Roma, incendio a ex fabbrica Buffetti. Ona: «C'è amianto» Zona Magliana. L'Osservatorio Nazionale Amianto lancia l'allarme e fa sapere di essere a disposizione dei cittadini - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

23-05-2017

Roma, incendio a ex fabbrica Buffetti. Ona: «C'è amianto»

Zona Magliana. L'Osservatorio Nazionale Amianto lancia l'allarme e fa sapere di essere a disposizione dei cittadini


Responsive image

Roma. Intorno alle 20:00 di lunedì 22 maggio è andato a fuoco il sito della ex Buffetti Grafica S.p.a., in zona Magliana. L’Osservatorio Nazionale Amianto (Ona) aveva già in passato segnalato i rischi legati all’amianto presente in diversi reparti del sito: «Litografia, Allestimento, Fotoincisione, Magazzino e Uffici (è noto l’utilizzo dell’amianto anche nell’attività di stamperia, per le sue capacità ignifughe, e altresì utilizzato anche come patina sulla carta, per evitare che prendesse fuoco)», spiega l’Ona in un comunicato. A seguito dell’incendio, l’Ona torna a chiedere al sindaco di Roma di disporre la bonifica dell’ex fabbrica Buffetti a Magliana e dell’ex caserma Donato, anch’essa già segnalata in passato per lo stesso motivo.

 

In seguito all’incendio di ieri, l’Ona ricorda: «A suo tempo i lavoratori, assistiti dall’avv. Ezio Bonanni, presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto, fecero causa per ottenere il prepensionamento a causa della loro esposizione all’amianto; ci furono circa 100 sentenze dei diversi tribunali, con esiti alterni, per alcune mansioni, ad esempio per i manutentori fu accertato il superamento della soglia delle 100 ff/ll e quindi si ottenne l’accredito delle maggiorazioni contributive. Altri, invece, non riuscirono ad andare in pensione». E prosegue, mettendo in guardia: «L’amianto però è rimasto lì e lo stabilimento è sopravvissuto a se stesso e anche a molti dei suoi lavoratori che nel frattempo sono morti per patologie ad esso correlate, costituendo l’unica testimonianza vivente della strage dei lavoratori e del rischio per la collettività».

 

Dopo l’incendio del sito dell’ex Buffetti, l’Ona fa sapere di essere a disposizione dei cittadini attraverso l’e-mail osservatorioamianto@gmail.com e attraverso i numeri telefonici 328.4648451 (Antonella Franchi) e 0773-511463 (Antonio Dal Cin). L’auspicio è che «il sindaco di Roma Virginia Raggi trovi il tempo, finalmente, per affrontare la problematica amianto e per utilizzare i suoi poteri per intervenire con l’immediata bonifica di tutti i siti industriali dismessi contaminati da amianto presenti all’interno del Raccordo Anulare, oltre che delle scuole contaminate».

 

Intanto le cause dell’incendio del sito dell’ex Buffetti sono ignote, e si indaga sul caso. 

di Vittoria Montesano
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Roma va a fuoco. Raggi: ‘A Castel Fusano serve un controllo 24 ore su 24’
La pineta è di nuovo in fiamme. Oggi nella Capitale incendio anche all'Eur

MUNICIPIO POLITICA | 25-07-2017

Responsive image

Roma, fiamme in un camper. Morte una ragazza e due bambine
L'incendio è scoppiato nella notte all’interno di un camper in zona Centocelle

CRONACA | 10-05-2017

Responsive image

Incendio Pomezia: l’amianto c’è
Arrivano i risultati, ancora parziali, degli esami effettuati dall’Asl

CRONACA | 09-05-2017

Responsive image

Incendio Pomezia, il sindaco Fucci: «Amianto? Rilevazioni in corso»
Continua il monitoraggio di eventuali inquinanti nella aree raggiunte dalla nube di fumo originatasi nell’impianto Eco X

CRONACA | 09-05-2017

Responsive image

Responsive image

Incendio lungo la Pontina: forti disagi alla circolazione
Chiuso il tratto tra Monte d’Oro e Pomezia mentre aumentano i chilometri di coda anche sulle vie alternative

CRONACA | 18-07-2016

Responsive image

Roma: ragazza 22enne trovata carbonizzata in strada
Sara Di Pietrantonio sarebbe morta questa notte nel rogo della sua auto. Indagano gli inquirenti

CRONACA | 29-05-2016

Responsive image

Incendio a Roma, ministero dell'Economia e delle Finanze in fiamme
Il rogo è divampato alle 6:00 di stamani

CRONACA | 11-05-2016





SALUTE

Responsive image

Cicciobello Morbillino è diventato un caso

In merito si è espresso anche il medico Roberto Burioni


Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia