Lazio, scudetto 1915: i biancocelesti erano gli unici finalisti di diritto Il girone Nord si concluse con una giornata d'anticipo, il Genoa era in testa ma il Toro poteva ancora dire la sua - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

07-03-2016

Lazio, scudetto 1915: i biancocelesti erano gli unici finalisti di diritto

Il girone Nord si concluse con una giornata d'anticipo, il Genoa era in testa ma il Toro poteva ancora dire la sua


Responsive image
Come annunciato qualche giorno fa, l'avvocato Gian Luca Mignogna dopo aver depositato in Figc il dossier emerotecario ha divulgato ai mezzi di comunicazione il risultato delle ricerche che dovrebbero aprire ulteriori spiragli per l'assegnazione ex aequo dello scudetto 1915 alla Lazio. I nuovi documenti che vanno a aggiungersi alla corposa documentazione messa già agli atti, rafforzano le prove a sostegno della richiesta dell'avvocato aggiungendo ulteriori elementi che palesano la profonda ingiustizia che si consumò in silenzio ai danni dei biancocelesti.

 Il punto fermo rimane che la Lazio vincendo il girone del Centro-Sud acquisì il diritto a partecipare alla finalissima nazionale. La notizia trova conferma anche sui giornali dell'epoca "L'Italia Sportiva" e "L'Idea Nazionale", i quali scrivevano che la vittoria della squadra biancoceleste era stata ottenuta per i risultati sul campo e per alcune vittorie a tavolino come quella con il Lucca che si ritirò dal girone per motivi finanziari. Tra i documenti raccolti dall'avvocato figura anche copia del comunicato ufficiale del club toscano con cui annunciavano il ritiro dal campionato. Inoltre, un caso di irregolarità nel tesseramento di due giocatori, decretò l'annullamento da parte della Figc dello spareggio tra Napoli e Neaples, consegnando alla Lazio il titolo di squadra campione dell'Italia centro-meridionale e di conseguenza il diritto a giocarsi la finalissima nazionale per l'assegnazione dello scudetto contro la vincente del girone del Nord. Girone che però fu interrotto con una giornata d'anticipo a causa dello scoppio della guerra. 
 
Alla testa della classifica c'era il Genoa ma poteva essere raggiunto ancora dal Toro a soli due punti di distanza. Il Genoa fu comunque proclamato vincitore del torneo e tre anni dopo, con una delibera post bellica che travalicava i meriti della Lazio, ricevette anche lo scudetto rimasto sospeso. Se la stampa del Nord spese fiumi di parole per sostenere la squadra genoana nell'assegnazione dell'ambito trofeo non si può dire lo stesso di quella romana nei confronti dei biancocelesti. Pare, infatti, che l'unico quotidiano romano dell'epoca non venisse più pubblicato per motivi bellici. Già all'epoca la Lazio veniva dunque abbandonata dai mezzi d'informazione e così l'intera vicenda finì per scivolare nel silenzio, finché l'avvocato Mignogna l'ha riportata alla luce e si è battuto per chiedere giustizia. Adesso la documentazione è sul tavolo della FIgc che dovrà decidere se procedere al riesame del caso. L'avvocato è piuttosto fiducioso che la documentazione raccolta possa imprimere una svolta sotto il "profilo revisionistico, probatorio e giuridico-sportivo" e una cosa è certa: caso mai dovesse riuscire a ottenere l'assegnazione ex aequo dello scudetto, allora il primo trofeo nazionale della Lazio sarà legato indissolubilmente al suo nome.
di Stefania D'Agostino
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Lazio, scudetto 1915: è quasi fatta
La commissione nominata dalla Fgc si è pronunciata a favore. Adesso la decisione finale spetta al Consiglio Federale

SPORT | 16-11-2016

Responsive image

La Lazio non sfata il tabù: è ancora vittoria della Juventus
Decide un gol di Khedira. Momenti di commozione per le vittime del terremoto

SPORT | 27-08-2016

Responsive image

Bielsa rifiuta la Lazio. La panchina torna a Simone Inzaghi
Lotito si prepara alla battaglia legale

SPORT | 08-07-2016

Responsive image

Sampaoli, prove di Lazio che verrà
L’allenatore ha già parlato con la dirigenza, il nodo è l’ingaggio. Intanto, spunta una penale da pagare nelle casse della Federazione cilena in caso di accordo con un club

SPORT | 12-05-2016

Responsive image

Responsive image

Palermo Lazio: esordio sontuoso per Inzaghi
La Lazio vince 2-0 ma a oscurare la bella prestazione dei biancocelesti, episodi di violenza e lanci di petardi e fumogeni che hanno costretto l’arbitro a interrompere più volte il match

SPORT | 11-04-2016

Responsive image

Settimana del derby: Lazio e Roma unite per la candidatura ai giochi olimpici di Roma
Con le squadre capitoline al via il road show delle squadre che appartengono alle città individuate per il torneo calcistico olimpico

SPORT | 01-04-2016

Responsive image

Bob Lovati, il ‘signore’ del calcio italiano nel ricordo della gente
Distinto, gentile, amichevole. Amava infinitamente la Lazio ma anche quando ne parla non usciva mai fuori dalla sua naturale compostezza

SPORT | 31-03-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia