Milano: muore di meningite fulminante a soli 24 anni La giovane vita di una studentessa ferrarese stroncata improvvisamente martedì scorso - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

30-07-2016

Milano: muore di meningite fulminante a soli 24 anni

La giovane vita di una studentessa ferrarese stroncata improvvisamente martedì scorso


Responsive image

Meningite fulminante. Questa la causa della morte della giovane Alessandra Covessi, una studentessa ferrarese di appena 24 anni, iscritta alla facoltà di chimica industriale dell’Università Statale di Milano. Proprio nel capoluogo lombardo la ragazza si è sentita male martedì scorso ed è purtroppo deceduta all’ospedale Fatebenefratelli qualche ora dopo il ricovero. Alessandra, come confermato dal personale medico, è stata colpita da una forma molto invasiva di meningite da meningococco C che non le ha lasciato scampo e ha posto fine alla sua giovane vita. Tutto è iniziato con la comparsa di febbre alta, malessere diffuso e mal di testa; tutti sintomi generi che difficilmente lasciano pensare a una meningite. Velocemente, però, le condizioni della studentessa 24enne sono peggiorate fino al ricovero d’urgenza in ospedale.

 

I medici non hanno potuto fare nulla per Alessandra, già in condizioni gravissime all’arrivo al pronto soccorso. In seguito al decesso, sono prontamente scattate le indagini epidemiologiche per risalire all’identità di tutte quelle persone entrate in contatto con la ragazza nei 10 giorni precedenti alla sua morte. Il periodo di incubazione del batterio, infatti, dura proprio una decina di giorni. Grazie al lavoro del personale medico, sono state rintracciate circa 66 persone, compresi i sanitari dell’ambulanza che hanno prestato le prime cure ad Alessandra, per le quali è subito scattata la profilassi di rito che consiste nell’assunzione di antibiotici per circa 3 giorni. Tra le persone poste a profilassi, anche i genitori della ragazza che avevano incontrato la figlia qualche giorno prima della tragedia a Ferrara. Fonti mediche, tuttavia, hanno specificato che al momento non si sono riscontrati ulteriori casi di meningite.

 

Dopo alcuni casi verificatosi in Toscana negli ultimi mesi, torna dunque la paura per la meningite anche se gli specialisti tendono a non allarmare. Contro il meningococco C, infatti, esiste un efficace vaccino, somministrato solitamente ai bambini durante i loro primi mesi di vita e assolutamente consigliato dai pediatri. È, dunque, importante puntare sulla prevenzione e attuare una mirata campagna per i vaccini che possa convincere i genitori dell’importanza che questi hanno sulla salute dei loro figli. Questo particolare batterio non è molto diffuso nel nostro Paese ma ogni anno si registrano circa 200 casi di infezione da meningococco e tra i più colpiti ci sono i bambini al di sotto dei 10 anni. Non serve assolutamente fare allarmismo, anche perché non esiste un reale pericolo per la salute, ma è importante vaccinare i bambini ed è consigliabile anche per gli adolescenti. 

di Chiara Ciripicchio
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Acilia. Primo caso di meningite, catechista ricoverata a Rieti
Resta la paura tra i genitori degli alunni della donna

MUNICIPIO CRONACA | 29-03-2017

Responsive image

Meningite: vaccino o non vaccino?
Roberto Burioni spiega le motivazioni a sostegno del vaccino e smentisce la connessione tra gli immigrati e i casi di meningite italiani

SALUTE | 03-01-2017

Responsive image

Roma, maestra morta di meningite: non era contagiosa
Non si tratta di meningococco, ma di un batterio che non si trasmette con il contatto diretto

CRONACA | 28-12-2016

Responsive image

Roma, allarme meningite: morta maestra delle elementari
Si teme per la salute dei piccoli alunni

CRONACA | 28-12-2016

Responsive image

Responsive image

Meningite: la malattia mortale che gli scienziati non sanno spiegare
Gli scienziati ancora si interrogano su come i batteri possano entrare in contatto con il sistema nervoso. L’ultimo studio svedese cerca di spiegarlo

SALUTE | 04-08-2016

Responsive image

Uccisa dalla meningite mentre tornava dalla GMG di Cracovia
I membri del gruppo di cui faceva parte sono stati sottoposti a profilassi

CRONACA | 02-08-2016

Responsive image

Meningite: ragazza di 19 anni ricoverata a Firenze
Profilassi per oltre cento persone, presenti in discoteca insieme alla giovane

CRONACA | 09-05-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia