Nizza, una donna partorisce durante l'attacco Ha trovato rifugio in un ristorante - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

ESTERI

 

15-07-2016

Nizza, una donna partorisce durante l'attacco

Ha trovato rifugio in un ristorante


Responsive image

Una storia a lieto fine nella tragedia. Mentre Mohamed Lahoujaiej Bouhlel compiva la strage che ha messo in ginocchio la città di Nizza, una donna ha partorito a pochi passi dalla strada diventata un inferno per i cittadini e i turisti che avevano appena assistito allo spettacolo dato dai fuochi d’artificio per la festa nazionale francese. Stando a quanto riporta il quotidiano francese Le Figaro la donna, al nono mese di gravidanza, ha trovato riparo in un ristorante che ha ospitato circa 1500 persone durante l’attacco. Si trovava sulla Promenade des Anglais con il marito e i loro figli quando è iniziata la folle corsa del tir guidato dal trentunenne franco-tunisino.

 

Mentre il ristorante Ruhl Plage diventava il riparo di centinaia di persone, in cui «c’era gente nascosta ovunque, anche sotto i frigoriferi», a detta del figlio della signora Malacarne, titolare dell’attività, la donna ha cominciato ad avere le contrazioni a causa del forte stress provocato dalla situazione di reale pericolo che lei e la propria famiglia stavano vivendo. I dipendenti del ristorante hanno quindi creato un giaciglio improvvisato nelle cucine della struttura sita al civico numero 1 della tristemente nota via di Nizza. Fortunatamente un medico era presente tra chi si era rifugiato nel ristorante ed egli ha potuto assistere la partoriente per circa un’ora, fino all’arrivo dei vigili del fuoco francesi. «Nonostante tutto ci siamo commossi tanto», ha dichiarato il proprietario del ristorante.

 

di Andrea Graziano
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Depressione, parliamone
In occasione della Giornata Mondiale della Salute, L’Oms lancia la campagna ‘Depression let’s talk’

SALUTE | 06-04-2017

Responsive image

Dopo un 2016 dove tutto ha tremato. Per il 2017 cosa augurarci?
Riflessioni su un nuovo modo di stare nel mondo

POLITICA | 31-12-2016

Responsive image

Oms contro il cibo-spazzatura: “I bambini sono bombardati da messaggi sbagliati”
Un marketing persuasivo di alimenti e bevande ricchi di zuccheri, sale e grassi imperversa su internet. Bambini e adolescenti vittime privilegiate

SALUTE | 04-11-2016

Responsive image

Catania: donna muore di parto insieme ai suoi due gemelli
La vittima era incinta di 5 settimane. Indaga la magistratura

CRONACA | 19-10-2016

Responsive image

Responsive image

Madre Teresa di Calcutta è santa
La protettrice dei poveri e dei bisognosi viene iscritta all'albo dei santi

CRONACA | 04-09-2016

Responsive image

Strage Nizza, le salme di 4 italiani tornano in Italia
Intanto in Francia Libération fa scoppiare la polemica sulla sicurezza

ESTERI | 21-07-2016

Responsive image

Strage Nizza, i volti delle vittime italiane
Erano nella lista degli italiani dispersi in seguito all'attentato in Francia

CRONACA | 19-07-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia