Roma, che Dio tassista La Capitale tra le proteste dei tassisti, l’incontro con Delrio e l’appoggio di Virginia Raggi - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

22-02-2017

Roma, che Dio tassista

La Capitale tra le proteste dei tassisti, l’incontro con Delrio e l’appoggio di Virginia Raggi


Responsive image

Roma maltratta, Roma bistrattata, Roma in ginocchio: in troppe occasioni la Capitale ha dovuto subire scene di epiche lotte e di immani disordini. Già dai tempi dei lanzichenecchi, che fecero razzie nell’allora culla dello Stato Pontificio, si era compreso quanto la Città Eterna fosse inerme e nuda dinanzi a un “attacco” portato duramente e di sorpresa. Così ci si è trovati ieri, 21 febbraio, davanti a un ennesimo caso di assedio della città da parte non di mercenari, ma di chi chiedeva a gran voce il rispetto del proprio lavoro. Nella giornata passata si sono sommati due cortei di protesta, uno quello dei tassisti che chiedevano la modifica del decreto Milleproroghe, evitando così che la ferrea regolazione degli Ncc slittasse nuovamente, e l’altro quello degli ambulanti, scesi in piazza contro la Bolkestein.

 

Purtroppo il bilancio delle due proteste è stato una giornata di risse e tafferugli, con lo scoppio di alcune bombe carta da parte dell’ala estrema dei manifestanti, con l’arresto di quattro scioperanti (tra i quali due esponenti di Forza Nuova) e ben sette feriti, di cui quattro agenti e tre manifestanti. La manifestazione è andata precipitando quando è stata presa d’assalto la sede del Pd al Nazareno, sorvegliata solamente da una camionetta delle forze dell’ordine. Solo una coraggiosa resistenza ha sventato una probabile “carneficina”. Nel pomeriggio migliaia di tassisti si sono spostati verso Porta Pia, alla volta del Ministero delle Infrastrutture, dove il ministro Graziano Delrio ha incontrato ventuno sigle sindacali. Ma perché i tassisti stanno protestando? Secondo i sindacati con le nuove norme in atto verrebbe eliminata formalmente la differenza tra il noleggio e il taxi tradizionale, cosa che andrebbe a favore di Uber e Ncc.

 

Come San Michele Arcangelo apparve ai condottieri in segno di vittoria e di appoggio del Santissimo, così Virginia Raggi, esortata da Beppe Grillo a girare di più tra la gente, è scesa dal Campidoglio incoraggiando i manifestanti a continuare nella loro protesta. Dopo aver cinguettato sui social «Siamo dalla vostra parte», la sindaca Cinque Stelle ha sottolineato come i tassisti avessero ragione, non vedendo attuate riforme dall’alto a loro favore. Immediatamente ha preso le distanze da chi attua la violenza in situazioni del genere, solo per creare disagi e disordini.  Sta comunque il fatto che il centro città ieri è stato bloccato per l’intera giornata e il caos, prevedibile vista l’affluenza di gente e il sommarsi di due manifestazioni, poteva essere colmato, anche se lo stesso prefetto Paola Basilone non ha ritenuto opportuno convocare il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica poche ore prima degli incidenti. 

di Pierluigi Liguori
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI


Responsive image

Roma, domenica l'ultima tappa del Giro d'Italia: viabilità e maxi piano di sicurezza
La Capitale ospiterà la tappa conclusiva del Giro d'Italia, molte le disposizioni di ordine pubblico in vista della manifestazione

CRONACA | 22-05-2018

Responsive image

Casa Internazionale delle Donne: cosa prevede la mozione approvata in Campidoglio dal M5s
Prevista l'apertura ad altre “realtà associative” dello stabile in via della Lungara

CRONACA | 19-05-2018

Responsive image

Word Press Photo: una mostra capace di raccontare un anno con gli occhi
A Roma, una mostra per fare il giro del mondo tra curiosità , natura, fatti

CULTURA | 18-05-2018

Responsive image

Responsive image

Incidente stradale sulla Ostiense: possibile causa il manto stradale dissestato
Lo schianto è avvenuto contro il guard rail tra Ostia Antica e il Cineland

CRONACA | 07-05-2018

Responsive image

Apertura metro C: l'odissea della nuova tratta metropolitana giungerà alla fine?
Apre la fermata San Giovanni, nuova stazione-museo che collegherà metro A e metro C

CRONACA | 05-05-2018

Responsive image

Primo maggio 2018 a Roma: non solo 'concertone'. Ecco alcuni interessanti eventi
Per i romani che vogliono passare la festa dei lavoratori in modo alternativo, si aprono più possibilità di quante si possano immaginare

CRONACA | 30-04-2018



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia