No profughi a Gorino: «Un episodio tristissimo» Così ha commentato il prefetto di Ferrara. Indignato il ministro Alfano: «Quella non è Italia» - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

26-10-2016

No profughi a Gorino: «Un episodio tristissimo»

Così ha commentato il prefetto di Ferrara. Indignato il ministro Alfano: «Quella non è Italia»


Responsive image

Dopo le barricate contro i profughi diretti nel borgo di Gorino, il prefetto Michele Tortora ha fatto un netto dietrofront, affermando che in questo caso ha dovuto prevalere la tranquillità dell’ordine pubblico. Il suo pensiero è andato ovviamente alle dodici donne oggetto della contestazione: «Non oso pensare a quello che hanno passato nella traversata del Mediterraneo, al viaggio in pullman fino a Bologna e poi fino a Gorino e posso immaginare cosa possano aver provato quando si sono trovate davanti quelle barricate. È stato un episodio tristissimo». Alla domanda faziosa se la decisione presa di abbandonare il progetto dell’accoglienza Gorino fosse stata una sconfitta dello Stato, il prefetto ha risposto che quella non è stata certo una vittoria. Per questo motivo Tortora ha richiesto l’aiuto di istituzioni, enti locali e associazioni. Ora le donne con i bambini sono stati accolti nei centri di Comacchio, Fiscaglia e Ferrara. Sulla questione della condivisione della decisione con il Viminale, il prefetto ha risposto con un secco: «Chiedetelo al Viminale».

 

Indignato il ministro dell’Interno Angelino Alfano, che commenta negativamente l’organizzazione di blocchi stradali di fronte a dodici donne: «Quella non è Italia. Quel che è accaduto non è lo specchio dell’Italia», aggiungendo come la vera Italia sia composta dai ragazzi napoletani che aiutano i soccorritori sul molo all’arrivo dei migranti, o dal medico di Lampedusa senza un orario. Il ministro ha più volte sottolineato come il nostro paese abbia scelto di essere coraggioso. Profondamente scossa la Diocesi di Ferrara-Comacchio che si è detta vicina a «coloro che hanno vissuto sul nostro territorio una notte così difficile e ostile, che ripugna alla conoscenza cristiana». In un tweet l’Unicef ha commentato così: «Nessun bambino, mai, merita di essere accolto da una barricata».

 

Per il primo ministro Matteo Renzi, intervistato a Porta a Porta, è difficile giudicare questa vicenda, contando che da un lato ci dovrebbe essere un atteggiamento di comprensione, anche se non di condivisione, verso una parte della popolazione molto stanca, e dall’altro vi sarebbe un gruppo di donne e bambini che cercavano un rifugio. Per il premier forse è mancato qualcosa da parte dello Stato e del dialogo nel merito. Sostegno invece dalla Lega, in primis dal capogruppo e segretario Lega Nord Ferrara Alan Fabbri, che ha ringraziato chi ha lottato per far vincere la democrazia e il buon senso, definiti i nuovi eroi della Resistenza contro la dittatura dell’accoglienza. In un tweet Salvini: «Gorino, Ferrara. Il video dei cittadini che resistono all’invasione targata Renzi e Pd. Io sto con loro». Non ultimo nella lista contro l’immigrazione vi è il sindaco di Firenze Dario Nardella, che in una lettera al prefetto del capoluogo toscano ha chiesto espressamente di non inviare ulteriori richiedenti asilo sul territorio toscano, finché non ci sarà un riequilibrio percentuale con le altre Regioni. 

di Pierluigi Liguori
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Referendum: rinvio per il terremoto?
Alfano valuta un’ipotesi di rinvio, mentre per Forza Italia sarebbe una follia

POLITICA | 02-11-2016

Responsive image

Schifani si dimette da capogruppo in Senato: 'Alfano centrista, non condivido'
Nuova crisi d'identità (politica). Stavolta nel centrodestra

POLITICA | 19-07-2016

Responsive image

Migranti, piano di Alfano per distribuirli in tutta Italia
Il ministro vorrebbe incentivare economicamente i comuni affinché aprano le porte ai rifugiati

POLITICA | 18-07-2016

Responsive image

Unioni civili, Alfano le boicotta e non firma il decreto
Le coppie gay restano in attesa del vademecum del ministero, ma Alfano rimanda

POLITICA | 06-07-2016

Responsive image

Responsive image

Ncd: partito di Alfano alle prese con gli arresti per corruzione
La destra è disunita da tempo, ognuno ha le proprie questioni da risolvere

POLITICA | 05-07-2016

Responsive image

Fuoco in Sicilia, l'emergenza incendi rientra: autocombustione o cause dolose?
Alfano ha dichiarato il suo impegno nell'individuare presunti piromani

CRONACA | 18-06-2016

Responsive image

Lo sbarco in Sicilia, Berlusconi e Alfano: cessate il fuoco
Piovono, invece, accuse su Renzi

POLITICA | 20-03-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia