Atac, livello di inglese: non pervenuto Da “train of hours” sulla Roma-Lido a “Anderground” alla stazione Tiburtina: gli strafalcioni in lingua inglese di Atac - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

20-04-2017

Atac, livello di inglese: non pervenuto

Da “train of hours” sulla Roma-Lido a “Anderground” alla stazione Tiburtina: gli strafalcioni in lingua inglese di Atac


Responsive image

Atac e lingua inglese proprio non legano. L’azienda di trasporti capitolina è ormai famosa per le sue traduzioni letterarie e disastrose, ai limiti del comico, che lasciano basiti i cittadini e confondono i turisti. Uno dei primi scivoloni in lingua l’Atac lo ha preso con le macchinette che emettono i biglietti della metropolitana. Il compito era facile: inserire sul display, in inglese, l’avviso che il dispositivo «non dà il resto». Così, alla stazione Eur Palasport, arriva la prima bocciatura con «does not the rest» che significa «non riposa» e non ha niente a che fare con i resti in monete o banconote. Un’emettitrice stacanovista, insomma, per la quale però arriva giustizia in rete. A denunciare la malefatta è il blog Odissea Quotidiana, contenitore di racconti di vita vissuta sui mezzi pubblici, che fornisce ironicamente la soluzione: la risposta giusta era «does not give change». 

 

Ma Atac ci ricasca e sulla Roma-Lido arriva uno strafalcione fresco di giornata. Un’altra traduzione “letterale” si legge sui tabelloni elettronici che segnalano i tempi di attesa dei treni in direzione Porta San Paolo. Ad un occhio attento non sarà sfuggito «train to Roma-Porta S.Paolo of hours 8:36» dove per «train of hours» si intende «il treno delle ore». Una soluzione ovviamente scorretta, ma che avrà necessitato di poca riflessione da parte dell’addetto di turno.

 

Fra le traduzioni maccheroniche più famose del passato di Atac, ve ne è qualcuna che difficilmente dimenticheremo. L’azienda è riuscita infatti a rendere un semplice «biglietti per sole moto», su un parchimetro, in «tickets for sun motion». L’avverbio diventa “sole”, i cui raggi devono aver abbagliato l’addetto con il risultato di un imprevedibile “motion”. Raggiungere la metro alla stazione Tiburtina, poi, può risultare davvero molto difficile. Sui cartelli, infatti, le indicazioni rimandano ad una “anderground”, dove l’errore deve essere stato guidato dalla pronuncia: da U(nderground) ad A il passo è breve e l’azienda dei trasporti romana lo sa. Che sia tutta una particolare trovata di Atac per divertire i turisti?

di Serena Gazzaneo
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Atac, dacci il nostro sciopero settimanale
A Roma ennesimo fermo dei trasporti

CRONACA | 20-03-2018

Responsive image

Roma, nuovo sciopero dei trasporti previsto per questa settimana
Nella Capitale la settimana prosegue all'insegna dello sciopero

CRONACA | 06-03-2018

Responsive image

Atac. Raggi fissa il referendum per la privatizzazione al 3 giugno
La sindaca firma l’ordinanza e la data della consultazione promossa dai Radicali

CRONACA | 31-01-2018

Responsive image

Roma, primo sciopero dei trasporti del 2018
Saranno garantite le consuete fasce orarie

CRONACA | 04-01-2018

Responsive image

Responsive image

Controllore aggredito a Ostia: la risposta di Atac
L’azienda di trasporti presenta un piano anti aggressioni

MUNICIPIO CRONACA | 20-12-2017

Responsive image

Disagi Roma-Lido. Aggiornamento in tempo reale
Corse saltate e disservizi

MUNICIPIO CRONACA | 15-11-2017

Responsive image

Roma, sciopero dei mezzi: la situazione in tempo reale
Rallentamenti soprattutto sulle linee ferroviarie

CRONACA | 27-10-2017



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia