Renzi da Mattarella, probabile rinvio del referendum di riforma costituzionale E si va facendo strada anche l'ipotesi dello spacchettamento - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

08-07-2016

Renzi da Mattarella, probabile rinvio del referendum di riforma costituzionale

E si va facendo strada anche l'ipotesi dello spacchettamento


Responsive image

Importanti novità in vista per quanto riguarda il tanto atteso referendum di riforma costituzionale. Pare infatti che durante l’incontro di ieri tra il capo di Governo Matteo Renzi e il capo di Stato Sergio Mattarella, volto a discutere del vertice Nato di Varsavia di oggi e domani, la questione sia stata affrontata sotto ogni aspetto. A partire da quello della data in cui convocare gli italiani alle urne. Con ogni probabilità, infatti, il referendum, onde evitare l’astensionismo, potrebbe slittare dall’ultima domenica di ottobre (giorno poco propizio considerato l’eventuale weekend lungo a ridosso della festività di Tutti i Santi) al 6 novembre prossimo.  

 

A farsi inoltre strada, l’ipotesi, fortemente sostenuta dai Radicali, del cosiddetto spacchettamento: la facoltà di esprimere cioè il Sì o il No a seconda dei vari punti che la riforma costituzionale prevede, e non un’unica preferenza valida per l’intera legge. Ciò che è certo, finora, è che se al referendum non fosse in maggioranza il Sì, il Governo è pronto ad andare casa. Ma Renzi, che in quel caso lascerebbe comunque solo Palazzo Chigi e non la segreteria del Pd, non ha dubbi a riguardo: il referendum passerà «perché gli italiani sono molto più saggi di ciò che si vuole fare credere».

 

Ma in caso contrario, Mattarella (che da super partes ha comunque scongiurato di avere in serbo piani alternativi per i prossimi mesi) preferirebbe prima mettere mano all’Italicum per non rischiare poi di affrontare la questione della legge elettorale in piena crisi di Governo. Pare infatti che molti senatori, temendo di non essere rieletti con il nuovo sistema elettorale, stiano tramando contro il Governo. Ma anche in questo caso Renzi, con sicurezza e determinazione, ha affermato: «Al Senato i numeri ci sono. Vado Avanti». Non dovrebbero esserci, dunque, colpi di scena il prossimo martedì, quando Palazzo Madama sarà chiamato ad approvare (con maggioranza assoluta) il ddl sulla riforma del bilancio degli enti locali.

di Valeria De Simone
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Governo, il secco 'no' di Mattarella fa saltare tutto. Nuove elezioni in vista
Il Presidente della Repubblica ha affidato a Carlo Cottarelli l'incarico di formare un nuovo governo

POLITICA | 28-05-2018

Responsive image

Conte premier: ecco come si sono espressi Grillo e Renzi sul nuovo capo del Governo
Nei prossimi giorni Conte incontrerà Mattarella per sciogliere la riserva

POLITICA | 24-05-2018

Responsive image

X Municipio, al via la campagna informativa sulla raccolta differenziata
Il Presidente Giuliana Di Pillo invita tutti i residenti del municipio a partecipare agli incontri

MUNICIPIO CRONACA | 12-04-2018

Responsive image

Rese pubbliche le dichiarazioni dei redditi dei politici: chi è il più ricco del 'reame'?
Tra i tanti spiccano i nomi di Valeria Fedeli e di Beppe Grillo

POLITICA | 17-03-2018

Responsive image

Responsive image

Politici e social: ecco i commenti post elezioni
Non importa che siano vincitori o vinti, che sia per ringraziare o lanciare frecciatine, nessuno rinuncia ai social per dire la sua

POLITICA | 06-03-2018

Responsive image

Elezioni 2018. Renzi pronto a dimettersi dopo il crollo del Pd
L’ex Presidente del Consiglio alle 17:00 di oggi potrebbe rinunciare alla carica di segretario del partito

POLITICA | 05-03-2018

Responsive image

Raggi vs Lorenzin: è guerra per i vaccini. In campagna elettorale senza esclusione di colpi
Lorenzin: 'Non si può scherzare sulla pelle dei nostri bambini'. Raggi: 'l’Anci condivide la nostra mozione'

POLITICA | 03-02-2018



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia