Florida, bufera su Disney World: soppresso il coccodrillo che ha ucciso il bimbo di due anni Un'altra famiglia inglese due mesi prima era stata minacciata da un coccodrillo allo stesso Resort - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

ESTERI

 

23-06-2016

Florida, bufera su Disney World: soppresso il coccodrillo che ha ucciso il bimbo di due anni

Un'altra famiglia inglese due mesi prima era stata minacciata da un coccodrillo allo stesso Resort


Responsive image

È stato individuato e “giustiziato” il coccodrillo che aveva catturato e ucciso Lane Graves, il bambino di due anni in un resort Disney di Orlando. Come annunciato in precedenza, la caccia al colpevole era partita da subito e per giungere alla sua identificazione le autorità hanno comparato i morsi di sei esemplari catturati in quella zona con quelli rinvenuti sul corpo di Lane. Intanto i risultati dell’autopsia confermano che il bambino è morto per una combinazione di ferite da trauma e annegamento.

 

Piovono pesanti accuse su Disney World. Sulle rive del Seven Seas, il laghetto artificiale dove si è consumata la tragedia di Lane, infatti, vi erano diversi cartelli a indicare il divieto di balneazione. Nessuno cartello, però, come ammesso anche dalla stessa multinazionale del divertimento, avvertiva il visitatore della presenza di coccodrilli. E così, dopo la tragedia del bambino viene a galla che circa due mesi fa un’altra famiglia inglese ha vissuto uguali momenti di terrore con un esito fortunatamente diverso. Carl e Karen Davies hanno raccontato al quotidiano britannico Daily Record che, assieme ai loro due figli, si erano seduti sulla spiaggia del Polynesias Village Resort per guardare i fuochi d’artificio di Disney World quando è comparso all’improvviso un enorme alligatore. La famiglia, sconvolta, è fuggita via ma da allora fino alla fine della vacanza si è tenuta alla larga dalla spiaggia.

 

Nick Wiley, direttore del Florida Fish and Wildlife ha spiegato che la Disney è sempre vigile sulla presenza di coccodrilli, che nella zona sono più di un milione e trecentomila esemplari, e dispone di personale specializzato e abilitato a ucciderli quando vengono individuati, perché essendo animali molto pericolosi trasferirli altrove significherebbe solo “spostare il problema”. Intanto, la Disney è corsa ai ripari chiudendo temporaneamente le spiagge intorno al resort e introducendo cartelli che avvertono della presenza degli animali. Ma la vicenda sembra destinata a portarsi dietro ancora numerosi strascichi.

di Stefania D'Agostino
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Uragano Matthew: 'uno scenario apocalittico'
Dopo Haiti, l'uragano si dirige verso la Florida; Obama invita a evacuare

ESTERI | 07-10-2016

Responsive image

Usa, uragano Matthew corre verso le Bahamas e la Florida: sale il numero delle vittime
Il presidente Barack Obama ha invitato la popolazione interessata a seguire gli ordini di evacuazione

ESTERI | 06-10-2016

Responsive image

Florida: ritrovato il corpo del bambino attaccato dal coccodrillo
Polemiche su Disney World. Sono circa un milione e trecentomila i coccodrilli che si aggirano per la zona

ESTERI | 16-06-2016

Responsive image

Florida, orrore a Disney World: coccodrillo trascina in acqua bambino di due anni
Vani i tentativi del padre di salvarlo

ESTERI | 15-06-2016

Responsive image

Responsive image

Florida, strage di Orlando: ucciso il killer del locale gay 'Pulse'. Si indaga sulla pista terrorismo
Il killer, classe 1986, è un americano di origini afghane

ESTERI | 12-06-2016

Responsive image

Florida, uomo penetra in un locale gay e spara sulla folla: morte 20 persone. Presi ostaggi
L’identità del killer non è ancora stata accertata. La polizia sta rispondendo ai colpi

ESTERI | 12-06-2016

Responsive image

Florida: madre sventa il rapimento della figlia in un supermercato
Le immagini sono state riprese dalle telecamere di sorveglianza installate nel supermercato

ESTERI | 08-06-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia