Apple sulle orme di Netflix e Amazon. Lancia il suo primo programma tv 'Planet of the Apps' è il reality dell'azienda disponibile sulla piattaforma Apple Music - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SCIENZE E TECNOLOGIA

 

07-06-2017

Apple sulle orme di Netflix e Amazon. Lancia il suo primo programma tv

'Planet of the Apps' è il reality dell'azienda disponibile sulla piattaforma Apple Music


Responsive image

Le app fanno parte di noi. Scandiscono le nostre giornate, aiutandoci a trovare le cose più disparate: da una via a un ristorante, passando per le consegne a domicilio e i mezzi di trasporto pubblici. Insomma, al giorno d’oggi c’è un app per tutto. Questo è ciò che hanno capito i dirigenti della Apple, che hanno pensato bene di proporre al pubblico un format i cui protagonisti sono appunto i prototipi delle app e i relativi sviluppatori. I progetti vengono presentati sul palco di Planet of the Apps (questo il nome del reality) di fronte a una giuria composta dal musicista dei Black Eyed Peas Will.i.am, dall’imprenditore Gary Vaynerchuk e dalle attrici Jessica Alba e Gwyneth Paltrow.

 

I partecipanti al reality salgono su una scala mobile che, tempo un minuto, li conduce davanti ai giudici. Proprio il percorso della scala mobile scandisce il tempo a disposizione dei concorrenti per proporre l’idea. Planet of the Apps si sviluppa sulla falsa riga di Shark Tank, approdato anche in Italia nel 2015, che consisteva nel proporre start up innovative a imprenditori e direttori di azienda. Il reality è disponibile sulla piattaforma Apple Music. La prima puntata andata in onda il 6 giugno è stata fruibile anche su iTunes e sul sito del programma tv. Apple è solo l’ultima delle internet company a proporre contenuti televisivi originali su una propria piattaforma.

 

A dare inizio a questa tendenza, i colossi Youtube, Netflix e Amazon. L’azienda protagonista del commercio online ha prodotto la serie Crisis in Six Scenes, la cui regia porta la firma di Woody Allen. Netflix è ormai da qualche anno regina della produzione di serie tv: Tredici e Stranger things in testa. In campo, in questa direzione, anche la compagnia cinese Alibaba, leader del commercio elettronico e naturalmente Google, che offre produzioni originali su Youtube red.

 

di Stefano Ferrera

 

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

iPhone X. Ecco cosa c’è da sapere sul nuovo dispositivo Apple
Dal 27 ottobre sarà possibile ordinare il nuovo dispositivo, disponibile in versione limitata

SCIENZE E TECNOLOGIA | 25-10-2017

Responsive image

Nuova era per Nintendo: almeno due giochi all'anno su IOS
Dopo Pokémon Go e Super Mario, ecco cosa vi aspetta nel 2017

SCIENZE E TECNOLOGIA | 25-12-2016

Responsive image

Lavorare alla Apple? È possibile, solo se sai rispondere a queste domande
Venti quesiti che Apple ha rivolto ai candidati durante il colloquio di lavoro

SCIENZE E TECNOLOGIA | 20-12-2016

Responsive image

Black Friday: se dovete fare acquisti, fateli adesso
Tutto sulle aziende che aderiscono alla giornata dedicata allo shopping

SCIENZE E TECNOLOGIA | 21-11-2016

Responsive image

Responsive image

Tiziana Cantone, suicidio dopo scandalo erotico: chiesta archiviazione per gli indagati
Per sboccare l'iPhone di Tiziana gli inquirenti vogliono chiedere ad Apple

CRONACA | 03-11-2016

Responsive image

Apple stupisce ancora: lanciati MacBook Pro 13 e 15 pollici
«La tecnologia è per tutti» afferma l'amministratore delegato Tim Cook

SCIENZE E TECNOLOGIA | 27-10-2016

Responsive image

Napoli, apre la prima iOs Developer Academy d’Europa: l’Italia riparte dal Sud
Centinaia di studenti verranno preparati al mestiere di sviluppatori di app e software per Apple

SCIENZE E TECNOLOGIA | 06-10-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia