Pizzarotti passa la palla al Movimento 5 Stelle: 'Ora tocca a voi' Il sindaco si difende e pubblica sulla sua pagina Facebook le foto dell’avviso di garanzia - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

16-05-2016

Pizzarotti passa la palla al Movimento 5 Stelle: 'Ora tocca a voi'

Il sindaco si difende e pubblica sulla sua pagina Facebook le foto dell’avviso di garanzia


Responsive image

Federico Pizzarotti non molla la presa. Così, dopo lo scambio “epistolare” con lo staff di Beppe Grillo, ha deciso, nella tarda serata di ieri, di pubblicare, l’avviso di garanzia dell’indagine per abuso d’ufficio in cui è coinvolto sulla sua pagina Facebook. «Potete leggere tutti», ha detto il sindaco di Parma, sospeso dal suo incarico, «ma l'informazione di garanzia è uno strumento a tutela degli indagati e se io avessi pubblicato queste informazioni prima che diventassero di dominio pubblico, avrei leso il diritto delle altre persone coinvolte in questa indagine». Nessun regolamento è stato, dunque, violato. E per avvalorare la sua tesi c’è in allegato un parere legale che conferma quanto da lui affermato.

 

«Io il mio passo in avanti l’ho fatto. Ora tocca a voi», continua Pizzarotti che si dice disponibile a un confronto sia con il direttorio, «sia con il gruppo parlamentare che avrebbe richiesto un'assemblea». E lancia l’idea di una diretta streaming in linea «con quei concetti di trasparenza che mi vengono richiesti». Da cinque giorni si assiste, ormai, a una sorta di partita di calcio in cui, dopo l’autogol del Movimento 5 stelle (così hanno definito i media la mossa del partito proprio a un passo dalle elezioni amministrative), fino alla fine non si sa chi avrà la meglio.

 

«Ora la palla sta a loro, se vogliono considerarci», aveva detto già ieri sera Pizzarotti in collegamento con Fuori Onda su la7 dove tra l’altro aveva smentito l’idea di mettere su una convention con i dissidenti entro l’estate prossima. E, a proposito della e-mail anonima ricevuta da Pizzarotti, Di Maio ironizza: «Era lo staff di Beppe Grillo, mica quello di Zorro». Intanto, nel bel mezzo la bufera, il sindaco di Parma ha pensato di cambiare un po’ aria. Non è bastata la sospensione a far annullare i suoi viaggi istituzionali programmati già da tempo. Così, da oggi fino al prossimo giovedì, sarà in Grecia, mentre a giugno è atteso in Cina. 

di Valeria De Simone
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Pizzarotti lascia il M5S: 'Direttorio codardo, non ha umanità'
Il sindaco di Parma accusa: 'Il M5s è cambiato'

POLITICA | 03-10-2016

Responsive image

Parma, Pizzarotti indagato per abuso d'ufficio
Il sindaco del M5S assicura: 'Nessuna esitazione, il mio impegno continua'

POLITICA | 12-05-2016

Responsive image


CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia