Il Parlamento approva la legge contro il cyberbullismo Laura Boldrini la dedica a Carolina Picchio, la prima vittima in Italia - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

17-05-2017

Il Parlamento approva la legge contro il cyberbullismo

Laura Boldrini la dedica a Carolina Picchio, la prima vittima in Italia


Responsive image

La Camera dei Deputati ha approvato oggi il testo della legge 3139, riguardante la lotta al cyberbullismo. Con 432 voti a favore e un’astensione, l’Aula ha approvato all’unanimità la legge denominata “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del cyberbullismo”. Il testo numero 1261 era partito dal Senato della Repubblica per mano della senatrice Pd Elena Ferrara, il 20 maggio 2015. Dopo gli emendamenti della Camera, il testo era tornato al Senato per una seconda approvazione e il 15 maggio 2017 è giunto alla Camera per l’approvazione finale.

 

Obiettivo della legge è quello di tutelare tutte quelle persone che vengono umiliate tramite il web. Le novità più importanti riguardano il fatto che la vittima minorenne ha la possibilità di chiedere direttamente al gestore del sito di rimuovere o oscurare post e foto pubblicati senza il suo permesso dal cyberbullo. Nel caso in cui il gestore non provveda nel minor tempo possibile a rimuovere  quanto richiesto, il minore (informato i genitori), può rivolgersi al Garante della Privacy che è tenuto ad intervenire e risolvere la questione nel giro di 48 ore.  Il testo, oltre a tutelare le vittime, prevede anche la nascita di un Tavolo tecnico interministeriale presso la Presidenza del Consiglio che avrà il compito di redigere un piano di intervento contro il cyberbullismo. Nel caso in cui il bullo abbia più di 14 anni (età minima per essere incriminato), una volta confermata la sua responsabilità, sarà chiamato dal questore che con la presenza dei genitori stabilirà la “procedura di ammonimento” che durerà fino ai 18 anni. Infine, ogni scuola dovrà designare un professore che tratterà l’argomento con i ragazzi, oltre a vigilare e si potrà avvalere della Polizia di Stato in caso di problemi.

 

Laura Boldrini ha voluto dedicare la legge a Carolina Picchio, la prima vittima del cyberbullismo che si tolse la vita dopo gli attacchi subìti. La presidente della Camera ha incontrato a Montecitorio Paolo Picchio, padre della giovane, assieme a Elena Ferrara, promotrice della legge al Senato, e Paolo Beni, il relatore. «Oggi è una bella giornata per il Parlamento perché abbiamo mantenuto un impegno. La legislatura, a pochi mesi dall'inizio, aveva dovuto prendere atto della morte di una ragazzina di 14 anni, vittima riconosciuta di cyberbullismo. In quell'occasione ci impegnammo a dare una risposta e la legge che abbiamo approvato oggi è un primo tentativo di rispondere a questo problema» ha detto Laura Boldrini poco prima della votazione finale, ricevendo un applauso spontaneo dai presenti. Paolo Picchio ha invece ringraziato Boldrini, affermando: «Grazie di cuore a nome di Carolina. Mia figlia è stata la prima vittima acclarata di cyberbullismo e ha svelato un mondo di cui fino ad allora non si parlava».

di Alessandro Bovo 

Foto da Igorvitale.org

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Ostia, arriva “Una vita da social”
Appuntamento il 16 maggio a Piazza dei Ravennati

MUNICIPIO EVENTI | 15-05-2017

Responsive image

Tiziana Cantone, suicidio dopo scandalo erotico: chiesta archiviazione per gli indagati
Per sboccare l'iPhone di Tiziana gli inquirenti vogliono chiedere ad Apple

CRONACA | 03-11-2016

Responsive image

Cyberbullismo, sì della Camera. Le parole fanno più male delle botte
Bullismo e cyberbullismo, sexting e ricatti a sfondo sessuale: da uno a sei anni di carcere

POLITICA | 20-09-2016

Responsive image

Ostia, 'Bullismo, cyberbullismo e sicurezza': il convegno del liceo scientifico A. Labriola
Numerosi ospiti d’onore e studenti presenti al convegno di stamani

MUNICIPIO EVENTI | 10-03-2016

Responsive image

Responsive image

Ostia, al liceo scientifico Labriola si parla di ‘Bullismo, cyberbullismo e sicurezza’
A una settimana di distanza dall'approvazione della legge che disciplina gli interventi regionali in materia di prevenzione e contrasto al fenomeno del bullismo, il 10 marzo si terrà un convegno per informare i giovani del litorale

MUNICIPIO EVENTI | 03-03-2016

Responsive image

Alunno vittima di bullismo su WhatsApp, il preside pubblica gli insulti su Facebook
Il dirigente diffonde alcune parti della chat incriminata sulla pagina social dell’istituto Sanvitale-Salimbene e condanna con decisione l’episodio

CRONACA | 02-12-2015



ESTERI

Responsive image

Regno Unito: 5 volte vittima di terrorismo in 12 anni

Dal 2005 al 2017, la Gran Bretagna ha dovuto affrontare cinque attentati terroristici,...

CULTURA

Responsive image

Strage di Capaci, 25 anni dopo. Insieme si può fare di più

25 anni fa Giovanni Falcone veniva assassinato da Cosa Nostra. Tante iniziative oggi in...



SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

#WhatsAppDown, per fortuna c'è Twitter

L'importante è condividere


Responsive image

SPORT

Responsive image

Addio a Nicky Hayden. Il pilota americano perde la sua gara più importante

Coinvolto in un incidente stradale, è deceduto all’ospedale di Cesena


Responsive image