Roma, sette funzionari pubblici arrestati: percepivano tangenti Ancora corruzione nella città eterna: a farne le spese questa volta è la manutenzione delle strade e delle infrastrutture - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

16-12-2015

Roma, sette funzionari pubblici arrestati: percepivano tangenti

Ancora corruzione nella città eterna: a farne le spese questa volta è la manutenzione delle strade e delle infrastrutture


Responsive image

Roma. Sette funzionari pubblici sono stati arrestati: è scattata nelle prime ore della mattinata l’operazione dei carabinieri del Comando per la Tutela dell’Ambiente insieme agli agenti del Comando provinciale di Roma. L’accusa: gli indagati avrebbero percepito tangenti per chiudere un occhio sui lavori riguardanti la manutenzione delle strade e delle infrastrutture. L’oggetto delle indagini: 33 gare d’appalto per un valore complessivo di sedici milioni, dai quali sarebbero state ricavate tangenti dal valore di seicentocinquantamila euro. Ma chi sono questi funzionari? Da quanto si apprende sulla notizia ad essere incriminati sono funzionari appartenenti a svariati Municipi del Comune di Roma che operavano presso il Dipartimento Simu, Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana, ma nell’indagine compare anche il nome dell’Ospedale San Giovanni Addolorata.

 

Come si è giunti all’arresto dei funzionari? L’indagine sembra essere la prosecuzione di quella che permise di arrestare il 14 ottobre scorso: due imprenditori e un funzionario del Simu. I corrotti intascavano le tangenti, ma le evidenti ripercussioni della loro scorrettezza quali sono state? Il numero di chiusini stradali che venivano puliti era inferiore rispetto a quello dichiarato, per non parlare del manto stradale e del suo rifacimento nel il quale si accordavano su uno spessore d’asfalto minore a quello dovuto. «Individui che non hanno esitato a battere la loro funzione pubblica con alcune migliaia di euro» afferma Massimo di Lauro, il gip di Roma che prosegue «Incuranti delle difficoltà della Capitale che hanno contribuito ad aggravare omettendo per la vil moneta il monitoraggio di appalti essenziali per il decoro che fa purtroppo fatica ad assicurare ai suoi abitanti una qualità di vita consona al suo rango di metropoli europea».

 

Altri arresti non rendono onore alla città, che ormai sembra essere abituata a simili eventi: non dimentichiamo infatti le tristi scoperte sulla corruzione che ormai tutti conoscono sotto l’etichetta di Mafia Capitale. Della serie “a tutto c’è un perché”, forse questa volte c’è anche la motivazione per la situazione disastrosa in cui versano le strade di Roma. Ogni giorno infatti un automobilista che prende la sua macchina e circola nelle strade della Capitale compie una sorta di Odissea per evitare di danneggiare la sua vettura a causa delle buche: ormai “eterne” come la città in cui alloggiano.

 

di Giulia Morici
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Roma corrotta. Sentenze comprate:15 arresti tra cui ex magistrato
Reati contro la pubblica amministrazione e associazione a delinquere dedita alla frode fiscale

CRONACA | 06-02-2018

Responsive image

Roma, Capitale corrotta: 10 arresti e 30 indagati
Le accuse sono associazione a delinquere, corruzione e truffa ai danni dello stato

CRONACA | 19-12-2016

Responsive image

Roma, un 'Labirinto' di corruzione: arresti e perquisizioni
Oltre al blitz, è stata sgominata anche una rete criminale di traffico di migranti

CRONACA | 04-07-2016

Responsive image

Arresti a Roma. Mazzette e corruzione per gestione campi rom
Il giro di tangenti tra imprenditori e funzionari comunali risale tra fine 2013 e marzo 2014

CRONACA | 21-06-2016

Responsive image

Responsive image

Roma, mazzette per certificati di morte: indagato dipendente del Sant'Eugenio
Nel giro di corruzione vi sono anche tre dipendenti del Comune di Roma

CRONACA | 17-05-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia