Strage Nizza, i volti delle vittime italiane Erano nella lista degli italiani dispersi in seguito all'attentato in Francia - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

19-07-2016

Strage Nizza, i volti delle vittime italiane

Erano nella lista degli italiani dispersi in seguito all'attentato in Francia


Responsive image

Fino all’ultimo momento si è sperato di rintracciarli ancora in vita. Sono stati oggetto di una ricerca disperata da parte dei famigliari, ma non ce l’hanno fatta: sono le cinque vittime italiane che hanno perso la vita nella follia che ha sconvolto Promenade des Anglais, nello scorso 14 luglio. Tra le 84 vittime dell’attentato di Nizza vi sono cinque nomi italiani: Gianna Muset e Angelo D’Agostino, marito e moglie, Mario Casati, Maria Grazia Ascoli, e ancora, Carla Gaveglio. Sono morti.

 

Sebbene le vittime nella sera della strage, per quel tir bianco, fossero un insieme di «birilli» da colpire indistintamente, ognuna delle 84 vittime aveva la sua storia ed era a Nizza per motivi diversi: chi per svago, chi per studiare (come il giovane ventenne italo-americano Nicolas Leslie, dichiarato morto), chi, semplicemente, per vedere i fuochi d’artificio e festeggiare la ricorrenza del 14 luglio. Ora, si spera per le condizioni di salute dei feriti. Tra gli italiani vi è una coppia di coniugi, Andrea Avagnina e Marinella Ravotti, entrambi ricoverati nell’Ospedale Pasteur di Nizza, con un quadro clinico grave.

 

In un primo momento, la lista dei nomi degli italiani dispersi, in seguito all’attentato in Francia, contava circa trenta nomi, ma con il passare delle ore il numero è diminuito, fino al bilancio odierno. Molti dei famigliari dei dispersi sono stati sottoposti a esame del dna, per permettere l’identificazione delle vittime che giungevano nei nosocomi della città: così è stato per la figlia di Andrea Avagnina e Marinella Ravotti. Ora, non resta che attendere il rientro in patria delle salme delle cinque vittime italiane

di Giulia Morici
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Francia, auto investe militari alle porte di Parigi. Possibile attacco terroristico
I militari dell’antiterrorismo stavano uscendo dalla loro caserma quando una Bmw è piombata su sei di loro. È caccia all’uomo in Francia

ESTERI | 09-08-2017

Responsive image

Strage Nizza, le salme di 4 italiani tornano in Italia
Intanto in Francia Libération fa scoppiare la polemica sulla sicurezza

ESTERI | 21-07-2016

Responsive image

Italiani dispersi a Nizza, riconosce la madre in ospedale dove era ricoverato anche il padre
Dopo la strage dell'attentato in Francia, scende a venti il numero dei connazionali scomparsi

CRONACA | 16-07-2016

Responsive image

Attentato di Nizza: l’Isis rivendica
Preoccupazione per la sorte di 31 italiani non ancora rintracciati

ESTERI | 16-07-2016

Responsive image

Responsive image

Strage di Nizza: un italiano ritrovato in gravi condizioni
Cresce la preoccupazione per gli italiani dispersi in seguito all'attentato in Francia

CRONACA | 16-07-2016

Responsive image

Strage di Nizza, un terrore nuovo minaccia l'Europa
Anomale le modalità e la figura dell'attentatore

ESTERI | 15-07-2016

Responsive image

Nizza, la Promenade il giorno dopo la strage: il reportage di un testimone
La città è blindata, la Promenade è inaccessibile: proseguono i rilievi della scientifica

ESTERI | 15-07-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia