Roma, i Radicali e il referendum su Atac. L’assessora Meleo: «Prendono in giro i romani» Con oltre 30mila firme raccolte, i Radicali si dicono pronti a chiamare in causa i cittadini per decidere del destino di Atac il prossimo anno. Ma l’assessora ai Trasporti commenta: «Non è la soluzione giusta» - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

12-08-2017

Roma, i Radicali e il referendum su Atac. L’assessora Meleo: «Prendono in giro i romani»

Con oltre 30mila firme raccolte, i Radicali si dicono pronti a chiamare in causa i cittadini per decidere del destino di Atac il prossimo anno. Ma l’assessora ai Trasporti commenta: «Non è la soluzione giusta»


Responsive image

Atac sull’orlo del fallimento. Tra la necessità di ricambio ai vertici e un servizio scadente, lamentato dai cittadini all’unanimità, l’azienda di trasposti capitolina si trova a fronteggiare il suo periodo più nero. A tentare di “risolvere” il problema ci stanno pensando i Radicali Roma e i Radicali Italiani che, con 33mila firme raccolte attraverso la campagna Mobilitiamo Roma, vogliono indire per il prossimo anno un referendum consultivo per mettere a gara il servizio, rompendo il monopolio e aprendo alla concorrenza. Gli effetti dell’operazione voluta dai Radicali dovrebbero di fatto rendersi chiari nel 2019 quando, scaduto l’affidamento diretto ad Atac, la gestione del trasporto potrebbe essere affidata, attraverso gare pubbliche, a più soggetti.

 

Promotore della campagna referendaria, il segretario dei Radicali Italiani Riccardo Magi che, intervistato da la Repubblica, individua nell’operazione di dare la parola ai cittadini e nella liberalizzazione «l’unica via per garantire l’efficienza del servizio e l’effettivo ruolo di controllo da parte del Comune di Roma». La questione Atac, però, spacca in più frammenti la Capitale: da un lato i radicali fanno leva sul riscontro positivo ottenuto dai cittadini, con l’appoggio – tra gli altri – di Roberto Giachetti che ha contribuito alla raccolta firme; dall’altra parte i democratici in Campidoglio e alla Regione Lazio si dicono contrari. Continua Magi: «La consultazione sarà valida se voterà un terzo degli aventi diritto. Il referendum è consultivo, ma se andassero davvero a votare due milioni di romani, sarebbe difficile contraddire l’espressione della volontà popolare».

 

Per il referendum, sembrerebbe davvero tutto pronto: raggiunto (e superato) il numero minimo di firme, pari all’1% della popolazione residente, come vuole la legge, la sua convocazione è obbligatoria. La sindaca Virginia Raggi – spiega Magi – dovrà indire la consultazione nel periodo che va dal 1 marzo al 30 giugno del prossimo anno. Ma l’assessora ai Trasporti Linda Meleo non è d’accordo e in una nota commenta: «Puntare alla liberalizzazione del servizio è un grave rischio e parlarne oggi rappresenterebbe solo la morte della municipalizzata. Lo sanno i Radicali e lo sa bene anche il Pd». Per l’assessora, la soluzione proposta dai Radicali – la messa a gara del servizio – non rappresenta la via più veloce e giusta per garantire il raggiungimento dell’obiettivo dell’efficienza. «Prendono in giro i romani», incalza Meleo. Certo è che Atac vicina al fallimento è l’ennesima tegola che si abbatte sulle teste dell’amministrazione capitolina. Tra il rischio di dover razionare l’acqua, il progetto del nuovo stadio, il “piano buche” e il continuo ricambio di assessori, il Comune romano è già oltre il semplice affanno. Ma Meleo promette: «Il nuovo Cda di Atac è a lavoro, perché obiettivo rimane il risanamento dell’azienda. Vogliamo che il servizio funzioni e non sia più vittima di sprechi e inefficienze. Non è semplice come percorso, non lo è mai stato, sin dai primi giorni».

 

(foto di Metropolitana di Roma)

di Serena Gazzaneo
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Roma, domenica l'ultima tappa del Giro d'Italia: viabilità e maxi piano di sicurezza
La Capitale ospiterà la tappa conclusiva del Giro d'Italia, molte le disposizioni di ordine pubblico in vista della manifestazione

CRONACA | 22-05-2018

Responsive image

Casa Internazionale delle Donne: cosa prevede la mozione approvata in Campidoglio dal M5s
Prevista l'apertura ad altre “realtà associative” dello stabile in via della Lungara

CRONACA | 19-05-2018

Responsive image

Word Press Photo: una mostra capace di raccontare un anno con gli occhi
A Roma, una mostra per fare il giro del mondo tra curiosità , natura, fatti

CULTURA | 18-05-2018

Responsive image

Incidente stradale sulla Ostiense: possibile causa il manto stradale dissestato
Lo schianto è avvenuto contro il guard rail tra Ostia Antica e il Cineland

CRONACA | 07-05-2018

Responsive image

Responsive image

Apertura metro C: l'odissea della nuova tratta metropolitana giungerà alla fine?
Apre la fermata San Giovanni, nuova stazione-museo che collegherà metro A e metro C

CRONACA | 05-05-2018

Responsive image

Primo maggio 2018 a Roma: non solo 'concertone'. Ecco alcuni interessanti eventi
Per i romani che vogliono passare la festa dei lavoratori in modo alternativo, si aprono più possibilità di quante si possano immaginare

CRONACA | 30-04-2018

Responsive image

Scontri Liverpool. Il ritorno Roma-Liverpool fa paura: se si ripetessero gli episodi di 34 anni fa?
Gravissime le condizioni del tifoso inglese rimasto ferito negli scontri di mercoledì

SPORT | 26-04-2018



ESTERI

Responsive image

Incontro tra le due Coree. Kim Jong-un: 'Non sono quel tipo di persona che lancia testate nucleari'

Si colgono importanti segnali di distensione durante l'incontro tra il presidente della...

CRONACA

Responsive image

Roma, domenica l'ultima tappa del Giro d'Italia: viabilità e maxi piano di sicurezza

La Capitale ospiterà la tappa conclusiva del Giro d'Italia, molte le disposizioni di...

CULTURA

Responsive image

Word Press Photo: una mostra capace di raccontare un anno con gli occhi

A Roma, una mostra per fare il giro del mondo tra curiosità , natura, fatti



SALUTE

Responsive image

Cicciobello Morbillino è diventato un caso

In merito si è espresso anche il medico Roberto Burioni

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Come rispondere al fenomeno dilagante delle “fake-news”?

Numerose fondazioni, enti ed università hanno provato a proporre soluzioni


Responsive image

SPORT

Responsive image

Scontri Liverpool. Il ritorno Roma-Liverpool fa paura: se si ripetessero gli episodi di 34 anni fa?

Gravissime le condizioni del tifoso inglese rimasto ferito negli scontri di mercoledì

MUNICIPIO DEL MARE

Ad annunciarlo, con grande orgoglio, la sindaca Virginia Raggi


Responsive image