Calciomercato. Ore calde tra trattative, acquisti, cessioni e qualche 'pazza idea' La notizia è la trattativa Bonucci-Milan - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

13-07-2017

Calciomercato. Ore calde tra trattative, acquisti, cessioni e qualche 'pazza idea'

La notizia è la trattativa Bonucci-Milan


Responsive image

Il calciomercato entra nel vivo. Le squadre sono ormai tutte in ritiro, ma le società e i presidenti sono a lavoro per migliorare le proprie rose.
Partiamo dalla Capitale, sponda giallorossa: la Roma ha molti nodi da sciogliere e molti innesti da regalare al nuovo tecnico Eusebio Di Francesco. Il primo “acquisto” da fare è blindare Radja Nainggolan: ci sarà un incontro previsto entro domenica per discutere il rinnovo del belga, che ha suscitato l’interesse di molti club, tra cui l’Inter. Sul fronte entrate, dopo l’ufficialità del turco Cenzig Under, i giallorossi sono sempre più vicini a Gregoire Defrel, per cui il club giallorosso offre una cifra intorno ai 20 milioni più bonus per convincere il Sassuolo. Anche l’ex Fiorentina e City Matija Nastasic rimane un obiettivo concreto dopo il passaggio di Rudiger al Chelsea, mentre il sogno si chiama Riyad Mahrez, che il Leicester valuta oltre 30 milioni. In uscita Mario Rui ritrova Sarri e va al Napoli, mentre Marchizza passa al Sassuolo per una cifra intorno ai 4,5 milioni di euro.

Lazio. Lucas Biglia ieri ha svolto le visite mediche e ha raggiunto i compagni nel ritiro di Auronzo di Cadore. Intanto il Milan ha alzato l’offerta a 17 milioni per donare a Montella il regista argentino, ma Lotito ne chiede più di 20. Tra i nomi per il sostituto Lucas Leiva, in scadenza con il Liverpool, e Di Gennaro del Cagliari.
Il club rossonero, assoluto protagonista di questo inizio di mercato, nella giornata di ieri ha ufficializzato l’acquisto di Antonio Donnarumma dall’Asteras Tripoli. Il fratello maggiore di Gigio avrà un ingaggio da 1 milione di euro per questa stagione; intanto il sogno rimane Pierre-Emerick Aubameyang, per cui il Tianjin ha offerto 85 milioni di euro per strapparlo al Borussia Dortmund, ma il mercato cinese sta per chiudere e il giocatore non sembra convinto. Ma le cifre sono molto alte e l’alternativa si chiama Nikola Kalinic della Fiorentina. Il ds Fassone forte anche su Ghezzal, esterno svincolatosi dal Lione; intanto Bertolacci torna in prestito al Genoa.

 

La vera notizia però è l’offerta dei rossoneri per Leonardo Bonucci: il difensore della Juventus adesso è qualcosa di più di una suggestione: l’agente Alessandro Lucci avrebbe iniziato i contatti con i rossoneri, che ora ci credono. Il Milan avrebbe offerto ai campioni d’Italia i cartellini di Romagnoli e De Sciglio più un conguaglio economico per arrivare al forte difensore (fonte Gianluca Di Marzio).  

 

Juventus che intanto ieri ha ufficializzato il brasiliano Douglas Costa dal Bayern Monaco: prestito fissato a 6 milioni con obbligo di riscatto a 40 per il nuovo esterno bianconero, che vestirà la maglia numero 11.
Per un brasiliano che arriva, un altro che parte: Dani Alves, che riparte dal Paris Saint Germain e non perde occasione per mandare qualche frecciatina alla sua ex squadra, definendola «meno ambiziosa e organizzata» del PSG. Intanto slitta l’ufficialità di Schick, che resta un problema da risolvere e preme per chiudere con la Fiorentina per Federico Bernardeschi: i viola lo valutano 50 milioni di euro, la Juve ne offre 40, ma Corvino ha pensato di inserire nella trattativa il croato Marco Pjaca con un conguaglio di 20 milioni per cedere il giovane talento di Massa-Carrara.
La priorità ora però è trattenere Bonucci.

Intanto Orsolini, altro neo-acquisto della Juventus, con un’operazione-lampo passa in prestito all’Atalanta, che nel frattempo ha ufficializzato il rinnovo del Papu Gomez: l’argentino, con un ingaggio di 2 milioni di euro più bonus annui fino al 2022, sarà il calciatore più pagato della storia del club bergamasco, che blinda il suo capitano per conquistare l’Europa.

 

Il Napoli, dopo gli arrivi di Ounas e Mario Rui, è alla ricerca di un vice-Reina: si sono fatti molti nomi, tra cui Bernd Leno, Orestis Karnezis, Diego Alves, Neto e Lucasz Skorupski, ma al momento poco di concreto.

Si muove anche l’Inter, che ieri ha presentato Borja Valero (maglia numero 20 per lo spagnolo)e vuole a tutti i costi Dalbert del Nizza: 15 milioni più bonus per portarsi a casa il terzino brasiliano.
Sabatini ieri ha incontrato l’agente di Ivan Perisic e Stevan Jovetic: quest’ultimo ha fretta di trovare una sistemazione (ritorno a Siviglia o ipotesi Roma), mentre il croato deve decidere se accettare il nuovo contratto da 6 milioni a stagione o approdare alla corte di Mourinho al Manchester United, che ne offre 7, ma che non ha ancora convinto il club di Corso Vittorio Emanuele che chiede non meno di 50 milioni.

 

Tra le “piccole”, scatenato il Verona: il nuovo tridente sarà Cerci-Pazzini-Cassano: il talento di Bari Vecchia si rimette in gioco a 35 anni per stupire tutti.

di Francesco Margiotta

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Karsdorp sbarca alla Roma: i giallorossi continuano a fare spese in Olanda
In arrivo dal Feyenoord, l’olandese classe ‘95 si trasferisce a Trigoria per 16 milioni

SPORT | 27-06-2017

Responsive image

Roma, mercato complicato
Ancora nessun colpo in entrata, mente il City frena su Zabaleta e Ljajic prende tempo con il Torino

SPORT | 04-07-2016

Responsive image

Roma: Benatia e il sogno Ibra
Voci di un'offerta allo svedese e del riento del marocchino, mentre si lavora per Zabaleta e Diawara

SPORT | 25-06-2016

Responsive image

Roma: Badelj nome nuovo per il centrocampo
Il croato sempre più lontano dalla Fiorentina. Piace Pjaca, non si molla Zabaleta

SPORT | 23-06-2016

Responsive image

Responsive image

Chiuso il calciomercato di riparazione
Gli affari conclusi dalle squadre di Serie A nelle ultime ore della sessione

SPORT | 02-02-2016

Responsive image

Il punto sul calciomercato
Chi viene e chi va: i movimenti più importanti in Serie A

SPORT | 31-01-2016

Responsive image

Calciomercato Serie A: Fiorentina
Venuti e Rosati salutano i gigliati

SPORT | 17-07-2015



POLITICA

Responsive image

Non solo Di Battista: i più sentimentali ritiri dalla politica

Come si sono reinventati gli ex big della politica nostrana

ESTERI

Responsive image

9 novembre 1989: cade il Muro di Berlino. Dal 'Goodbye' a Lenin al progresso tedesco

A Berlino il simbolo della Guerra Fredda crollava portando la Germania a una nuova epoca

CRONACA

Responsive image

Roma, capitale dell'inquinamento: torna il blocco del traffico

Nelle giornate di mercoledì 22 e giovedì 23 novembre stop dei veicoli più...

CULTURA

Responsive image

Roma, ‘100 presepi’ da tutto il mondo in mostra

Fino al 7 gennaio presso la Sala del Bramante dalle ore 10:00 alle 20:00 festivi compresi



SALUTE

Responsive image

In Italia primo caso al mondo di tumore allo stomaco asportato con endoscopia

La paziente è stata in grado di lasciare l'ospedale tre giorni dopo l'intervento

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Roma, Google Street View ci paparazza nelle stazioni metro

Dal 14 al 21 novembre tutti in posa in 11 stazioni


Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Il tribunale del Riesame di Roma ha respinto l'istanza di scarcerazione


Responsive image