Unioni civili, Renzi-Alfano nuova coppia di fatto Il premier sembra rassegnarsi all'intesa con i centristi, sacrificando la norma sulla stepchild adoption - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

22-02-2016

Unioni civili, Renzi-Alfano nuova coppia di fatto

Il premier sembra rassegnarsi all'intesa con i centristi, sacrificando la norma sulla stepchild adoption


Responsive image

Qualche giorno fa aveva annunciato la “renzata”, il colpo a sorpresa che avrebbe cambiato di nuovo l'inerzia sulle unioni civili, facendo ritornare il pallino in mano al Pd. Due anni di governo, però, si fanno sentire su chiunque, anche su Matteo Renzi. La soluzione proposta nel corso dell'assemblea del Pd suona più come una resa di fronte al piccolo ma determinante esercito centrista. Di fatto scartata l'idea di entrare nel Vietnam parlamentare fatto di emendamenti e voti segreti, Renzi propone un accordo ad Alfano, offrendo come agnello sacrificale la tanto vituperata stepchild adoption. Il resto della norma andrebbe approvato così com'è, eventualmente anche presentando un maxiemendamento a nome del governo su cui porre la fiducia. La stepchild adoption costituirebbe invece l'essenza di un nuovo ddl che dovrebbe affrontare un ulteriore estenuante iter parlamentare.

 

Lo scenario, come previsto, non può soddisfare la minoranza Pd, ancora convinta di poter approvare la legge con il voto del M5s, senza stralci. Ma il premier sembra intenzionato a non rischiare nulla. Non ha più la minima fiducia nei confronti dei senatori Cinquestelle, anche se il vicepresidente della Camera Di Maio, intervistato dal programma In Mezz'ora, offre la disponibilità del movimento a votare articolo per articolo. Una terza via è quella proposta dal capogruppo al Senato per il Pd, Luigi Zanda: votare un “canguro” nuovo di zecca e privo di stepchild adoption con l'Ncd, e lasciare al proprio destino l'articolo 5, che a quel punto potrebbe essere approvato con il voto dei grillini. Una dinamica parlamentare piuttosto complicata da mettere in atto, tanto che Renzi propende decisamente per l'accordo di governo.

 

A suggerirgli la mossa sarebbe stato, secondo un'indiscrezione, il primo ministro del Lussemburgo, Xavier Bettel, che lo scorso anno si è sposato con il proprio compagno nel piccolo paese al confine con il Belgio. Bettel avrebbe consigliato a Renzi di procedere un passo alla volta per raggiungere l'obiettivo finale. A dar man forte al presidente del Consiglio sono anche alcuni esponenti dell'universo Lgbt italiano, tra cui Paola Concia e Aurelio Mancuso, che spingono per l'approvazione di un testo base da arricchire e integrare più in là nel tempo. Una sorta di avamposto dal quale lanciare poi una nuova e più corposa iniziativa sui diritti.

di Andrea Piccoli
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Un anno di unioni civili in Italia
Ad oggi, le coppie che si sono unite civilmente sono 2.802

POLITICA | 11-05-2017

Responsive image

Unioni civili, oggi spose: nozze tra due ex suore
La polemica sui matrimoni gay è ancora accesa

CRONACA | 28-09-2016

Responsive image

Lentamente muore il matrimonio religioso: stop dal 2031
Secondo l'indagine Censis 'Non mi sposo più', i matrimoni sono in calo

CRONACA | 08-07-2016

Responsive image

Unioni civili, Alfano le boicotta e non firma il decreto
Le coppie gay restano in attesa del vademecum del ministero, ma Alfano rimanda

POLITICA | 06-07-2016

Responsive image

Responsive image

Stepchild adoption, sentenza della Cassazione. Eppur qualcosa si muove
Una bambina di sei anni viene adottata dalla compagna della madre biologica

POLITICA | 22-06-2016

Responsive image

Roma. Gay Pride 2016: 'chi non si accontenta lotta'
La manifestazione, a cavallo delle elezioni, punta sulle unioni civili e la lotta all'omofobia

CRONACA | 11-06-2016

Responsive image

Unioni civili, l'ipotesi referendum
Il centrodestra si organizza. Il presidente del Consiglio intanto rivendica l'approccio laico del governo

POLITICA | 13-05-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia