Così parlò Vicienzo De Luca. Esegesi di un fake L'alter ego di Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

04-04-2017

Così parlò Vicienzo De Luca. Esegesi di un fake

L'alter ego di Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania


Responsive image

Abito distinto, a dimostrare attendibilità. Sorriso accennato, preludio di furbizia. Occhiali da sole con lenti rosa-evidenziatore, assaggio di diavolerie. Vicienzo De Luca (fake di Vincenzo De Luca, tre volte sindaco di Salerno e ora, dal 2015, governatore della Campania) ha raggiunto su Facebook quasi 27 mila seguaci. Si definisce «monarca di Salerno», e cita, per definire la propria filosofia di vita, un proverbio: «I cani abbaiano, la carovana passa». Passa indisturbata la “carovana” del “monarca”, nonostante il ringhiare di chi vorrebbe frenarla, imbrigliarla, impantanarla. Passa Vicienzo De Luca, alter ego del presidente, prendendo in prestito da quest’ultimo «la sua dialettica e il suo particolare carattere».

 

Vincenzo De Luca, quello vero, ha davvero un carattere “particolare”. Nessun aggettivo descriverebbe meglio, e con più diplomazia, quel misto di ironia, sarcasmo, risolutezza e disinvoltura che caratterizzano il presidente della Campania. Ne completano il profilo un tono di voce beffardo, un puntuale e leggero sorriso embrionale, e un paio di mani sempre pronte a tirare fuori l’asso dalla manica, che impongono la propria operosità su ogni eventuale disquisizione. Vincenzo De Luca tiene la cazzimma, come direbbero nel Napoletano, che Pino Daniele definiva come «la pratica costante di attingere acqua al proprio mulino», e che la Crusca connota, nelle sue sfumature, anche positivamente, attribuendola al «dritto che sa cavarsela con atteggiamento risoluto». Atteggiamento che fa proprio anche il fake Vicienzo De Luca: «Presto Milano sarà periferia di Salerno», annuncia sulla pagina Facebook. E ancora: «Candidiamo Salerno alle prossime Olimpiadi invernali»; «Il ponte sullo Stretto si farà, e collegherà Messina con le Cotoniere (centro commerciale di Salerno, ndr)».

 

«Il Di Battista, il Luigino Di Maio e il Fico», ossia «il gallo cedrone, il chierichetto e il moscio» del Movimento Cinque Stelle, sono «tre mezze pippe». Valeria Ciarambino, portavoce pentastellata alla Regione Campania, è una «chiattona». A non resistere, in primis, al fascino degli epiteti coloriti, che sfociano nell’offesa, è Vincenzo De Luca, quello vero. Ma il fake gli fa eco: «Simone Zaza lo vedo bene a schiacciare gli scarrafoni sul lungomare» (3 luglio 2016, all’indomani del rigore sbagliato del calciatore della nazionale italiana durante la partita Italia-Germania); «Questo Obbetto Saviano (Roberto Saviano, ndr) usa trucchetti da sfessato per inserirmi in Gomorra La Serie» (19 giugno 2016, in seguito al post su Facebook dello scrittore in cui accusava Vincenzo De Luca di aver favorito il figlio nella nomina ad assessore al Bilancio e allo Sviluppo di Salerno).

 

Dove finisce il De Luca vero, e dove comincia il fake? Se l’ispirazione è un impulso, un’influenza, una febbre, quanto il contagiato è autonomo, e quanto dipendente, dal suo contagiante? Vicienzo De Luca, su Facebook, precisa: «Vincenzo De Luca è un essere imperfetto come qualsiasi essere umano. Anche chi lo critica è imperfetto, e chi lo sostiene è imperfetto. Chi sta scrivendo è imperfetto, e anche tu che stai leggendo sei imperfetto». E se, come dice qualcuno, «Dio ha reso l’uomo imperfetto per evitare che si annoiasse», è proprio il caso di dire che, tra il De Luca finto e il De Luca vero, annoiarsi è impossibile.

di Vittoria Montesano
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Vincenzo De Luca assolto: «Non sono più impresentabile»
Per i giudici del processo Sea Park il fatto non sussiste. De Luca polemico contro Rosy Bindi

POLITICA | 29-09-2016

Responsive image

Contro il Movimento 5 Stelle. De Luca e le consuete figure... retoriche
'Tre mezze pippe': Di Battista, Di Maio e Fico nel mirino del governatore della Campania. Ma per i pentastellati non è certo la prima volta

POLITICA | 11-09-2016

Responsive image

Universiadi 2019. Da Bruxelles arriva la notizia ufficiale: si terranno a Napoli
Il capoluogo partenopeo si prepara già con gioia a ospitare circa 10.000 studenti-atleti provenienti da più di 170 Paesi

SPORT | 06-03-2016

Responsive image

Corruzione magistrato, indagato Vincenzo De Luca: "Sono la parte lesa"
Nel registro degli indagati i nomi di alcuni magistrati del Distretto della Corte di Appello di Napoli: Anna Scognamiglio, Guglielmo Manna e Nello Mastursi

POLITICA | 11-11-2015

Responsive image

Responsive image

Impresentabili, imprudenti e imperatori: l'Italia verso le regionali
Polemiche sull'elenco dei 16 candidati impresentabili. Nell'occhio del mirino Vincenzo De Luca. Renzi accusa Bindi

POLITICA | 30-05-2015



ESTERI

Responsive image

Londra, attentato a Theresa May. Trovati con bombe, coltelli e spray al peperoncino

I due terroristi sono stati fermati mentre trasportavano due esplosivi artigianali

CRONACA

Responsive image

Roma, centro blindato: in piazza per migranti e rifugiati

Per 'Fight/Right Diritti senza confini' attesi 15mila partecipanti

CULTURA

Responsive image

Una 'Nuvola' di libri: ed è subito boom

Perché questa grande affluenza alla “Fiera della Piccola e Media Editoria” di Roma?



SALUTE

Responsive image

In Italia primo caso al mondo di tumore allo stomaco asportato con endoscopia

La paziente è stata in grado di lasciare l'ospedale tre giorni dopo l'intervento

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Roma, Google Street View ci paparazza nelle stazioni metro

Dal 14 al 21 novembre tutti in posa in 11 stazioni


Responsive image

SPORT

Responsive image

Mondiali 2018. Come sarebbe andata con la nostra formazione?

Italia-Svezia: tridente ElSha-Immobile-Insigne

MUNICIPIO DEL MARE

Virginia Raggi compirà tutti gli adempimenti necessari per avviare l’iter di candidatura. La Pro Loco esulta


Responsive image