Scandalo Doping. Positivi 31 atleti delle Olimpiadi di Pechino 2008 Campioni di sei discipline diverse, appartenenti a dodici Paesi sono i protagonisti dell’ultimo capitolo del caos doping che rischiano il posto nei Giochi di Rio 2016 - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

17-05-2016

Scandalo Doping. Positivi 31 atleti delle Olimpiadi di Pechino 2008

Campioni di sei discipline diverse, appartenenti a dodici Paesi sono i protagonisti dell’ultimo capitolo del caos doping che rischiano il posto nei Giochi di Rio 2016


Responsive image

Anche le Olimpiadi di Pechino 2008 sono state risucchiate dallo scandalo del doping. Trentuno atleti, sei discipline, dodici Paesi. Sono questi i protagonisti dell’ultimo capitolo del caos doping che coinvolge il mondo dello sport nell'anno olimpico. Gli atleti in questione, infatti, sono risultati positivi durante i Giochi olimpici di Pechino nel 2008. In seguito all'esito delle nuove analisi effettuate in un secondo momento, questi potrebbero rimanere esclusi dai prossimi Giochi di Rio, previsti per il periodo di tempo compreso tra il 5 e il 21 agosto. Tutto questo è stato annunciato in data odierna dal Comitato Olimpico Internazionale.

 

Quindi, a meno di tre mesi dalla cerimonia d’apertura dei Giochi Olimpici, arriva una notizia che potrebbe spegnere i sogni di alcuni atleti. In un comunicato, il Cio ha spiegato che i campioni analizzati sono stati ritestati tramite l’utilizzo dei più recenti metodi di analisi scientifica. Quindi, la Wada ha controllato, a distanza di tempo, i campioni di 454 atleti che gareggiarono ai Giochi di Pechino 2008. Trentuno di questi sono risultati positivi. Il Cio ha spiegato che queste nuove analisi sono state incentrate nei riguardi di atleti in attività e, quindi, potenziali atleti di Rio. "Il Cio ha fatto nuovi test su 454 campioni dei GO di Pechino. Queste nuove analisi sono la conseguenza di un lavoro fatto con l'Agenzia mondiale antidoping e delle federazioni internazionali", ha indicato in una nota l'organismo olimpico, che ora intende "impedire a tutti gli atleti dopati di partecipare ai Giochi di Rio".

 

Intanto la Russia resta sotto la luce dei riflettori. Il Cio ha anche annunciato di aver chiesto alla Wada di condurre un'indagine sul presunto sistema di doping di stato gestito dalla Russia. Pochi giorni fa, il New York Times ha rivelato che l'ex capo dell'Agenzia antidoping della Russia aveva inventato un metodo efficace per eludere i controlli antidoping alle Olimpiadi invernali di Sochi 2014. Sarebbe proprio lui l’ideatore del cocktail "steroide-liquoroso" utilizzato dagli atleti russi. Inoltre, tra le persone coinvolte ci sarebbero 14 membri della squadra di sci di fondo e due atleti di bob. Poi, il campione del mondo in carica di sollevamento pesi, Aleksei Lovchev, è stato squalificato per quattro anni. Il 26enne, già sospeso a titolo provvisorio lo scorso dicembre, era stato trovato positivo all’ipamorelina, una sostanza vietata a effetto ormonale.

di Chiara Di Nicola
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Rio 2016: Federica Pellegrini sarà la portabandiera dell'Italia
Rafa Nadal invece porterà la bandiera della nazione spagnola. La Francia sceglierà solo a luglio a chi affidare il suo tricolore

SPORT | 27-04-2016

Responsive image

Rio 2016: Dipa Karmakar è la prima ginnasta indiana a partecipare alle Olimpiadi
Era dall’anno 1964 che nessun indiano riusciva a superare le qualificazioni per questa specialità

SPORT | 18-04-2016

Responsive image

Scandalo Doping. Il Sunday Times smaschera la Gran Bretagna, probabilmente coinvolta anche la Premier
'Ho somministrato agli atleti sono sostanze non proibite e per asseriti problemi di salute', si giustifica il medico Mark Bonar

SPORT | 03-04-2016

Responsive image

Olimpiadi, la Francia indaga su Rio 2016 e Tokyo 2020 per corruzione
Il quotidiano britannico Guardian ha divulgato la notizia di un nuovo scandalo che coinvolgerebbe il Cio, Lamine Diack e suo figlio Papa Masata Diack

SPORT | 02-03-2016

Responsive image

Responsive image

Cio, Olimpiadi: gli atleti transgender gareggeranno senza l'obbligo dell'intervento chirurgico
Il Comitato olimpico internazionale farà entrare in vigore la nuova legge già a partire dai prossimi Giochi in programma a Rio nell’estate del 2016

SPORT | 25-01-2016

Responsive image

Scandalo doping. Una mail, scritta da Davies, incastra il presidente Sebastian Coe
Le luci sono puntate sull'attuale presidente della federazione internazionale di atletica leggera, poichè l'uomo sembra essere stato a conoscenza dei casi di doping tra gli atleti russi

SPORT | 22-12-2015



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia