Terremoto Centro Italia: anche il mondo del calcio nella grande catena solidale Raccolte fondi e incassi devoluti sono le iniziative di alcuni club di Serie A - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

25-08-2016

Terremoto Centro Italia: anche il mondo del calcio nella grande catena solidale

Raccolte fondi e incassi devoluti sono le iniziative di alcuni club di Serie A


Responsive image

Anche il mondo del calcio si mobilita a favore delle popolazioni colpite dal terremoto che ieri notte ha distrutto Amatrice, Accumoli e i Comuni vicini. La SS. Lazio ha promosso una raccolta permanente di fondi che partirà sabato prossimo in occasione del match contro la Juventus e si protrarrà anche nelle settimane successive durante gli eventi e gli incontri che verranno organizzati. L’iniziativa è stata diffusa in un comunicato pubblicato oggi pomeriggio sul sito ufficiale del club biancoceleste. Il comunicato rende noto che la SS. Lazio ha, inoltre, chiesto alla Lega calcio di far scendere in campo le squadre col lutto al braccio durante la prossima giornata di campionato e di far precedere tutte le partite da un minuto di silenzio in segno di cordoglio.

 

Ma non si fermano qui le iniziative del Presidente Claudio Lotito, originario di San Lorenzo, frazione di Amatrice, e che non ha fatto mistero di legare a queste terre i ricordi più belli della sua infanzia. A Maurizio Beretta, Presidente della Lega, e a tutti gli associati, ha chiesto di stanziare un milione di euro per le popolazioni terremotate. Al Presidente Tavecchio, invece, ha già strappato la promessa che al prossimo consiglio verrà discussa l’approvazione di un importante finanziamento da utilizzare per il recupero e la ricostruzione degli impianti sportivi distrutti dal sisma. 

 

Anche la AS. Roma si è ritagliata il suo spazio nella grande catena solidale scegliendo di devolvere l’intero incasso della Festa della Famiglia, in programma il 3 settembre allo Stadio Olimpico, all’Emergenza Terremoto Centro Italia. La Juventus devolverà l’incasso di domenica 28 dello Juventus Museum, mentre Allegri ha messo all’asta una cena per due allo Stadium in occasione della prima gara di Champions. Il Napoli, invece, darà in beneficenza parte del ricavato della gara contro il Milan.

 

di Stefania D'Agostino
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI


Responsive image

A Roma la Caritas lancia l'allarme povertà
L'aumento della disoccupazione e l'emergenza abitativa contribuiscono al malumore in continua crescita degli abitanti romani

CRONACA | 11-11-2017

Responsive image

Tutto il caso Anna Frank, dagli adesivi grotteschi alla 'sceneggiata' di Lotito
L'immagine della ragazza icona dell'Olocausto è stata usata da alcuni ultras della Lazio

CRONACA | 26-10-2017

Responsive image

Serie A, Roma e Lazio impegnate in due big match
Le due squadre capitoline contro Napoli e Juventus

SPORT | 14-10-2017

Responsive image

Responsive image

Bernardeschi-Baggio: destini bianconeri incrociati e tifosi ‘viola’ di rabbia
Il passaggio di due grandi talenti dalla Fiorentina alla Juventus, tra rivolte, striscioni e una ‘sciarpa’

SPORT | 22-07-2017

Responsive image

Il Centro Italia trema ancora: scossa di magnitudo 4.2 nella notte
Epicentro tra le province di Rieti, L’Aquila e Teramo

CRONACA | 22-07-2017

Responsive image

Finale Champions: dagli sfottò social alle campane, la notte dell’Italia antijuventina
Dagli interisti ai napoletani: una sconfitta che fa gioire

SPORT | 05-06-2017





SALUTE

Responsive image

Cicciobello Morbillino è diventato un caso

In merito si è espresso anche il medico Roberto Burioni


Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia