Fa Cup, il Leicester di Ranieri si piega davanti al Tottenham, mentre prosegue la corsa il Liverpool Invece, il Barcellona non si ferma più e, dopo il 6 a 0 riportato in campionato, batte ancora l’Athletic a Bilbao - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

21-01-2016

Fa Cup, il Leicester di Ranieri si piega davanti al Tottenham, mentre prosegue la corsa il Liverpool

Invece, il Barcellona non si ferma più e, dopo il 6 a 0 riportato in campionato, batte ancora l’Athletic a Bilbao


Responsive image

Il Leicester di Claudio Ranieri sembra non essere adatto per le coppe. Dopo l’eliminazione ai rigori contro l’Hull City in Coppa di Lega, le foxes salutano anche la FA Cup arrendendosi con il risultato di 2 a 0 contro il Tottenham. Ritorna nuovamente in corsa, invece, il Liverpool che esce vittorioso, per 3 a 0, dalla sfida contro l’Exeter, squadra di quarta serie inglese.

 

Nella terza sfida degli ultimi 10 giorni, Mauricio Pochettino mette in pratica le lezioni appresa dalle competizioni precedenti. Per rinforzare il centro campo titolare, sul rettangolo erboso del King Power Stadium fanno il loro ingresso anche Eriksen, Lamela, Alli e Kane. Ma implacabile si è dimostrato il coreano Son: prima al 39’ minuto mette in buca un destro sotto l’incrocio dal limite dell’area e collabora con Chadli al 66’ minuto per chiudere il match. Il Leicester non sembra nemmeno essere sceso sul campo da gioco: Ranieri lascia a riposo Vardy e Mahrez, affidandosi al solo Ulloa. Mentre Drinkwater non è decisamente nella sua serata migliore. Il Liverpool riesce invece a placare l’Exeter, affidandosi ai pezzi pregiati Mignolet, Allen e Ibe. È proprio il centrocampista, dopo soli 10 minuti dall’inizio della sfida, a firmare la rete del vantaggio. Durante il secondo tempo, Ojo e Teixeira, tra il 74’ e l’82’ minuto concludono la partita.

 

Coppa del Re. Il Barcellona non si smentisce e continua a mostrare le proprie capacità. A tre giorni di distanza dal 6 a 0 riportato in campionato sul manto erboso del Camp Nou, il Barça batte ancora l’Athletic a Bilbao per 1 a 2 e accede alla semifinale di Coppa del Re. Gli uomini di Luis Enrique si sono assicurati la vittoria già a partire dal primo tempo, grazie ai gol di El Haddadi e Neymar. Nella ripresa, invece, i catalani hanno smarrito un po’ di mordente, permettendo così ai baschi di ridurre le distanze con Aduriz. Altra storia, invece, per l’Atletico Madrid che conclude una partita a reti inviolate, 0 a 0, in casa del Celta Vigo. La compagine di Simeone, ora, per proseguire il proprio cammino nella competizione si trova costretta a vincere in Galizia mercoledì prossimo.

di Chiara Di Nicola
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Barcellona, Lionel Messi operato per problemi renali
Il cinque volte Pallone d'Oro sarà costretto a saltare la semifinale di Coppa del Re al Mestalla contro il Valencia, prevista per domani

SPORT | 09-02-2016

Responsive image


CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia