Caos Lazio: Bielsa lancia un ultimatum, ma la Selecciòn è una grandissima tentazione Il Loco chiede garanzie sul mercato. Lotito già pronto a fargli causa - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

06-07-2016

Caos Lazio: Bielsa lancia un ultimatum, ma la Selecciòn è una grandissima tentazione

Il Loco chiede garanzie sul mercato. Lotito già pronto a fargli causa


Responsive image

Caos in casa Lazio. Ieri, primo raduno dei giocatori a Formello, ma di Bielsa, l’allenatore prescelto per guidare la squadra il prossimo anno, non si è vista neanche l’ombra. E non solo. A far tremare società e tifosi è il fatto che il Loco non ha neanche ritirato il visto dall’ambasciata di Buenos Aires per venire in Italia. Di fatto, la questione potrebbe anche rientrare nel carattere eccentrico e forte del personaggio, che trova nel suo esordio sulla panchina del Marsiglia un precedente simile, se non fosse che dall’Argentina filtrano voci sempre più insistenti che il tecnico di Rosario sia seriamente intenzionato a tirarsi indietro con la Lazio. Questa notte un tweet del giornalista Vero Brunati - che ha seguito scrupolosamente la vicenda dall’inizio, dando molte anticipazioni - ha annunciato la rinuncia del Loco.

 

Ormai l’intera questione sta diventando un giallo che rischia di trasformarsi in una clamorosa debacle per la Lazio che sull’allenatore aveva puntato forte, sgambettando all’ultimo momento anche Prandelli. Dopo il rinvio di ieri, è previsto che Bielsa si imbarchi per Roma oggi alle 12.40 locali (17.40 in Italia), per giungere a Fiumicino domani mattina alle 6.40. Nessuno però sa se salirà davvero su questo aereo o prenderà il volo successivo e, a quanto pare, neanche la società.

 

Dietro questo temporeggiamento del Loco ci sarebbero discussioni più o meno forti, nate da incomprensioni di mercato. La Lazio non ha ancora messo a segno alcun obiettivo richiesto dal Loco, il quale ha adesso lanciato un ultimatum: o si acquista un giocatore nei prossimi tre giorni o l’accordo salta. Ma la questione non si riduce solo alle mancate operazioni di mercato. Negli orizzonti del tecnico di Rosario sarebbe spuntata un’altra allettante tentazione: la Selecciòn Argentina da lui già allenata. Il Tata Martino si è dimesso 24 ore fa e, secondo alcune fonti, Bielsa sarebbe stato già contattato dalla Federazione per prendere il suo posto.

 

Lotito è furioso e già minaccia causa per inadempienza contrattuale. Il contratto firmato da Bielsa e dai suoi cinque collaboratori e controfirmato dal presidente della Lazio non è stato ancora depositato in Federazione, per cui non avrebbe alcun valore. Tuttavia può essere impugnato davanti al Tribunale del Lavoro per ottenere un mega risarcimento danni. Intanto, per domenica prossima è prevista la partenza della squadra per il ritiro ad Auronzo di Cadore ma la società si è già cautelata con Simone Inzaghi, non ancora ufficializzato alla guida della Salernitana. Certo è che se l’affare Bielsa non dovesse andare in porto, per una Lazio alla faticosa ricerca di credibilità sarebbe un altro gravissimo danno d’immagine a livello internazionale.

di Stefania D'Agostino
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI


Responsive image

Europa League. Follia Lazio: in sei minuti gettata via la semifinale
I biancocelesti crollano contro il modesto Salisburgo. Ora arriva il derby per provare a rialzare la testa

SPORT | 13-04-2018

Responsive image

Europa League: per la Lazio la settimana decisiva della stagione passa per Salisburgo
I biancocelesti predicano concentrazione per conquistare la semifinale di Europa League

SPORT | 12-04-2018

Responsive image

Roma-Lazio: sfida ad alta quota. Sarà il derby delle sorprese?
Di Francesco ha lanciato Gerson, Inzaghi è Luis Alberto-dipendente

SPORT | 06-11-2017

Responsive image

Responsive image

Tutto il caso Anna Frank, dagli adesivi grotteschi alla 'sceneggiata' di Lotito
L'immagine della ragazza icona dell'Olocausto è stata usata da alcuni ultras della Lazio

CRONACA | 26-10-2017

Responsive image

Una Lazio eroica batte la Juve e conquista anche 'Osho'
Con il 2 a 1 di sabato, i biancocelesti espugnano il fortino Stadium. Federico Palmaroli, in arte 'Osho', sempre più innamorato della sua Lazio

SPORT | 16-10-2017

Responsive image

Serie A, Roma e Lazio impegnate in due big match
Le due squadre capitoline contro Napoli e Juventus

SPORT | 14-10-2017



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia