Roma, Mafia Capitale senza mafia. Ma nessuno ne è contento Nella sentenza di I grado è caduta l'accusa di associazione mafiosa per Carminati, Buzzi e gli altri: Mafia Capitale era una bufala? - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

21-07-2017

Roma, Mafia Capitale senza mafia. Ma nessuno ne è contento

Nella sentenza di I grado è caduta l'accusa di associazione mafiosa per Carminati, Buzzi e gli altri: Mafia Capitale era una bufala?


Responsive image

Roma. Mafia Capitale senza mafia. Dopo due anni  e 230 udienze, l’accusa, aggravante, di associazione mafiosa, nel processo di I grado, è caduta per tutti i 46 imputati: nel loro agire mancavano l’intimidazione e le condizioni di assoggettamento e omertà. Resta la condanna per associazione a delinquere: 20 anni di reclusione a Massimo Carminati (contro i 28 chiesti dalla procura)  e 19 (anziché 26 anni e 3 mesi) a Salvatore Buzzi, i protagonisti del processo. 250 anni di carcere complessivi per gli imputati, contro i 500 richiesti dai pm. Cinque assolti.

 

Cancellando la parola mafia, la sentenza del processo di I grado delude qualcuno. Più che sollevare, confortare, sembra disattendere, e disgustare. È il caso di Roberto Saviano: «A Roma la mafia non esiste. Anche a Palermo non esisteva. È ora di rivedere un reato applicabile solo a gruppi capeggiati da meridionali», provoca su Twitter. Ma escludere la mafia dal processo di Mafia Capitale, di fatto, non significa lasciarla fuori da Roma. Non significa far finta di non vederne, per esempio, i locali sequestrati, appunto, per mafia. «Basta spingersi a Ostia e seguire le attività degli Spada, o andare dall’altra parte della città dove regnano i Casamonica. Basta leggere le cronache per trovare la mafia ovunque», si pronuncia oggi, in un articolo pubblicato su Left Wing, il presidente del Partito Democratico Matteo Orfini.

 

Mafia Capitale è stata una menzogna? Una bufala? Il nome dell’inchiesta, certo, presagiva e faceva presagire altro. Ma ora dovremmo sforzarci, forse, di riconsiderare quel nome, di ridimensionarlo, come hanno fatto le carte del processo. La procura probabilmente ricorrerà all’appello. Intanto, però, anziché pensare a ciò che Mafia Capitale ci aspettavamo che fosse, dovremmo forse guardare la luce, di spiraglio o faro che sia, fatta su Roma, e considerare questa sentenza non come la fine, ma come l’inizio di una battaglia per la legalità.

di Vittoria Montesano
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Operazione antimafia ad Acilia. Maxi sequestro di beni in tutta la Capitale
L’operazione ‘Game Over’ è partita dopo le indagini effettuate nei confronti del gruppo Guarnera e del gruppo Iovine

MUNICIPIO CRONACA | 16-02-2018

Responsive image

Mafia Capitale, ultimo atto: il 20 luglio la sentenza. La Procura chiede 515 anni di carcere
Per 19 dei 46 imputati l’accusa è di aver fatto parte di associazioni di stampo mafioso

CRONACA | 13-07-2017

Responsive image

Mafia, maxi operazione in tutta Italia: a Roma sequestri per 280 milioni
Blitz antimafia in un’operazione denominata 'Babylonia'

CRONACA | 23-06-2017

Responsive image

Mafia Capitale. Il regista lidense Claudio Di Napoli girerà tra Roma e Ostia
A febbraio la presentazione e l'inizio delle riprese

MUNICIPIO GENTE DEL LITORALE | 20-01-2017

Responsive image

Responsive image

Roma e la Camorra: confiscati beni da ottanta milioni
Una storia di mafia: i beni sequestrati sarebbero riconducibili a quattro imprenditori

CRONACA | 05-05-2016

Responsive image

Mafia Capitale: Alemanno pronto a dimostrarsi innocente
Si terrà oggi la seconda udienza del processo, l'ex sindaco dovrà rispondere di corruzione e finanziamento illecito

CRONACA | 25-03-2016

Responsive image

Giachetti si candida alle primarie Pd a Roma
Il vice-presidente della Camera annuncia la sua discesa in campo per la Roma che non si vede

POLITICA | 15-01-2016



CULTURA

Responsive image

Roma: arriva il salone dedicato ai corsi di lingua: Language Expo

Fiera specializzata in viaggi studio all’estero



SALUTE

Responsive image

Cicciobello Morbillino è diventato un caso

In merito si è espresso anche il medico Roberto Burioni

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Come rispondere al fenomeno dilagante delle “fake-news”?

Numerose fondazioni, enti ed università hanno provato a proporre soluzioni


Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia


Responsive image