Ostia. Sgombero ex colonia Vittorio Emanuele: sì o no? Ecco cosa sta succedendo Il centro socio abitativo: «Non siamo occupanti abusivi» - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

MUNICIPIO CRONACA

 

31-05-2017

Ostia. Sgombero ex colonia Vittorio Emanuele: sì o no? Ecco cosa sta succedendo

Il centro socio abitativo: «Non siamo occupanti abusivi»


Responsive image

Ostia. Una polveriera sul mare del litorale romano. È l’ex colonia Vittorio Emanuele III da tempo convertita in centro abitativo sociale. Una struttura grande circa 16 mila metri quadrati con al suo interno nuclei famigliari e individui singoli, sia italiani sia stranieri. Il più delle volte si tratta di disagiati, persone che versano in condizioni di forte vulnerabilità sociale, come anziani, disabili, giovani senza impiego, minori. Una comunità multietnica alla quale il Comune di Roma ha regolarmente assegnato lo spazio dell’ex colonia e riconosciuto il certificato di residenza. È quanto si legge in una nota del centro socio abitativo.

 

Eppure, l’ex colonia Emanuele III è da tempo al centro del dibattito pubblico. Voci di corridoio danno per imminente lo sgombero della struttura. A dispetto di quanto promesso dalla commissione prefettizia nell’incontro del 13/04/17 sulla comune volontà per trovare soluzioni che migliorino la situazione di chi vive nell’ex colonia, il centro abitativo fa sapere come nulla di tutto ciò si sia avverato. «Il Prefetto Vulpiani ha alzato un muro che nega ogni forma di dialogo e la possibilità di cercare soluzioni alternative alla sgombero coatto da parte delle forze dell’ordine. – E prosegue – Per l’ennesima volta le istituzioni vanno contro i diritti fondamentali delle persone. Forti coi deboli e deboli coi forti: vergogna!».

 

Se da una parte l’emergenza abitativa sta diventando un fenomeno sociale sempre più diffuso, che richiede un’analisi più attenta e approfondita per conoscere le condizioni sociali in cui versano i residenti dell’ex colonia, i malumori e le accuse mosse all’ex colonia Emanuele III stanno aumentando. «Non siamo occupanti abusivi» fa sapere in una nota il centro abitativo. «Siamo diventati carne da macello da dare in pasto ad una opinione pubblica aizzata dalle parole diffamatorie di chi oggi dirige il Municipio e che specula senza scrupoli sulla nostra pelle sperando di fare carriera attraverso operazioni spot, scavalcando chi governa la città di Roma». E conclude: «“Criminali” non siamo noi caro prefetto Vulpiani ma le istituzioni e chi come lei le dirige, in una guerra assurda ai poveri».

di Giulia Bordini
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Racconto di una bella avventura che termina tra ricordi e riflessioni
Due anni di Pontilenews, di mare, di Ostia, di giornalismo

CRONACA | 20-06-2018

Responsive image

Ostia, a giugno arriva il Cinema America
Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia

MUNICIPIO EVENTI | 04-06-2018

Responsive image

Festa di Sant'Aurea, dal 7 al 10 giugno i festeggiamenti per la patrona di Ostia Antica
Momenti di preghiera, ma anche tanto divertimento e "scatti di memoria" per il borgo del X Municipio

MUNICIPIO EVENTI | 21-05-2018

Responsive image

Ostia, la palestra della legalità verrà aperta dopo l'estate
Ad annunciarlo, con grande orgoglio, la sindaca Virginia Raggi

MUNICIPIO CRONACA | 19-05-2018

Responsive image

Responsive image

A Ostia gli 'Angeli nel vento' trasformano la barca a vela in terapia
Nel porto turistico di Roma la decima edizione dell'iniziativa velica dedicato alle persone affette da disabilità

MUNICIPIO EVENTI | 13-05-2018

Responsive image

Incidente stradale sulla Ostiense: possibile causa il manto stradale dissestato
Lo schianto è avvenuto contro il guard rail tra Ostia Antica e il Cineland

CRONACA | 07-05-2018

Responsive image

Ostia Antica: rinvenuta scultura di Afrodite nel parco archeologico
Emersa dalla terra durante lavori di manutenzione ordinaria

MUNICIPIO CRONACA | 05-05-2018



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia