Attentati Bruxelles e terrorismo, Renzi: 'Nessuna minaccia specifica per l'Italia' Sono state comunque attuate maggiori misure di sicurezza - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

23-03-2016

Attentati Bruxelles e terrorismo, Renzi: 'Nessuna minaccia specifica per l'Italia'

Sono state comunque attuate maggiori misure di sicurezza


Responsive image

All'indomani degli attentati che hanno sconvolto Bruxelles e l'Europa intera, Matteo Renzi è intervenuto in merito alla minaccia terroristica che preoccupa anche l'Italia, convocando i capigruppo. Già in occasione degli attentati parigini del 13 novembre, che sono costati la vita a numerose persone, era stato dichiarato che non ci fosse una minaccia esplicita nei riguardi dell'Italia e le misure di sicurezza, soprattutto in concomitanza con l'inizio del Giubileo a Roma, erano state ampliate. Anche oggi Matteo Renzi è interventuto in questa direzione affermando: «Abbiamo, come tutti i partner, messo in campo tutte le misure di sicurezza necessarie, anche se non risulta ad ora una minaccia specifica in Italia». 

 


Già ieri durante la dichiarazione alla stampa a seguito degli attentati, Renzi aveva detto: «Voglio dire ai concittadini italiani, che da presidente del consiglio, e anche da padre, avverto la stessa inquietudine che sentite voi. Gli stessi brividi di preoccupazione pensando ai nostri ragazzi, ai nostri figli. Ma da presidente del consiglio, e anche da padre, so che noi non gliela daremo vinta. So che la possibilità di reazione è un dovere. Lo dobbiamo innanzitutto alle vittime di questo attacco. Alla loro memoria. Alle loro famiglie. Ma lo dobbiamo anche a noi stessi. A noi italiani.» La preoccupazione quindi resta e per questi motivi le misure di sicurezza sono state innalzate soprattutto nei riguardi degli obiettivi più sensibili. Ha inoltre sottolineato la necessità di rafforzare i meccanismi di intelligence tra i paesi dell'Ue, al fine di poter strutturare al meglio un coordinamento efficace e tempestivo.

 

 

Il premier ha inoltre dato una diversa lettura su come affrontare tale minaccia, oltre alle doverose misure di sicurezza, da un punto di vista socio-culturale. «Bisogna mettere denari veri sulle aree urbane. Serve un gigantesco investimento in cultura, sulle periferie urbane, un investimento sociale. Continuo a pensare che sia fondamentale l'aspetto educativo per sconfiggere le minacce nate e cresciute in Europa». Il Premier si è quindi espresso a favore non solo di un intervento di tipo militare, di maggiore controllo e sicurezza, ma anche di un investimento nella cultura, utile quindi, questo è l'auspicio, a non abbandonare a sé stesse le realtà in cui nascono questi fondamentalismi nel territorio europeo.

di Federica Stramaglia
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Politici e social: ecco i commenti post elezioni
Non importa che siano vincitori o vinti, che sia per ringraziare o lanciare frecciatine, nessuno rinuncia ai social per dire la sua

POLITICA | 06-03-2018

Responsive image

Di Maio 'snobba' Renzi: niente confronto tv «non è un competitor»
Renzi risponde su Twitter: «E adesso scappi? Un #leader non fugge»

POLITICA | 06-11-2017

Responsive image

10 anni di Pd: tra malumori e scissioni, nozze di stagno del partito al Teatro Eliseo
L'evento in diretta dalla pagina Facebook ufficiale del Pd e da quella del segretario Renzi

POLITICA | 14-10-2017

Responsive image

Renzi, le magliette gialle si spostano: dai rifiuti di Roma ai luoghi terremotati
Domenica 21 maggio gli attivisti del Pd saranno nelle zone colpite dal sisma

POLITICA | 15-05-2017

Responsive image

Responsive image

Prendete e condividete tutti. L'app di Renzi contro le fake news
Renzi invita a condividere le sue notizie attraverso un'applicazione per smartphone: premio in palio

POLITICA | 20-04-2017

Responsive image

Addio Pd. Rosy Bindi lascia la politica
La presidente della Commissione Antimafia: 'Finita questa legislatura lascerò il campo'

POLITICA | 10-04-2017

Responsive image

Congresso Pd: la resurrezione di Renzi. A Roma ottiene più del 60%
Le primarie per eleggere il nuovo segretario di partito sono attese per il 30 aprile

POLITICA | 03-04-2017



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia