Ostia, arrestato chirurgo: violentava e picchiava la compagna sotto l’effetto di droghe I comportamenti violenti dell’uomo, medico molto conosciuto, sono stati denunciati dalla compagna che ha fatto scattare l’indagine - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

MUNICIPIO CRONACA

 

09-08-2017

Ostia, arrestato chirurgo: violentava e picchiava la compagna sotto l’effetto di droghe

I comportamenti violenti dell’uomo, medico molto conosciuto, sono stati denunciati dalla compagna che ha fatto scattare l’indagine


Responsive image

Abusi sessuali, lesioni e maltrattamenti. Sono queste le accuse alle quali dovrà rispondere P.F., 55 anni, medico chirurgo di Ostia, come riporta la pagina ufficiale della Questura di Roma. L’arresto, effettuato questa mattina dalla Polizia di Stato, rappresenta l’atto conclusivo di un’indagine, coordinata dalla procura locale, che trae inizio dalla denuncia sporta dalla compagna. Questa aveva infatti riferito i comportamenti dell’uomo, che si protraevano da oltre un anno, esacerbati dall’uso di sostanze stupefacenti, in particolare cocaina e crack. Le indagini hanno confermato quanto raccontato dalla donna e hanno portato alla notifica della misura della custodia cautelare in carcere al medico da parte della squadra mobile della Questura di Roma.

 

Ai maltrattamenti e agli abusi, per l’uomo si aggiunge anche l’accusa di corruzione di minore perpetrata ai danni del figlio di 10 anni. Il medico si era da qualche tempo messo in malattia dal lavoro, probabilmente a causa dell’abuso di sostanze stupefacenti che, nell’ultimo anno, avevano peggiorato la situazione in casa: la moglie si è infatti ritrovata vittima di insolite abitudini sessuali, violenza verbale e gesti violenti che l’hanno portata alla denuncia alle forze dell’ordine. Estraneo ai fatti l’ambiente ospedaliero nel quale il medico lavorava. All’esecuzione della misura cautelare, ha partecipato anche la Polizia Postale del Lazio, che ha portato al sequestro di materiale informatico, al fine di verificare la presenza di materiale pedopornografico, reato per ora escluso.  

di Serena Gazzaneo
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Racconto di una bella avventura che termina tra ricordi e riflessioni
Due anni di Pontilenews, di mare, di Ostia, di giornalismo

CRONACA | 20-06-2018

Responsive image

Ostia, a giugno arriva il Cinema America
Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia

MUNICIPIO EVENTI | 04-06-2018

Responsive image

Festa di Sant'Aurea, dal 7 al 10 giugno i festeggiamenti per la patrona di Ostia Antica
Momenti di preghiera, ma anche tanto divertimento e "scatti di memoria" per il borgo del X Municipio

MUNICIPIO EVENTI | 21-05-2018

Responsive image

Ostia, la palestra della legalità verrà aperta dopo l'estate
Ad annunciarlo, con grande orgoglio, la sindaca Virginia Raggi

MUNICIPIO CRONACA | 19-05-2018

Responsive image

Responsive image

A Ostia gli 'Angeli nel vento' trasformano la barca a vela in terapia
Nel porto turistico di Roma la decima edizione dell'iniziativa velica dedicato alle persone affette da disabilità

MUNICIPIO EVENTI | 13-05-2018

Responsive image

Incidente stradale sulla Ostiense: possibile causa il manto stradale dissestato
Lo schianto è avvenuto contro il guard rail tra Ostia Antica e il Cineland

CRONACA | 07-05-2018

Responsive image

Ostia Antica: rinvenuta scultura di Afrodite nel parco archeologico
Emersa dalla terra durante lavori di manutenzione ordinaria

MUNICIPIO CRONACA | 05-05-2018



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia