Milano, coltellate a tre militari nella stazione Centrale. Ipotesi terrorismo Arrestato un italiano di origini nordafricane - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

19-05-2017

Milano, coltellate a tre militari nella stazione Centrale. Ipotesi terrorismo

Arrestato un italiano di origini nordafricane


Responsive image

La matrice terroristica non è ancora esclusa del tutto, ma secondo gli inquirenti l’attacco del giovane italiano di origini nordafricane di ieri 18 maggio alla stazione di Milano Centrale ai tre militari sarebbe un “comune” atto di criminalità. Secondo quanto riportato dall’Ansa, i due soldati e l’agente della Polfer avrebbero fermato il ragazzo per un semplice controllo dei documenti. Questi, subito dopo il fermo, avrebbe estratto due coltelli da cucina e si sarebbe avventato contro i militari. L’agente semplice della polizia ferroviaria di 35 anni è stato trasportato al Fatebenefratelli di Milano con una ferita al braccio, i due soldati invece al Sacco. Il caporalmaggiore, 30 anni, ha riportato una ferita alla clavicola destra e il soldato semplice, 20 anni, è stato ferito alla gola.

 

Tutti e tre non sono in pericolo di vita e il caporalmaggiore è già stato dimesso con una prognosi di sette giorni. Ancora ricoverati gli altri due. L’agente semplice della Polfer ha raccontato telefonicamente ai colleghi come si sono svolti i fatti, affermando: «Per fortuna sono riuscito a spostarmi in tempo» (Ansa). Il ragazzo era già noto alle Forze dell’Ordine. L’anno scorso era stato arrestato per spaccio e da tempo era conosciuto dagli agenti che controllavano la stazione di Milano Centrale. Da qualche tempo si era fatto crescere la barba. Questo particolare ha insospettito prima i militari e a seguito dell’aggressione anche la Digos, la quale ha ricevuto l’incarico di indagare a fondo sul ragazzo, per capire se la scelta estetica si possa ricollegare all’ambiente jihadista

 

Nonostante l’ipotesi maggiore sia quella di una semplice aggressione, l’attacco in “stile Isis” e l’allerta degli ultimi mesi non permettono di escludere la pista del terrorismo, almeno per il momento. Il ragazzo, ora in stato di arresto, dovrà spiegare le motivazioni del suo gesto. L’aggressione avviene proprio pochi giorni prima della manifestazione Milano senza Muri organizzata dopo il maxi blitz contro i venditori abusivi alla stazione centrale del capoluogo lombardo. Il presidente della Regione Maroni ha richiesto di annullare l’evento, in segno di rispetto ai due soldati e al poliziotto feriti. 

di Alessandro Bovo

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Roma si prepara alla Formula E-Prix 2018. Raggi: 'Evento che porterà benefici concreti'
La tappa nella Capitale si terrà il 14 aprile 2018

CRONACA | 21-10-2017

Responsive image

10 idee per il Municipio X. Athos De Luca fa tappa nella Pineta di Castel Fusano
Durante il sesto appuntamento con i cittadini, il candidato parlerà di sport e verde

MUNICIPIO POLITICA | 21-10-2017

Responsive image

Elezioni X Municipio. De Donno al fianco dei commercianti
Ricerca di voti o sostegno a una categoria sempre più a rischio?

MUNICIPIO CRONACA | 20-10-2017

Responsive image

10 idee per il Municipio X. Quinto appuntamento con Athos De Luca
Il candidato Pd parlerà di turismo al Borgo di Ostia Antica

MUNICIPIO POLITICA | 20-10-2017

Responsive image

Responsive image

Polemica su Raggi a Ostia: 'Il territorio ha bisogno di risposte'
A muovere critiche alla sindaca è la lista civica del candidato Franco De Donno

MUNICIPIO POLITICA | 20-10-2017

Responsive image

Speciale elezioni. Intervista doppia: Athos De Luca vs Monica Picca
A confronto le risposte di due candidati in corsa alle elezioni del 5 novembre

MUNICIPIO POLITICA | 20-10-2017

Responsive image

X Municipio: De Donno ha l'antidoto contro la mafia?
Il candidato alla presidenza del municipio ha presentato insieme a Tano Grasso il suo programma per fare di Ostia un esempio di legalità

MUNICIPIO POLITICA | 19-10-2017



POLITICA

Responsive image

10 anni di Pd: tra malumori e scissioni, nozze di stagno del partito al Teatro Eliseo

L'evento in diretta dalla pagina Facebook ufficiale del Pd e da quella del segretario...

ESTERI

Responsive image

Usa, dopo Weinstein è il turno di Trump: il presidente indagato per molestie sessuali

«Quando sei una star, le donne te lo lasciano fare». Lo aveva dichiarato il tycoon nel...

CULTURA

Responsive image

Fine sì? Fine no?: gli Elio e le Storie Tese si sciolgono, davvero

Il gruppo annuncia la decisione con ironia, in un servizio mandato in onda ieri sera alle...



SALUTE

Responsive image

In Italia primo caso al mondo di tumore allo stomaco asportato con endoscopia

La paziente è stata in grado di lasciare l'ospedale tre giorni dopo l'intervento

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Falla nel Wi-Fi: connettersi non è più sicuro. Siamo tutti a rischio

A rischio di attacco hacker tutti i dispositivi connessi con reti protette da password


Responsive image

SPORT

Responsive image

Una Lazio eroica batte la Juve e conquista anche 'Osho'

Con il 2 a 1 di sabato, i biancocelesti espugnano il fortino Stadium. Federico Palmaroli,...

MUNICIPIO DEL MARE

Durante il sesto appuntamento con i cittadini, il candidato parlerà di sport e verde


Responsive image