Manchester United: all’Old Trafford vincono i terroristi su autogol L'ordigno era solo una copia dimenticata dalla polizia dopo le esercitazioni antiterrorismo - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

16-05-2016

Manchester United: all’Old Trafford vincono i terroristi su autogol

L'ordigno era solo una copia dimenticata dalla polizia dopo le esercitazioni antiterrorismo


Responsive image

È un poliziotto l’autore del più clamoroso autogol mai segnato in occasione di una partita di calcio. È successo ieri all'Old Stafford, storico stadio del Manchester United. In programma l’ultimo match di Premier League contro il Bournesmouth. Tutti i media del mondo hanno diffuso la notizia dello stadio fatto evacuare dalla polizia per "un'operazione di sicurezza codice rosso", a causa della la presenza di un pacco sospetto. Le reti televisive hanno interrotto le loro trasmissioni dando grande risalto a quanto stava accadendo nello stadio di Sir Ferguson. Evacuazione che è avvenuta con grande senso della disciplina e della compostezza degli inglesi, fra i cori di protesta dei tifosi della squadra ospite e gli slogan dei tifosi del Manchester contro uno dei loro più famosi compagni di tifoseria, quel Jihadi John  feroce esecutore materiale di numerose decapitazioni.

 

Sguinzagliati i cani dell’unità cinofila, addestrati alla ricerca di esplosivi, la polizia ha rinvenuto l’oggetto sospetto, che si presentava con tutte le caratteristiche di un ordigno esplosivo telecomandato. La struttura era infatti  quella di un cellulare collegato con un filo ad un tubo. L’oggetto è stato fatto brillare, nonostante fosse apparso subito chiaro che non poteva esplodere. Ma, sorpresa! Quell’oggetto era né più né meno che una copia autentica di un ordigno esplosivo utilizzato dalla stessa polizia durante le esercitazioni antiterrorismo e che qualche poco attento sbirro di Sua Maestà la Regina aveva dimenticato di portare via, dopo l’esercitazione, da una toilette dello stadio.

 

Il mito di Scotland Yard, Sherlock Holms, Agatha Christie esce gravemente compromesso da questo episodio che sembra tratto da uno di racconti quei libri pieni di humour britannico uscito dalla penna di G.B, Wodehouse. E non è da escludere che, attingendo  proprio al loro tradizionale humour e in linea con il finale che lo scrittore darebbe a questa storia, qualcuno non voglia mettere sotto accusa quel cane che lo ha ritrovato perché non ha saputo distinguere fra un vero ordigno esplosivo e una sua imitazione.

di Stefania D'Agostino
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Nuovo ordigno negli Usa. Attenzione per obiettivi sensibili a Roma
Nuova esplosione nel New Jersey

ESTERI | 19-09-2016

Responsive image

Esplosione a New York, Bill De Blasio: 'atto intenzionale'. Rinvenuto secondo ordigno
Alla vigilia del summit dei rifugiati a New York, una forte esplosione scuote la città

ESTERI | 18-09-2016

Responsive image

Pacco sospetto nella metro della Stazione Centrale di Milano: falso allarme bomba
La scatola di legno ritrovata è stata fatta brillare ma non conteneva esplosivo

CRONACA | 25-07-2016

Responsive image

Allarme bomba: evacuato il Tribunale di Spoleto
Gli artificieri stanno provvedendo ai dovuti accertamenti

CRONACA | 25-07-2016

Responsive image

Responsive image

Londra: un allarme bomba ha tenuto la zona nord della Capitale con il fiato sospeso
Due allarmi partiti dalle stazioni della metropolitana a nord di Londra

ESTERI | 25-07-2016

Responsive image

Bruxelles, falso allarme bomba in un centro commerciale. Ritrovata cintura riempita con del sale
A far scattare l’allarme un giovane di 26 anni che, secondo un primo esame, soffre di disturbi mentali

ESTERI | 21-06-2016

Responsive image

Torino, il timer si inceppa: ordigno inesploso davanti alle Poste
Ennesima azione terroristica contro la compagnia aerea che riporta gli espulsi in patria

CRONACA | 09-06-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia