Unioni civili: promessa mantenuta? Matteo Renzi: 'È legge. Punto'. Il centrodestra deciso per il referendum abrogativo - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

11-05-2016

Unioni civili: promessa mantenuta?

Matteo Renzi: 'È legge. Punto'. Il centrodestra deciso per il referendum abrogativo


Responsive image

«È legge. Punto», esulta Matteo Renzi. Promessa mantenuta, twitta Maria Elena Boschi che si è presentata in Aula con un fiocco arcobaleno. Il polverone sollevato nelle ultime ore tra il parere contrario della CeiÈ una sconfitta per tutti») e le affermazioni fatte dal candidato sindaco di Roma Alfio Marchini («Non celebrerò unioni gay») sembra svanire tra gli applausi a Montecitorio. Con 372 voti a favore, 51 contrari e 99 astenuti il ddl sulle unioni civili ha, infatti, incassato la fiducia della Camera. «Un giorno di festa», aveva già scritto il premier questa mattina su Facebook «perché non erano possibili ulteriori ritardi dopo anni di tentativi falliti».

 

Il provvedimento approvato oggi aveva già ottenuto il via libera dal Senato lo scorso 25 febbraio. Eliminati i riferimenti alla stepchild adoption e all’obbligo di fedeltà, introduce comunque due importanti novità nell’ordinamento italiano: la convivenza di fatto e le unioni civili tra persone dello stesso sesso. Un passo in avanti per l’Italia accolto con entusiasmo anche dall’Europa che spingeva per la legge da oltre 20 anni. Lo stesso ministro della Giustizia Andrea Orlando, che ha detto comunque di avere «grandissimo rispetto per la Cei», ha infatti chiarito: «Ritengo che questa scelta sia necessaria e forse un po' tardiva rispetto non solo a ciò che si è sviluppato nella società e ai diritti che attendono un riconoscimento» ma anche «rispetto al fatto che da diversi anni la Corte di Strasburgo ci segnala che ci sono cittadini che non hanno avuto un riconoscimento dei diritti».

 

Ma le polemiche non hanno tardato ad arrivare. Dura la reazione del leader della Lega, Matteo Salvini. «Sindaci della Lega disobbedite», ha detto il segretario del Carroccio. «È una legge sbagliata anticamera delle adozioni gay». Il centrodestra, invece, ha già programmato per domani una conferenza stampa per l’indizione di un referendum abrogativo.  E da Facebook arrivano le accuse a Renzi anche da parte del capogruppo alla Camera di Forza Italia Renato Brunetta: «Ha voluto usare l'atomica della fiducia in una materia delicatissima e di grande impatto etico. E Renzi pur di far prima e di non avere intoppi ha preteso di decapitare le coscienze»

 Quel che è certo, finora, è che stato colmato un vuoto. Almeno sul piano legislativo. 

 

 

di Valeria De Simone
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Un anno di unioni civili in Italia
Ad oggi, le coppie che si sono unite civilmente sono 2.802

POLITICA | 11-05-2017

Responsive image

Unioni civili, oggi spose: nozze tra due ex suore
La polemica sui matrimoni gay è ancora accesa

CRONACA | 28-09-2016

Responsive image

Lentamente muore il matrimonio religioso: stop dal 2031
Secondo l'indagine Censis 'Non mi sposo più', i matrimoni sono in calo

CRONACA | 08-07-2016

Responsive image

Unioni civili, Alfano le boicotta e non firma il decreto
Le coppie gay restano in attesa del vademecum del ministero, ma Alfano rimanda

POLITICA | 06-07-2016

Responsive image

Responsive image

Roma. Gay Pride 2016: 'chi non si accontenta lotta'
La manifestazione, a cavallo delle elezioni, punta sulle unioni civili e la lotta all'omofobia

CRONACA | 11-06-2016

Responsive image

Unioni civili, l'ipotesi referendum
Il centrodestra si organizza. Il presidente del Consiglio intanto rivendica l'approccio laico del governo

POLITICA | 13-05-2016

Responsive image

Utero in affitto: Grillo vs Vendola. Il valore e il prezzo dell'umanità
'Curioso come il prezzo delle creature viventi possa diventare così basso e trattabile, quando è altissimo il pericolo di sconvolgimenti dello stato morale di un popolo'

POLITICA | 01-03-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia