Alex Britti torna alle melodie romantiche con ‘Stringimi forte amore’, secondo estratto dell’ultimo album A 48 anni ‘suonati’, il cantautore lancia domani il nuovo singolo - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CULTURA

 

08-06-2017

Alex Britti torna alle melodie romantiche con ‘Stringimi forte amore’, secondo estratto dell’ultimo album

A 48 anni ‘suonati’, il cantautore lancia domani il nuovo singolo


Responsive image

Si scrive Alex Britti, si legge “chitarrista romantico”. A 48 anni suonati, ed è proprio il caso di dirlo, il cantautore romano è tornato in studio con il suo ottavo album In nome dell’amore – Volume 2, pubblicato il 5 maggio 2017. L’uscita del disco è stata anticipata dal singolo Speciale, in radio dal 24 marzo. Nella giornata di domani venerdì 9 giugno, sarà invece il momento del nuovo singolo Stringimi forte amore, traccia numero 5 nonché secondo estratto dell’album. Si tratta di un brano d’amore in cui il cantautore dosa i suoni rock più caustici con melodie leggere e orecchiabili. L’uscita del nuovo pezzo coincide con il ritorno del Britti romantico, intimo.

 

«Oggi forse ti parlo davvero, oggi che ci sei solo tu, in un attimo senza respiro, vorrei darti di più. Stringimi forte amore perché stanotte ho bisogno di te, stringimi adesso e per sempre perché tu sai vivere». In queste poche righe è possibile cogliere il messaggio insito nel testo. Ciò che si evince è infatti una sorta di grido di aiuto, un appello alla propria amata a stargli vicino con la consapevolezza che lei meriti di più di quello che lui può darle, ma che l’amore vince su tutto. Il nuovo singolo è un tuffo nella musica pop, in 3.39 minuti da ascoltare in simbiosi con ogni nota.

 

In nome dell’amore – Volume 2, concepito come naturale seguito del primo capitolo In nome dell’amore – Volume 1 pubblicato nel novembre del 2015, è stato presentato sabato 6 maggio a Milano. Alla giornata milanese all’insegna della musica e dei selfie con i fan è poi seguita, martedì 9 maggio, una diretta sul canale tv di in cui il chitarrista ha promosso la sua ultima creazione. In virtù della pubblicazione del nuovo album, è stato naturalmente organizzato un tour che, dopo la tappa di Pescara di fine maggio, proseguirà il 20 giugno a Napoli e il 24 luglio a Treviso. Il 31 luglio sarà poi la volta dell’attesissimo concerto romano che ospiterà sul palco della Cavea dell'Auditorium Parco Della Musica, le esibizioni di Alex Britti e Max Gazzè. Un evento che profuma di blues allo stato puro in cui i due artisti reinterpreteranno i rispettivi repertori in versioni inedite. L’evento si svilupperà in una doppia serata, culminando nel gran finale del 1° agosto.

 

Con l’arrivo del mese di agosto il tour entrerà nel vivo: il 13 farà tappa al Teatro dei Ruderi di Cirella (CS) e il 16 all'Anfiteatro Falcone Borsellino di Zafferana Etnea (CT). In attesa di conferma, Britti ha promesso ai fan altre 3 serate (dal nord Italia al meridione) ad agosto, per poi concludere il 13 settembre a Lanciano (CH). Insomma, 48 anni e nessuna voglia di pause: l’entusiasmo che Britti riesce a mettere in musica, come si evince dal nuovo album, rappresenta una sorta di retromarcia verso le melodie degli esordi, leggere, emozionanti ma spensierate al tempo stesso. Caratterizzato da suoni variegati, nel disco coesistono ritmi vivaci e ritmi più malinconici. Il disco offre la possibilità di un ascolto attento e introspettivo, rivolto ai più inclini alla musica romantica (Stringimi forte amore in testa), ma anche un ascolto fresco e rigenerante sotto l’ombrellone in compagnia e, perché no, con un mojito in mano. Il panorama musicale italiano è pieno di artisti che percorrono più sentieri nello stesso genere, ma la semplicità e l’orecchiabilità dei pezzi di Britti, uniti all’estrema semplicità con cui ci si ritrova a canticchiarli, fanno di lui un artista unico. Uno su un milione.

 

di Stefano Ferrera

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Poche ore a Sanremo 2015: chi sarà presente?
Al via la 65° edizione del Festival della musica italiana

CULTURA | 10-02-2015

Responsive image





Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia