Bruxelles, annullata la 'marcia contro la paura' per motivi di sicurezza Gli organizzatori hanno riferito che la manifestazione, mossa dal desiderio di reazione civile, è rimandata - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

ESTERI

 

26-03-2016

Bruxelles, annullata la 'marcia contro la paura' per motivi di sicurezza

Gli organizzatori hanno riferito che la manifestazione, mossa dal desiderio di reazione civile, è rimandata


Responsive image

Bruxelles: era prevista per la giornata di domani, domenica, una manifestazione "contro la paura", una marcia organizzata in reazione agli attentati subiti lo scorso martedì. Come riporta Le Libre, quotidiano belga francofono, l'annullamento della manifestazione è stato deciso per motivi di sicurezza, una scelta voluta già dal ministro dell'Interno, Jan Jambon, e il sindaco di Bruxelles, Yvan Mayeur che hanno sottolineato come l'impegno delle forze dell'ordine è necessario che resti concentrato sulle indagini in corso dopo i fatti dello scorso 22 marzo.

 

 

Gli organizzatori hanno così appoggiato le autorità federali e locali, che avevano già in precedenza sconsigliato ai cittadini di recarsi alla manifestazione, comprendendo come la sicurezza sia la priorità assoluta per lo Stato in questo momento e hanno così annullato la data di domani per la marcia, che è rimandata ad un successivo appuntamento: si ritiene infatti sia comunque necessario, nelle opportune e doverose misure di sicurezza, dar voce al desiderio di reazione civile agli attentati, rivendicati dall'Isis, attraverso una manifestazione in cui si possa mettere in evidenza il concetto di solidarietà e dare il giusto peso alla memoria delle vittime degli attentati.

 

 

Molte sono state comunque le veglie organizzate in tutto il Belgio in questi giorni in ricordo delle persone che hanno perso la vita in questi attentati. Le emozioni dei cittadini della capitale belga continuanano ad essere forti, così come permane un costante stato di preoccupazione. La situazione è infatti ancora molto critica in Belgio dove la minaccia terroristica, come riferito dallo stesso quotidiano francofono, resta a livello 3.

di Federica Stramaglia
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

L’Isis stava per commercializzare in Italia la ‘droga del combattente’
Sequestrati più di 24 milioni di pasticche

CRONACA | 03-11-2017

Responsive image

Isis: l'avvelenamento dei cibi è la nuova strategia del terrore?
L'ultimo appello ai lupi solitari inviterebbe questi a iniettare cianuro negli alimenti nei supermercati

ESTERI | 04-09-2017

Responsive image

Attentato Barcellona: terrorista in fuga verso la Francia. L’Isis esulta per gli attacchi in Spagna e Finlandia
Anche in Russia si è verificata un’aggressione con coltello in strada: si indaga

ESTERI | 19-08-2017

Responsive image

Ecco perché l’Iran è il nuovo nemico dell’Isis
Guerra tra sciiti e sunniti e fronte siriano: i motivi di un odio sopito per tanto tempo

ESTERI | 08-06-2017

Responsive image

Responsive image

Iran, Isis rivendica il doppio attentato a Teheran. Deputati durante attacco: «Morte agli Usa»
La situazione sta tornando lentamente alla normalità. Il presidente del Parlamento, Larijani, dichiara: «I terroristi hanno l’Iran come obiettivo»

ESTERI | 07-06-2017

Responsive image

Melbourne, il terrorista alla tv: 'Questo è per l'Isis'
L'attentato terroristico è stato rivendicato

ESTERI | 06-06-2017

Responsive image

Comincia il Ramadan, ma l’Isis non ci lascia a digiuno dal terrore
E dall'America un giornalista musulmano insegna il galateo del Ramadan

CULTURA | 27-05-2017



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia