Bruxelles: allarme bomba rientrato alla stazione ferroviaria centrale A far scattare l'allarme due valigie sospette - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

ESTERI

 

19-06-2016

Bruxelles: allarme bomba rientrato alla stazione ferroviaria centrale

A far scattare l'allarme due valigie sospette


Responsive image

Allarme rientrato a Bruxelles dove fra le 12,30 e le 13,00 era stata evacuata la stazione ferroviaria centrale per via di due valigie abbandonate vicino agli armadietti. L’allarme diramato dalle forze dell’ordine è durato quasi un’ora e, per precauzione, era stato fatto sgomberare anche il vicino hotel Carrefour de L’Europe. Sul luogo sono giunti gli artificieri, che hanno constatato che le valigie non contenevano nulla di pericoloso. La ferrovia belga Sncb aveva comunicato su Twitter che, per ordine della polizia era stata bloccata la circolazione dei treni.

 

La tensione nella capitale belga è di nuovo alle stelle. A ravvivare lo stato d’allerta una nota pervenuta nei giorni scorsi in cui si informavano le autorità del Paese che un gruppo di jihadisti armati e mescolati ai profughi aveva lasciato la Siria per giungere il Belgio e in Francia allo scopo di compiere attacchi imminenti. Per quanto le autorità belghe abbiano cercato di gettare acqua sul fuoco, una certa preoccupazione è trapelata e nella capitale belga sono stati rinforzati i presidi armati soprattutto nelle aree di ritrovo e di maggior traffico. Significativo anche il blitz effettuato nella notte scorsa a Bruxelles e altri comuni limitrofi, che ha portato all’arresto di dodici persone accusate di preparare attacchi nei punti in cui i tifosi belgi avrebbero seguito le partite degli Europei e da cui era trapelata anche notizia di un attacco sventato a Euro 2016 durante la partita Belgio Irlanda di ieri sera. Tensione altissima anche in Francia dove ieri sera a Bordeaux, proprio durante questa partita, è scattato l’allarme per via di un pacco sospetto. Tuttavia la polizia è riuscita a fare tutti i controlli del caso senza dover ricorrere all’evacuazione dello stadio.

 

Intanto, il governo belga sembra intenzionato ad applicare pesanti sanzioni contro chi diffonde notizie riservate, che rischiano di vanificare il lavoro della polizia. “Ci sono vite umane in gioco” tuonano le autorità che puntano l’attenzione anche sul pericolo che viene fatto correre ogni volta che si presenta una fuga di notizie agli informatori.

di Stefania D'Agostino
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Dopo un 2016 dove tutto ha tremato. Per il 2017 cosa augurarci?
Riflessioni su un nuovo modo di stare nel mondo

POLITICA | 31-12-2016

Responsive image

Attentati di Parigi e di Bruxelles: la mente delle stragi ha un volto
Intanto il Governo francese inizia a risarcire le prime vittime degli attentati

ESTERI | 08-11-2016

Responsive image

Euro 2016: un campionato imprevedibile quanto la vittoria del Portogallo
Tra cronache di ordinaria violenza e tifo da brividi, favole scritte e pronostici infranti. Solo un’unica certezza: Cristiano Ronaldo

SPORT | 11-07-2016

Responsive image

Portogallo sul tetto d'Europa
Prima le lacrime, poi la gioia. Cristiano Ronaldo costretto ad uscire per infortunio nel primo tempo, poi i supplementari e il gol di Eder. Male la Francia

SPORT | 11-07-2016

Responsive image

Responsive image

Euro 2016: Francia in finale, Germania piegata per 2-0
A Marsiglia decisiva la doppietta di Griezmann, migliore in campo

SPORT | 07-07-2016

Responsive image

Euro 2016: è il Portogallo la prima finalista del torneo
I lusitani sconfiggono per 2-0 il Galles di Bale, grazie a un super Cristiano Ronaldo

SPORT | 07-07-2016

Responsive image

Euro 2016: Islanda demolita, Francia in semifinale
Partita senza storia, a Saint Denis finisce 5-2

SPORT | 03-07-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia