Liverpool, allarme bomba: un uomo si è barricato all’interno di un edificio L’allarme è stato lanciato stamattina dai lavoratori presenti al Silkhouse Court. L’uomo avrebbe con sé una bomba. Secondo i media non si tratterebbe di un attacco terroristico - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

ESTERI

 

08-01-2016

Liverpool, allarme bomba: un uomo si è barricato all’interno di un edificio

L’allarme è stato lanciato stamattina dai lavoratori presenti al Silkhouse Court. L’uomo avrebbe con sé una bomba. Secondo i media non si tratterebbe di un attacco terroristico


Responsive image

È altissima la tensione nel centro di Liverpool, in Gran Bretagna, per un allarme bomba scattato poche ore fa. Infatti i media britannici riferiscono che, un uomo, barricato all’interno di un edificio di quattordici piani, dichiara di avere con sé una bomba e, proprio in questi minuti, la polizia sta portando avanti i negoziati per convincerlo a consegnarsi. Intanto, numerose strade del centro della città sono state preventivamente chiuse e i residenti o chiunque si trovava nella zona interessata è stato fatto allontanare. L’individuo, del quale non si conoscono ancora le generalità, si trova attualmente all’interno del Silkhouse Court, nella centrale Tithebarn Street, struttura che ospita numerosissimi uffici.

 

L’allarme è stato lanciato questa mattina intorno alle ore 10:30 (le 11:30 in Italia) dai lavoratori che si trovavano all’interno dell’edificio che, prontamente sono stati fatti evacuare insieme a chi si trovava in diversi altri edifici nelle immediate vicinanze. La zona, inoltre, è stata raggiunta da una squadra di artificieri ed è sorvolata costantemente da un elicottero. Secondo quanto si apprendere da fonti giornalistiche, non si tratterebbe di un attacco terroristico ma l’uomo sarebbe entrato all’interno di uno studio legale ubicato al quinto piano dell’edificio per motivi ancora da accertare. Inoltre, al momento non sembrano esserci conferme sull'effettiva presenza di un ordigno nella struttura.

 

Un portavoce della polizia ha dichiarato che è stato il personale stesso ad accorgersi della presenza di un individuo sospetto e ad attivare l’allarme antincendio al quale ha poi fatto seguito l’evacuazione. Per poi aggiungere: “Sono molte le strade chiuse nel centro di Liverpool: Tithebarn Street, Old Hall Street all’incrocio con Union Street, Chapel Street, George Street ed Exchange Street all’incrocio con Dale Street”. Inoltre, al momento, non si registrano feriti e sembrerebbe che l’uomo sia l’unico a essere ancora presente all’interno del Silkhouse Court. La polizia continua a monitorare la situazione con un cordone di sicurezza presente nell’area interessata, mentre i negoziati con l’uomo continuano.

 

di Chiara Ciripicchio
 





Responsive image
Responsive image


CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia