putin. Un avanzo dello zar di Russia basterebbe a saziarlo.

Salvini dunque apprezza e appoggia la politica estera di quest’ultimo: «Ho fatto un anno di servizio militare nel lontano ’95, ma farei tutto quello che bisogna fare. Fisicamente non sono un soldato modello, sono un po’ decadente, però, se ci fosse bisogno, andrei a combattere», ha dichiarato a La Zanzara.

 

Qualcuno gli crede, qualcuno no, e vede nel giudicarsi decadente di Salvini un modo per mettere già le mani avanti. Ma intanto il leader della Lega continua a riempirsi la bocca con la parola guerra, e a chi gli dà del guerrafondaio risponde con i santini di Oriana Fallaci e di Putin. E adesso Putin lo indossa anche: bandiera e amuleto allo stesso tempo. Salvini si fotografa con fierezza e posta la foto su Facebook. Questa piace a quasi 40mila persone. 40mila persone che forse, come lui, “fonderebbero” la guerra, ma non la farebbero.

di Vittoria Montesano
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Di Maio torna con una nuova proposta: le possibili imminenti elezioni fanno paura al pentastellato
Lo spostamento di Savona agli Interni ha riaperto uno scenario che sembrava tramontato

POLITICA | 31-05-2018

Responsive image

Governo, il secco 'no' di Mattarella fa saltare tutto. Nuove elezioni in vista
Il Presidente della Repubblica ha affidato a Carlo Cottarelli l'incarico di formare un nuovo governo

POLITICA | 28-05-2018

Responsive image

Conte premier: ecco come si sono espressi Grillo e Renzi sul nuovo capo del Governo
Nei prossimi giorni Conte incontrerà Mattarella per sciogliere la riserva

POLITICA | 24-05-2018

Responsive image

Governo o non Governo, questo è il problema: secondo tentativo per la Casellati
Proseguono le consultazioni. Entro venerdì la Presidente del Senato dovrà riportare la 'situazione governo' a Mattarella

POLITICA | 19-04-2018

Responsive image

Responsive image

Altro che consultazioni: al Quirinale è Berlusconi show
Intanto, nei pressi del Colle, è comparso un murales che ritrae Di Maio, Salvini e Berlusconi

POLITICA | 13-04-2018

Responsive image

Di Maio o Salvini? questo Premier “non s’ha da fare”
Lega e Movimento: sorgono contrasti ma ancora nessun governo

POLITICA | 29-03-2018

Responsive image

Salvini e quel 'gesto di responsabilità' che rischia di far saltare il centrodestra
Un equilibrio giocato sui candidati alla presidenza delle Camere. Convocato per questa mattina un vertice a Palazzo Grazioli

POLITICA | 24-03-2018



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia