Napoli-Real Madrid: la Saulino offre sesso orale in caso di vittoria dei partenopei Dal ‘pompatour’ per il referendum costituzionale alla ‘pompachampions’ il passo è breve - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

07-03-2017

Napoli-Real Madrid: la Saulino offre sesso orale in caso di vittoria dei partenopei

Dal ‘pompatour’ per il referendum costituzionale alla ‘pompachampions’ il passo è breve


Responsive image

In vista della sfida Napoli-Real Madrid di questa sera rispunta fuori Paola Saulino. L’attrice e modella napoletana aveva suscitato grandissimo clamore promettendo, in occasione del referendum sulla riforma costituzionale promosso da Renzi, sesso orale a quanti avrebbero votato No e il 1 febbraio era partita per il «pompatour» adempiendo alla parola data (anche se sono in molti a ritenere che il tour sia solo una montatura). Ma dal «pompatour» alla «pompachampions» il passo è breve e infatti, da tifosa doc, ci riprova caricando i  calciatori partenopei a ribaltare il 3-1 dell’andata al Bernabeu a favore degli spagnoli con un’altra offerta hot ai difensori della squadra, allargata, se si dovessero verificare determinate condizioni, anche ai tifosi. La Saulino, infatti, ha promesso sulla sua pagina Facebook: «Se il Napoli vince le esco! Se il Napoli non prende neanche un goal sesso orale per tutta la difesa, se facciamo più di due goal pompini per tutti i tifosi presenti domani allo stadio San Paolo! Concentriamoci».

 

Inevitabilmente, il post su facebook della Saulina ha scatenato molti commenti di vario tenore. C’è chi, pur tifando per altre squadre, si dice disponibile a passare al Napoli; chi la invita ad entrare nello spogliatoio del Real Madrid per stancare gli avversari con del sesso orale; chi si lamenta facendole notare che ha pensato alla difesa ma non all’attacco; chi, invece, la esorta a stare zitta additandola come la vergogna della città di Napoli. In molti invece la rimproverano di “riempirsi la bocca” con promesse non mantenute, alludendo al fatto  che in occasione del referendum non ha mantenuto la sua parola.

A prescindere dal dubbio che la Saulino sia o meno di parola, i tifosi del Napoli presenti allo stadio avranno un motivo in più per sperare nella vittoria della loro squadra. Si attende quindi un’impennata dell’ultima ora nella corsa all’acquisto dei biglietti. 

di Stefania D'Agostino
 





Responsive image
Responsive image


CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia