#Raggidimettiti, il popolo (del web e non solo) contro la sindaca di Roma Il caso Marra esaspera le polemiche contro l’amministrazione Raggi - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

16-12-2016

#Raggidimettiti, il popolo (del web e non solo) contro la sindaca di Roma

Il caso Marra esaspera le polemiche contro l’amministrazione Raggi


Responsive image

«Cara Virginia, vai su Facebook e leggi: la gente è arrabbiata. Togliti quell’atteggiamento da verginella della politica e usa il cervello»,  firmato Cicciolina. L’ex pornodiva, lo scorso ottobre, con queste parole si scagliava contro la sindaca di Roma, Virginia Raggi, chiedendone a gran voce le dimissioni. La sferzata verbale non risparmiava nemmeno il M5S, reo di aver “emulato” le battaglie sociali della pornodiva ed ex parlamentare italiana. Quell’appello è stato ripreso e rilanciato, con toni diversi e più acri in concomitanza con il diffondersi della notizia dell’arresto di Raffaele Marra, braccio destro del sindaco di Roma, che ha sferrato il colpo mortale ad una giunta claudicante sul filo del rasoio. Su Twitter, nelle ultime ore spopola l’hashtag #raggidimettiti, attraverso il quale il popolo – socialmente impegnato e non – cinguetta riflessioni e amarezze.

 

«Il M5S si sta autodistruggento» twitta un’utente, delineando il generale quadro entro il quale si inserisce il sindaco romano. «Le parole della Raggi brutte quasi quanto l’albero di Natale di Piazza Venezia» continua un altro utente, riprendendo una tra le polemiche più aspre che hanno visto protagonista Virginia Raggi negli ultimi giorni.  A cercare di trovare una soluzione ci ha pensato anche la stampa, con il Fatto Quotidiano che intima alla sindaca di dimettersi e non di autosospendersi come il sindaco di Milano, Sala. Così facendo, Virginia Raggi allontanerebbe lo spettro di una lenta e dolorosa agonia che rischia di trascinare il M5S in una parabola dall’insegnamento sinistro. La Raggi deve lasciare il suo incarico, dimostrando che «chi sbaglia paga, presto, e senza lasciare dubbi»

 

E se ciò che si legge sul Fatto Quotidiano può essere considerato un consiglio per non morire di morte certa, quella di Roberto Saviano è una penna con la punta di sale immersa in una ferita ancora fresca: «Virginia Raggi deve dimettersi perché ha legato il suo destino a quello di Raffaele Marra, perché lo ha difeso strenuamente quando si faceva notare l'imbarazzante continuità con le esperienze amministrative precedenti. Oggi deve dimostrare di comprendere cosa significa essere la Sindaca della più importante città del Paese, sul piano della responsabilità». Secondo lo scrittore, le mancate dimissioni della sindaca porterebbero ad un “disastro peggiore”. 

 

Dimissioni come conseguenza naturale dell’ennesimo disastro capitolino? Perentoria la risposta della sindaca in conferenza stampa: «Voglio essere chiara, l’amministrazione va avanti. Il dottor Marra, come ho sempre detto, è uno dei 23mila dipendenti capitolini, e non un esponente politico. Il mio braccio destro sono i cittadini romani ed è per loro che ogni giorno lavoriamo senza sosta. Andiamo avanti con serenità».

di Serena Gazzaneo
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

X Municipio. Marsella come Pallotta: 'Chiesto incontro alla Raggi per pagare le multe per i manifesti abusivi'
Il consigliere di CasaPound con un video postato su Facebook chiede un incontro alla sindaca

MUNICIPIO POLITICA | 13-04-2018

Responsive image

Torna a Roma Raggi: ‘domani scuole aperte’
La sindaca è rientrata in anticipo da Città del Messico dove si trovava per partecipare al C40

CRONACA | 27-02-2018

Responsive image

‘Eppure avevo ragione’: Virginia Raggi assolta per il caso Romeo
Il Tribunale di Roma ha archiviato l’accusa contro la sindaca

CRONACA | 21-02-2018

Responsive image

Virginia Raggi, battuta d’arresto per #lasindacainforma. Adesso #lasindacasindigna
La rubrica settimanale, pubblicata sul sito di Roma Capitale, non è stata ritenuta in linea con la par condicio

POLITICA | 17-02-2018

Responsive image

Responsive image

Atac. Raggi fissa il referendum per la privatizzazione al 3 giugno
La sindaca firma l’ordinanza e la data della consultazione promossa dai Radicali

CRONACA | 31-01-2018

Responsive image

X Municipio: imprenditori uniti in un appello alla sindaca Raggi
Tra crisi e opportunità il ‘comparto produttivo sano’ del litorale romano chiede di ripartire

MUNICIPIO GENTE DEL LITORALE | 12-12-2017

Responsive image

Roma, capitale dell'inquinamento: torna il blocco del traffico
Nelle giornate di mercoledì 22 e giovedì 23 novembre stop dei veicoli più inquinanti

CRONACA | 22-11-2017



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia