Austria, elezioni annullate per irregolarità Irregolarità sono state riscontrate nei conteggi, Hofer esulta - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

ESTERI

 

01-07-2016

Austria, elezioni annullate per irregolarità

Irregolarità sono state riscontrate nei conteggi, Hofer esulta


Responsive image

La Corte Costituzionale austriaca ha annullato le elezioni presidenziali dello scorso 22 maggio a causa di irregolarità nello spoglio e nel conteggio dei voti. Un evento senza precedenti per l’Austria, non era mai stato annullato un ballottaggio. L’Fpö (Partito della Libertà Austriaco), nazionalista facente parte della destra populista, aveva presentato un ricorso proprio al termine delle elezioni, da lì in poi i quindici massimi giudici austriaci hanno iniziato ad analizzare i fatti attraverso le testimonianze, spesso tragicomiche, di diversi scrutinatori. Solo 30000 voti avevano distanziato Norbert Hofer, candidato Fpö, e Alexander Van Der Bellen, candidato dei Verdi austriaci (Die Grünen), dividendo rispettivamente le percentuali di voti presi nel 49,7% e 50,3%.

 

Secondo il partito di Hofer, la cui linea in politica estera riguarderebbe un serrato controllo delle frontiere in funzione anti-migranti e la preparazione di un “Auxit”, referendum per l’uscita dall’Unione Europea, gravi irregolarità avrebbero toccato addirittura 94 dei 117 distretti elettorali, forte anche del fatto che il proprio candidato risultava in vantaggio fino al conteggio delle schede del voto per corrispondenza. Gehrart Holzinger, presidente della Corte Costituzionale d’Austria, ha affermato: «Le elezioni sono il fondamento della nostra democrazia e il nostro compito è di garantirne la regolarità. La nostra sentenza deve rafforzare il nostro Stato di diritto e la nostra democrazia»

 

Le elezioni sono previste a cavallo tra settembre e ottobre, in particolare potrebbero svolgersi il 25 settembre o il 2 ottobre. Stando alle testimonianze riportate alla stessa Corte Costituzionale, lo spoglio ha visto diverse irregolarità, dall’apertura anticipata di diverse schede per «rispettare i tempi», all’annullamento di schede «andate perse» per non sprecare tempo con la ricerca o il verbale da dover stilare in casi simili. L’incredulità della Corte d’Austria è stata chiara sin da subito e il ricorso dell’Fpö è stato preso sul serio sin da subito. Il giuramento di Van Der Bellen, previsto per venerdì 8 luglio, è dunque annullato. Se Hofer dovesse vincere il “nuovo turno” elettivo, sarebbe il primo presidente europeo di estrema destra dal termine della Seconda Guerra Mondiale.

di Andrea Graziano
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI


Responsive image

Emergenza migranti. L'Austria pronta a mandare l'esercito al confine italiano
Francia e Spagna chiudono i propri porti

ESTERI | 04-07-2017

Responsive image

Austria: pellegrini friulani vittime di un grave incidente stradale
Feriti 36 viaggiatori, di cui 4 in gravi condizioni

ESTERI | 22-06-2016

Responsive image

Euro 2015: la vittoria del Belgio consegna all’Italia il primo posto del girone
La Nazionale azzurra giocherà il 27 giugno contro la seconda del girone D. L’ombra del terrorismo su Bordeaux

SPORT | 18-06-2016

Responsive image

Responsive image

Euro2016, giorno 5: ancora scontri e partite
Successo dell’Ungheria sull’Austria e pareggio tra Portogallo e Islanda

SPORT | 15-06-2016

Responsive image

Austria, elezioni presidenziali: trionfa il verde Alexander Van Der Bellen
Battuto il candidato di estrema destra Hofer per una manciata di voti. Decisivo il voto per corrispondenza

ESTERI | 23-05-2016

Responsive image

Brennero: intesa Italia-Austria per salvare Schengen
L'Italia garantisce maggiore impegno nei controlli dei migranti

ESTERI | 01-05-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia