Euro 2016: l’Italia batte la Svezia grazie a una magia di Eder e vola agli ottavi Partita complicata per gli azzurri che dimostrano di saper soffrire - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

17-06-2016

Euro 2016: l’Italia batte la Svezia grazie a una magia di Eder e vola agli ottavi

Partita complicata per gli azzurri che dimostrano di saper soffrire


Responsive image

Fiato sospeso per la Nazionale azzurra chiamata a bissare il successo contro il Belgio. Su di lei sono accesi i riflettori della stampa internazionale che, e complici le prestazioni poco convincenti delle altre del big, l’ha salutata come la vera rivelazione dell’Europeo. Sarà però la pressione o sarà la stanchezza ma gli azzurri che scendono in campo contro la Svezia stentano a entrare in partita, disattendendo tutte le aspettative. Nessuna variazione rispetto alla gara d’esordio. Conte conferma il 3-5-2 con la stessa formazione messa in campo contro il Belgio. Unica novità è Florenzi al posto di Darmian.

 

Un primo tempo complicato. Gli italiani soffrono oltremodo gli svedesi, troppo fisici e attenti tatticamente. Gli svedesi manovrano, imbrigliando nella loro rete gli avversari, ma fondamentalmente non impensieriscono mai Buffon. La partita è bloccata. Gli azzurri chiudono disciplinatamente gli spazi ma sono lenti e macchinosi: non attaccano e non fanno nulla per prendere in mano le redini del gioco. In questo monologo, neanche un tiro in porta nei primi 45 minuti di gioco. Italia molto deludente.

 

La musica cambia nella ripresa. Conte carica a dovere i suoi che entrano in campo più propositivi. Il primo tiro verso la porta avversaria arriva al 49’ da Pellé. La Svezia prova a abbassare i ritmi del gioco, sorpresa dall’aggressività messa in campo dagli azzurri. La partita finisce quindi per ricadere nuovamente nel torpore iniziale fino a quando Ibrahimovic, fortunatamente in posizione di fuorigioco, spreca un gran tiro sotto porta. È questo lo squillo di tromba che da il segnale al finale incandescente. La traversa colpita all’81’ da Parolo è solo preludio al gol che arriva all’88’ grazie a una bellissima azione personale di Eder. L’ambiente si scalda, il vantaggio esalta gli azzurri. Candreva sfiora il raddoppio ma il suo tiro bloccato da Isaksson viene messo in calcio d’angolo. Dopo un recupero andato oltre i minuti contemplati e in cui anche gli svedesi sembrano essersi risvegliati, arriva finalmente il triplice fischio dell’arbitro.

 

Obiettivo centrato per la Nazionale azzurra che vola agli ottavi, mentre per la Svezia il passaggio del turno si allontana. Mercoledì 22 giugno alle 21.00, si giocherà la terza e ultima giornata del girone E. L’Italia affronterà l’Irlanda a Lille mentre la Svezia incontrerà il Belgio a Nizza.

di Stefania D'Agostino
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Ostia: Federica Angeli torna a testimoniare contro il clan Spada
Fuori dal Tribunale associazioni e sindacati fanno sentire la loro vicinanza alla giornalista di Repubblica

MUNICIPIO CRONACA | 19-04-2018

Responsive image

Federica Angeli in tribunale contro la mafia di Ostia: 'Ho scelto di non chinare il capo'
La giornalista di Repubblica ha testimoniato come parte lesa contro Armando Spada

MUNICIPIO CRONACA | 21-02-2018

Responsive image

L'età del caos. Viaggio nell'America di Donald Trump
Dal 29 al 30 gennaio uno spettacolo di giornalismo al teatro Vittoria di Roma

CULTURA | 22-01-2018

Responsive image

La grande bellezza di Ostia tra antropologia e archeologia
'Tutti i cittadini romani devono apprezzare questo territorio'

MUNICIPIO EVENTI | 21-12-2017

Responsive image

Responsive image

Mondiali 2018. Come sarebbe andata con la nostra formazione?
Italia-Svezia: tridente ElSha-Immobile-Insigne

SPORT | 21-11-2017

Responsive image

Italia, delusione mondiale. Chi siamo stati, chi siamo ora e che ne sarà di noi?
La storia della Nazionale Italiana di calcio attraverso le gioie e i dolori mondiali

SPORT | 15-11-2017

Responsive image

Marcia contro la mafia a Ostia. Ecco perché Federica Angeli non parteciperà
In un post su Facebook la giornalista spiega perché non sfilerà a fianco ai cinque stelle

MUNICIPIO CRONACA | 11-11-2017



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia