Trastevere: viaggio nel cuore di Roma, tra vita e spazzatura Fotografia del rione più caratteristico della Capitale - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

13-06-2017

Trastevere: viaggio nel cuore di Roma, tra vita e spazzatura

Fotografia del rione più caratteristico della Capitale


Responsive image

Una domenica sera qualunque di metà giugno nel rione Trastevere. Le vie si animano e si popolano di turisti. Ma anche di romani, vogliosi di godersi la bellezza della loro città eterna. Un viaggio all’interno di uno dei quartieri storici della Capitale che parte da piazza Giuseppe Gioacchino Belli. Si notano le prime erbacce, ma quasi nessuno ci fa caso. Come se fosse la normalità. La bellezza e l’arte che caratterizzano quella zona sembrano cancellare tutto. Ma è quando ci si inizia a incamminare per viale di Trastevere che la situazione peggiora: scarpe abbandonate, buste e scatoloni di spazzatura, residui forse del noto mercato di Porta Portese, che dalle 6 alle 14 ha caratterizzato quelle vie.

 

Ma il viaggio continua. Non c’è visita al quartiere senza passare per piazza di Santa Maria in Trastevere. Artisti di strada che propongono litografie raffiguranti i monumenti più importanti di Roma, ma soprattutto gente, tantissima gente. Ristoranti, bar, gelaterie e negozi attorno alla piazza sono aperti e questo favorisce l’afflusso di persone. Un gelato e un piatto di pasta e la serata scivola via tra divertimento e compagnia. Ma basta spostarsi nelle piccole vie accanto, tra cui la nota via della Lungaretta, per trovare le solite e immancabili buste della spazzatura. Come se queste ultime funzionassero da corredo alle bellezze artistiche. Come se volessero attirare quei topi, che per una sera hanno deciso di non farsi vedere, forse intimiditi dalla calca, ma che tutti sanno che ci sono.

 

Ma Trastevere è un rione vivo più che mai, nonostante la spazzatura. Ed ecco che a piazza Trilussa una band tiene un concerto. Basta incamminarsi un solo minuto per raggiungere ponte Sisto. Ed è sotto di questo che, con l’evento Lungo il Tevere… Roma, sono presenti decine di bancarelle di tutti i tipi: bar, pub, ristoranti etnici e giochi per bambini. Una sorta di piccolo mondo sulle sponde del Tevere, che sarebbe un errore definire biondo. Forse per indicare la sua lordura bisognerebbe coniare un nuovo tipo di colore: color Tevere. Chissà se i gabbiani che vi sguazzano già lo chiamano così, tra di loro.

 

Il viaggio domenicale in quel di Trastevere termina in piazza di San Cosimato. È qui che, grazie ai ragazzi del Cinema America, è prevista la proiezione di Orizzonti di gloria di Stanley Kubrick. E in un silenzio quasi surreale, ma dovuto all’attenzione tutta concentrata sullo schermo, l’unica voce che si percepisce è quella del colonello Dax, interpretato da Kirk Douglas. Una ventata di cinema classico, gradito però anche dai giovani. Un’organizzazione praticamente perfetta, che al giorno d’oggi non è cosa semplice.

 

Il lunedì mattina vivi con quella sensazione di voler ritornare, perché in fondo Trastevere è come tutta Roma: finisci per amarla nonostante i suoi difetti. E infatti ci ritorni. E allora ecco che il day after trasmette sensazioni diverse. Piazza Mastai ha un qualcosa di familiare, forse per i ragazzi che giocano a pallone. Ma basta voltare un attimo lo sguardo per notare il giaciglio di un barbone. Due facce della vita così diverse a distanza di pochissimi metri. La spazzatura sta sempre là, sparsa per il rione. E quelle bottiglie di birra abbandonate e quei sacchi di spazzatura vicino ai bar inducono a lasciare il quartiere con una piccola riflessione: le cattive amministrazioni ci sono state, ci sono e purtroppo ci saranno, ma certi problemi forse sono figli dell’inciviltà. E per sconfiggere questa non sono sufficienti ordinanze del sindaco e delibere della giunta. 

di Gianpiero Farina

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Cinema gratis nel cuore di Trastevere: tornano i ragazzi del Cinema America
Dal 1 giugno al 1 agosto in piazza San Cosimato. Quest'anno le sedute raddoppiano

CULTURA | 30-05-2017

Responsive image

Roma, torna la Ztl notturna in versione estiva a Trastevere e San Lorenzo
Nel mese di agosto tutte le Ztl, come di consueto, saranno sospese

CRONACA | 03-05-2017

Responsive image

Amministrative Roma, Giachetti e il Movimento '5No': il volantino della discordia
È polemica sul cinema all'aperto del festival 'Trastevere rione del Cinema'

POLITICA | 13-06-2016

Responsive image

Il Festival Trastevere Rione del Cinema ritorna ad illuminare le notti romane
60 giorni di proiezioni gratuite presentate dai grandi nomi del cinema italiano tra cui Benigni, Dario Argento, Ozpetek e tanti altri

CULTURA | 25-05-2016

Responsive image

Responsive image

DarkPlay, la commedia noir che fonde tradizione e innovazione
Dal 20 ottobre al 1 novembre al teatro Trastevere debutta in prima nazionale la commedia del regista-attore Matteo Fasanella

CULTURA | 28-10-2015



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia