Scudetto 1915: nuove prove a favore della Lazio L’avvocato Mignogna ritiene che i nuovi documenti emersi potrebbero avere importanti risvolti sulla questione - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

04-03-2016

Scudetto 1915: nuove prove a favore della Lazio

L’avvocato Mignogna ritiene che i nuovi documenti emersi potrebbero avere importanti risvolti sulla questione


Responsive image

La battaglia dell’ avvocato Gian Luca Mignogna per l’assegnazione ex aequo dello scudetto 1914/15 alla Lazio  si arricchisce di novità che promettono importanti cambi di scena. Quella che, almeno inizialmente, poteva sembrare una impresa folle, adesso comincia a mettere insieme pezzi sempre più importanti che delineano il quadro di una grandissima ingiustizia sportiva archiviata all’epoca con troppo disinvoltura e in gran silenzio. Una di quelle vicende sepolta da 100 anni di storia del pallone e che solo un grande tifoso e per giunta avvocato poteva scovare. L’ultimo tassello proviene da una lunga e paziente ricerca emerotecaria condotta dall’avvocato su materiale dell’epoca che avrebbe portato alla luce documenti importanti ai fini dell’aspetto revisionistico e giuridico/sportivo.

 

Documenti che proverebbero definitivamente che la Lazio, in quanto vincitrice del girone Centro-meridionale, aveva conquistato il diritto a giocarsi la Finalissima Nazionale contro il Genoa, squadra vincitrice del girone Nord. Come andarono i fatti è ormai cosa nota. L’incombere della guerra archiviò la partita prima che si giocasse e solo nel 1918 il discorso fu riaffrontato con l’assegnazione a tavolino dell’ambito trofeo al Genoa, ritenuto tecnicamente superiore alla Lazio.

 

Come raccontato durante un’intervista rilasciata in esclusiva a Pontilenews la scorsa estate, Gian Luca Mignogna si è rifatto ad un caso analogo accaduto in Germania nel 1894. La finale di campionato fu assegnata d’ufficio al Viktoria Berlino perché l’Hanau non era riuscita  a raggiungere il terreno dove si sarebbe dovuta svolgere la finale. Ma 113 anni dopo, nel 2007, la partita è stata giocata con la vittoria sul campo del Viktoria Berlino. Forte di questo precedente, l’avvocato romano ha scritto una lettera alla Deutscher Fussball-Bund richiedendo una copia integrale del provvedimento riguardante la decisione di far disputare lo spareggio per il conferimento del titolo 113 anni dopo l’assegnazione “a tavolino”. Un trofeo assegnato in questi termini lascia un profondo senso di ingiustizia ma l’avvocato Mignogna non chiede di giocare dopo 100 anni la partita, benché l’idea sia indubbiamente accattivante, ma di assegnare ex aequo il titolo. Senza nulla togliere al Genoa ma, al contrario, riparando in parte la grande ingiustizia subita dai biancocelesti.

 

Parte della documentazione per la riapertura del caso era stata già depositata alla Figc e consegnata alla Lazio che pare, però, non abbia compiuto almeno per il momento passi ufficiali. Ora anche questi nuovi documenti verranno convertiti graficamente e depositati in Fgc e quindi divulgati attraverso i mezzi di comunicazione. Intanto la petizione online lanciata dall’avvocato continua a riscuotere firme e consensi, segno evidente che ormai sono in tanti a accarezzare quel sogno che come più volte ha ribadito Mignogna stravolgerebbe anche gli equilibri cittadini.

di Stefania D'Agostino
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Lazio, scudetto 1915: è quasi fatta
La commissione nominata dalla Fgc si è pronunciata a favore. Adesso la decisione finale spetta al Consiglio Federale

SPORT | 16-11-2016

Responsive image

La Lazio non sfata il tabù: è ancora vittoria della Juventus
Decide un gol di Khedira. Momenti di commozione per le vittime del terremoto

SPORT | 27-08-2016

Responsive image

Bielsa rifiuta la Lazio. La panchina torna a Simone Inzaghi
Lotito si prepara alla battaglia legale

SPORT | 08-07-2016

Responsive image

Sampaoli, prove di Lazio che verrà
L’allenatore ha già parlato con la dirigenza, il nodo è l’ingaggio. Intanto, spunta una penale da pagare nelle casse della Federazione cilena in caso di accordo con un club

SPORT | 12-05-2016

Responsive image

Responsive image

Palermo Lazio: esordio sontuoso per Inzaghi
La Lazio vince 2-0 ma a oscurare la bella prestazione dei biancocelesti, episodi di violenza e lanci di petardi e fumogeni che hanno costretto l’arbitro a interrompere più volte il match

SPORT | 11-04-2016

Responsive image

Settimana del derby: Lazio e Roma unite per la candidatura ai giochi olimpici di Roma
Con le squadre capitoline al via il road show delle squadre che appartengono alle città individuate per il torneo calcistico olimpico

SPORT | 01-04-2016

Responsive image

Bob Lovati, il ‘signore’ del calcio italiano nel ricordo della gente
Distinto, gentile, amichevole. Amava infinitamente la Lazio ma anche quando ne parla non usciva mai fuori dalla sua naturale compostezza

SPORT | 31-03-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia