Barcellona e Cambrils: cosa sappiamo fino ad ora degli attentati. La polizia: 'Basta notizie false' Un italiano vittima dell'attacco alla Rambla. Il saluto dell'azienda presso cui lavorava - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

ESTERI

 

18-08-2017

Barcellona e Cambrils: cosa sappiamo fino ad ora degli attentati. La polizia: 'Basta notizie false'

Un italiano vittima dell'attacco alla Rambla. Il saluto dell'azienda presso cui lavorava


Responsive image

Nel pomeriggio di ieri 17 luglio, intorno alle 17, un furgone ha falciato la folla sulla passeggiata della Rambla, a Barcellona, in una corsa di 600 metri. La polizia catalana ha parlato di attentato terroristico, e l’Isis ha rivendicato l’attacco. Il bilancio diffuso dalle autorità catalane parla al momento di un’ottantina di feriti, tra cui almeno 15 gravi, e 13 morti. Tra questi, un italiano di 35 anni, originario di Legnano, in vacanza a Barcellona con la famiglia. L’azienda presso cui lavorava, Tom’s Hardware, ha salutato così, stamani, sul suo profilo Facebook, il collega vittima dell’attentato:  «Era un amico, un padre e un collega. Era una delle colonne di Tom's Hardware, un punto di riferimento per tutti. Ci mancherà tutto di lui». L’ambasciatore ha riferito che tra i feriti ci sarebbero tre italiani.  Tre uomini sono stati arrestati.

Questa notte un secondo attacco ha sconvolto la Spagna: a Cambrils, a 100 km da Barcellona, un’auto ha investito sul lungomare 7 persone, ferendole. La polizia ha intercettato subito il veicolo e vi ha sparato contro, uccidendo 5 terroristi. Secondo la polizia, questi ultimi sarebbero collegati agli attentatori della Rambla. I 5 uomini indossavano cinture esplosive poi risultate essere finte.

 

I tre uomini arrestati per l’attentato di Barcellona sono un marocchino titolare dei documenti con cui è stato affittato il furgone che ha travolto la folla, e uno spagnolo e un marocchino collegati a un’esplosione avvenuta in una casa nel comune catalano di Alcanar lo scorso mercoledì notte, quando un’abitazione è esplosa mentre un uomo maneggiava al suo interno delle bombole di gas. Le indagini tendono a collegare questo episodio con gli attentati di Barcellona e Cambrils.

 

Intanto piazza di Catalunya, punto nevralgico di Barcellona, luogo d’origine della Rambla, dove è avvenuto l’attentato terroristico di ieri, continua a essere controllata rigidamente dalla polizia, che raccomanda di accedervi solamente a piedi, senza borse o zaini di grandi dimensioni. La polizia si è trovata più volte, sin da ieri, a dover smentire false notizie circolate in merito agli attentati – come quella di ostaggi in pugno a terroristi in un locale turco a Barcellona – e ha dovuto incoraggiare più volte sia i cittadini che i media a seguire soltanto notizie confermate da canali ufficiali. Per questo segnaliamo per informazioni e aggiornamenti il canale Twitter ufficiale della polizia catalana, Mossos d’Esquadra, che minuto per minuto conforta i cittadini fornendo informazioni, spiegazioni, delucidazioni e indicazioni utili per affrontare questo delicato momento.

di Vittoria Montesano
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Champions League. Stasera al Camp Nou tutti i riflettori puntati su Messi
Dopo la meraviglia di ieri sera di Ronaldo, l’argentino è chiamato a rispondere contro la Roma

SPORT | 04-04-2018

Responsive image

Barcellona: il killer è stato ucciso. Finisce la corsa di Younes Abouyaaqoub
Era l'autore dell'attentato della Rambla

ESTERI | 21-08-2017

Responsive image

Attentato Barcellona: terrorista in fuga verso la Francia. L’Isis esulta per gli attacchi in Spagna e Finlandia
Anche in Russia si è verificata un’aggressione con coltello in strada: si indaga

ESTERI | 19-08-2017

Responsive image

Barcellona, gli italiani morti nell'attentato sono due
Negli attacchi di Barcellona e Cambrils sono state colpite persone di 34 nazionalità diverse

ESTERI | 18-08-2017

Responsive image

Responsive image

Barcellona, 54 feriti in stazione
Un treno proveniente da Terragona si è schiantato contro la banchina

ESTERI | 28-07-2017

Responsive image

Ostia-Barcellona, maxi blitz antidroga: arrestate 21 persone. Sventato agguato degli Spada
Sequestrati anche beni mobili e immobili per un valore di circa un milione di euro

MUNICIPIO CRONACA | 03-05-2017

Responsive image

Champions League: alle semifinali volano Atletico Madrid e Bayern Monaco
Grande impresa degli spagnoli che ribaltano il risultato dell'andata vincendo 2-0. Partita al cardiopalma tra Bayern Monaco e Benfica

SPORT | 14-04-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia