Roma, il piano per la sicurezza in vista della visita di Trump Telecamere, nuclei di pronto intervento e intelligence al controllo dei luoghi sensibili - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

23-05-2017

Roma, il piano per la sicurezza in vista della visita di Trump

Telecamere, nuclei di pronto intervento e intelligence al controllo dei luoghi sensibili


Responsive image

Ieri 22 maggio, nella questura di Roma, si è tenuto un tavolo tecnico per mettere a punto il piano per la sicurezza in vista della visita del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, prevista per mercoledì 24 maggio. Gli obiettivi sono la massima sicurezza del corteo presidenziale e la gestione dell’ordine pubblico.
Sono quattro gli itinerari prescelti per ciascuno degli spostamenti del presidente americano. Il posto di comando avanzato deciderà all’ultimo momento quello da utilizzare, basandosi sulle istruzioni fornite direttamente dal questore Guido Marino. Quest’ultimo ha raccomandato ai responsabili delle forze dell’ordine equilibrio e fermezza. L’obiettivo è anche quello di limitare allo stretto necessario i disagi per i cittadini, a cui Marino ha voluto rivolgere un ringraziamento per la comprensione e la collaborazione sempre dimostrate negli eventi di rilievo mondiale che la Capitale ha frequentemente ospitato.

 

Tre cerchi concentrici di sicurezza rappresentano i pilastri di questo protocollo, che risponde agli standard internazionali di protezione di autorità di alto profilo di sicurezza. Il primo è garantito dall’impiego dei reparti speciali della polizia di stato, i Nocs, per la protezione ravvicinata del presidente. Il secondo prevede il dispiegamento, lungo l’itinerario prescelto, di altre 30 unità di alta capacità di spostamento, che già da giorni stanno lavorando sugli itinerari con il compito di monitoraggio dei siti, individuazione di possibili insidie e primo intervento. Il terzo infine è caratterizzato dall’impiego di 20 nuclei di pronto intervento della polizia di stato e dell’Arma dei carabinieri, che avranno il ruolo di individuare e neutralizzare eventuali minacce. In questo modello organizzativo ci sarà un’area, denominata green zone e definita con ordinanza del questore, che include itinerari cittadini e località interessate alla visita di Stato. Al suo interno, da oltre un mese, l’ufficio di Gabinetto della Questura non accetta preavvisi di manifestazioni o cortei che pongano problematiche con rischi per la visita.


Inoltre la polizia scientifica ha installato un’articolata rete di telecamere nei luoghi ritenuti più sensibili. Una di queste sarà installata in posizione rialzata sul veicolo del posto di comando avanzato. Avrà la funzione di riprendere stabilmente ogni istante del percorso presidenziale. La copertura video sarà poi garantita da un elicottero della polizia di stato dotato di impianto ripresa area. L’aggiornamento informativo sarà garantito da unità di intelligence, in modo da valutare e gestire in maniera più idonea eventuali rischi.

di Gianpiero Farina

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Roma violenta: aggressione a sfondo razziale nel cuore della Capitale
Calci e pugni, due migranti finiscono in ospedale

CRONACA | 29-10-2017

Responsive image

Roma-Napoli: alta tensione per il big match in campo… e in città
Previste misure di sicurezza straordinarie per la sfida all'Olimpico di sabato sera

SPORT | 11-10-2017

Responsive image

San Pietro e Paolo, stop bottiglie di vetro e lattine per la sicurezza a Roma
Ordinanza di divieto per il trasporto e la vendita da parte di negozi, ambulanti e distributori

CRONACA | 28-06-2017

Responsive image

Trump dal Papa: il presidente dispensa sorrisi, Bergoglio no
Dopo la visita in Vaticano, il presidente americano sarà ospite di Mattarella e Gentiloni. Nel pomeriggio partità per Bruxelles

CRONACA | 24-05-2017

Responsive image

Responsive image

Trump e la 'Bestia': il presidente arriva a Roma con il suo mezzo speciale
La Capitale sarà blindata per 24 ore da martedì 23 maggio

POLITICA | 22-05-2017

Responsive image

Panico a Roma il 25 marzo. Come si muoverà la Capitale contro violenti e terrorismo
Misure di sicurezza ad hoc per arginare i disordini nelle manifestazioni e il rischio di attentati

CRONACA | 24-03-2017

Responsive image

Giubileo: gioie e dolori di una Capitale
Le somme dell'Anno Santo tra sicurezza, decoro urbano e settore alberghiero

CRONACA | 20-11-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia