Sposa bambina a Ravenna, matrimonio a 12 anni: condannati genitori e marito Il fenomeno dei matrimoni precoci riguarda settecento milioni di ragazze - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

11-06-2016

Sposa bambina a Ravenna, matrimonio a 12 anni: condannati genitori e marito

Il fenomeno dei matrimoni precoci riguarda settecento milioni di ragazze


Responsive image

Aveva solo 12 anni quando divenne un pegno umano. Per sanare un debito di trentamila euro, i genitori di una bambina di Ravenna, originaria del Bangladesh, la diedero in sposa a un uomo che, all’epoca dei fatti, aveva sedici anni in più della giovane. L’episodio risale al 2006. Oggi, giunge la notizia di condanna per il marito e per i genitori (padre e matrigna) della sposa bambina. Coloro che avrebbero dovuto preservare l’integrità dell’infanzia della dodicenne, ora, sono stati accusati di maltrattamenti e dovranno scontare la pena a tre anni di reclusione.

 

Da quanto si è appreso, le nozze sono state celebrate nel corso del 2006: un matrimonio non registrato con il quale la bambina è stata messa nelle mani di un uomo che, all’epoca dei fatti, aveva trentasette anni. Manesco e alcolista: così è stato descritto quest’ultimo che, ora, dovrà scontare una pena pari a otto anni. Così, dopo essere stata “venduta”come un pegno umano dai suoi genitori, la dodicenne ha dovuto subire gli abusi da parte dell’uomo. Il coraggio della minorenne ha condotto quest’ultima a raccontare il fatto: nel 2011, i maltrattamenti subiti in famiglia e da parte dell’uomo sono stati oggetto di denuncia.

 

I dati dell’Unicef parlano chiaro. Settecento milioni di ragazze sono costrette a sposarsi in età minorile, e un terzo di queste ultime ha meno di quindici anni. Costringere un minore al matrimonio significa contravvenire alla Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Le conseguenze disastrose dei matrimoni precoci sono molteplici: abbandono scolastico, gravidanze premature (alle quali si aggiunge un alto tasso di mortalità, sia per le mamme che per il figlio), violenze, abusi, sfruttamento. Storie di infanzie violate e distrutte.

di Giulia Morici
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Onu, Giornata internazionale delle bambine e delle ragazze: qual è il posto peggiore dove nascere?
Save the Children lancia un rapporto: i matrimoni precoci sono la principale barriera

ESTERI | 11-10-2016

Responsive image

Erdogan tra epurazioni di massa e leggi: annullato il reato di pedofilia
Per le associazioni umanitarie tale decisione è una sorta di amnistia per quanti convolano a nozze con 'le spose bambine'

ESTERI | 21-07-2016

Responsive image

Omicidio Fortuna Loffredo, verso la soluzione finale
Nell'incidente probatorio, Raimondo Caputo è stato accusato da una delle amichette di Fortuna

CRONACA | 09-06-2016

Responsive image

Omicidio Fortuna Loffredo: tre bambine fanno cadere il velo di omertà
Si cercano risposte all'inferno di Caivano anche nei documenti degli insegnanti di sostegno

CRONACA | 10-05-2016

Responsive image

Responsive image

Pedofilia a Roma: bambina violentata in parrocchia da finto insegnante di ginnastica
L'uomo arrestato, già condannato nel 2008, adescava minori con l'inganno

CRONACA | 04-05-2016

Responsive image

Fortuna Loffredo e i pegni umani: bambini giocati a carte nell'inferno di Caivano
Una rete di pedofilia emerge nella vicenda dell'omicidio della piccola Fortuna

CRONACA | 01-05-2016

Responsive image

Omicidio Fortuna Loffredo: il rifiuto che le è costato la vita
Una storia di pedofilia, abusi, violenza e omertà

CRONACA | 30-04-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia