Euro 2016, Italia: esordio da incorniciare L’Italia vola in testa al girone E, grazie anche al pareggio tra Irlanda e Svezia. Vince anche la Spagna sulla Repubblica ceca, ma non convince - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

14-06-2016

Euro 2016, Italia: esordio da incorniciare

L’Italia vola in testa al girone E, grazie anche al pareggio tra Irlanda e Svezia. Vince anche la Spagna sulla Repubblica ceca, ma non convince


Responsive image

Si parlava di sfida proibitiva per gli azzurri che, invece, allo Stade de Lyon infrangendo ogni pronostico si impongono per 2-0 sui belgi con gol di Giaccherini e Pellè. È sicuramente la gara più affascinante di questa prima giornata del girone proprio perché non è affatto semplice. Il Belgio è una squadra piena di talenti ma l’Italia ha dalla sua l’esperienza che le suggerisce di scendere in campo con le armi ben affilate per difendersi dalla forza straripante di Hazard e compagni. Così, dopo aver buttato il cuore oltre l’ostacolo, grinta, corsa e una gran difesa costruiscono la vittoria della nostra squadra.

 

Gli azzurri entrano in campo con le idee chiare e si fanno vedere spesso dalle parti di un grande Courtois. Di contro il Belgio sembra invece affidarsi soprattutto alle giocate individuali dei suoi talenti senza affidarsi a un vero schema di gioco. Al 32’ arriva il gol del vantaggio di Giaccherini che coglie al volo uno splendido lancio di Bonucci. Poco dopo Pellè spreca un’ottima occasione servitagli da Parolo. Alla ripresa parte l’assedio del Belgio ma questa Italia sa anche soffrire. Mentre Lukaku sbaglia un gol quasi fatto i minuti di gioco sul tabellone sembrano non passare mai. Ma nel momento peggiore degli azzurri, al 92’ arriva il bellissimo gol di Pellè, su assist di Candreva, a mettere il sigillo sulla partita e a tingere di azzurro il cielo di Lione. Se le grandi Nazionali scese in campo finora hanno disatteso le aspettative con vittorie sofferte o striminziti pareggi, l’Italia, la più bistrattata di tutte, vince convincendo e rivelandosi la vera sorpresa di questo Campionato.

 

Con la vittoria di questa sera l’Italia vola in testa del girone E, grazie anche al pareggio pomeridiano tra Irlanda e Svezia. Il match giocato allo Stade de France termina 1-1. Dopo un primo tempo finito a reti inviolate, a sbloccare il risultato è al 48’ Hoolahan che porta in vantaggio l’Irlanda. Poi al 71’ il clamoroso autogol di Clark regala il pareggio alla Svezia. Ibraimovich non brilla.

 

A Tolosa, invece, la Spagna, che punta al terzo titolo consecutivo, vince a fatica sulla Repubblica Ceca con un gol di Piquè all’87’ e raggiunge la Croazia in testa al girone D. Gara deludente rispetto alle attese. I cechi pensano solo a difendersi, creando poche occasioni solo nel finale. Gli spagnoli sono più offensivi ma creano poche occasioni.

di Stefania D'Agostino
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Euro 2016: un campionato imprevedibile quanto la vittoria del Portogallo
Tra cronache di ordinaria violenza e tifo da brividi, favole scritte e pronostici infranti. Solo un’unica certezza: Cristiano Ronaldo

SPORT | 11-07-2016

Responsive image

Portogallo sul tetto d'Europa
Prima le lacrime, poi la gioia. Cristiano Ronaldo costretto ad uscire per infortunio nel primo tempo, poi i supplementari e il gol di Eder. Male la Francia

SPORT | 11-07-2016

Responsive image

Euro 2016: Francia in finale, Germania piegata per 2-0
A Marsiglia decisiva la doppietta di Griezmann, migliore in campo

SPORT | 07-07-2016

Responsive image

Euro 2016: è il Portogallo la prima finalista del torneo
I lusitani sconfiggono per 2-0 il Galles di Bale, grazie a un super Cristiano Ronaldo

SPORT | 07-07-2016

Responsive image

Responsive image

Euro 2016: Islanda demolita, Francia in semifinale
Partita senza storia, a Saint Denis finisce 5-2

SPORT | 03-07-2016

Responsive image

Euro 2016: grazie Italia anche se alle semifinali vola la Germania
Azzurri beffati alla lotteria dei rigori

SPORT | 03-07-2016

Responsive image

Italia-Germania: una partita e molto di più
Dal 1970 al 2016, una storia di trionfi azzurri e una nuova impresa da compiere

SPORT | 02-07-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia