Malavita romana, crolla l'impero finanziario di usura e riciclaggio: sedici arresti Un business legato alla banda della Magliana: tasso usuraio fino al 150% annuo - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

26-07-2016

Malavita romana, crolla l'impero finanziario di usura e riciclaggio: sedici arresti

Un business legato alla banda della Magliana: tasso usuraio fino al 150% annuo


Responsive image

La malavita romana vacilla. Si chiama Old Cunning, e non è uno degli ultimi film d’azione usciti al cinema, bensì il nome dell’operazione con la quale, da questa mattina, gli investigatori della Dia di Roma stanno eseguendo nella Capitale numerosi provvedimenti di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari nei confronti dei presunti componenti di una ramificata organizzazione criminale. Un’associazione dedita alla commissione di delitti di usura e riciclaggio ai danni di politici, amministratori locali, commercianti e cittadini dalla situazione economica instabile, vessati con intimidazioni e minacce per ottenere il pagamento delle rate per la restituzione del debito; si parla di un tasso usurario tra il 70% e il 150% annuo.

 

Nei piani alti dell’organizzazione compare un nome ben noto alle forze dell’ordine, ovvero quello di Benedetto Stranieri con un curriculum da criminale ad hoc: 53enne, ex maresciallo dei Carabinieri diventato poi avvocato e legale del noto boss di 'ndrangheta Nicolino Grande Aracri, finito agli arresti nel 2015 per concorso esterno in associazione mafiosa. Un impero finanziario costruito nell’illegalità: gli indagati sono accusati, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere finalizzata all'usura, al riciclaggio e all'estorsione.

 

Un vero e proprio business condiviso dai rappresentanti della malavita romana, tra cui personaggi legati alla banda della Magliana, con la Roma benestante, tra cui due direttori di banca che agevolavano l'emissione di mutui senza alcuna garanzia, con lo scopo di consentire all'organizzazione di recuperare profitti illeciti. Del riciclaggio dei proventi dell'attività invece si occupavano gestori di alcuni bar. 

di Giulia Bordini
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Banda della Magliana, capitolo non ancora chiuso: arrestato il nuovo boss
Preso dopo una lunga latitanza Fausto Pellegrinetti

CRONACA | 22-01-2018

Responsive image

X Municipio. Il venerdì 17 di Di Pillo e Picca
Il ballottaggio è alle porte: le due candidate chiudono la campagna elettorale

MUNICIPIO POLITICA | 16-11-2017

Responsive image

Countdown per il X Municipio: campagne elettorali chiuse. Non resta che votare
Hanno partecipato in sostegno dei candidati: Meloni, Salvini, Raggi e Orfini

MUNICIPIO CRONACA | 04-11-2017

Responsive image

Castel Fusano e Acque Rosse: il Comune chiude le pinete fino al 2018
Il cittadini del X Municipio di Roma rimandano il bentornato ai luoghi che hanno visto distruggere dai roghi di quest’estate

MUNICIPIO POLITICA | 02-11-2017

Responsive image

Responsive image

Ong: scontro tra Minniti e Delrio
Il Ministro degli Interni ha minacciato le dimissioni dopo la posizione contraria alla chiusura dei porti di Delrio

POLITICA | 08-08-2017

Responsive image

Roma, chiusura campi rom La Barbuta e Monachina. Ora progetti di inclusione sociale
Il Comune di Roma indice un bando. Fondo europeo da 3,8 milioni di euro

CRONACA | 11-07-2017

Responsive image

Roma, nuovi disagi per chi si muove in metro
La stazione Furio Camillo chiude prima fino al 13 luglio

CRONACA | 23-05-2017



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia