Bomba nella metro di Londra: arrestato un 18enne a Dover Per l’attentato a Parsons Green fermato un sospettato: innalzata l'allerta terrorismo - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

ESTERI

 

16-09-2017

Bomba nella metro di Londra: arrestato un 18enne a Dover

Per l’attentato a Parsons Green fermato un sospettato: innalzata l'allerta terrorismo


Responsive image

Un ragazzo di 18 anni è stato arrestato al porto di Dover, nel Kent, per l’attentato alla metro di Londra. L’arresto è avvenuto 24 ore dopo la bomba che è parzialmente esplosa nella stazione metropolitana di Parsons Green, nella zona ovest di Londra, ferendo 29 persone. L’attacco di venerdì mattina ha fatto alzare l’allerta terrorismo in tutto il Paese. 

 

Da quanto si apprende il ragazzo è stato bloccato stamattina dalla polizia britannica al porto di Dover, terminal dei collegamenti con la Francia attraverso la Manica, e portato sotto scorta alla stazione di Londra. Come riporta il Guardian, l’idea delle autorità è che il sospettato stesse cercando di imbarcarsi su un traghetto per lasciare la Gran Bretagna. Il quotidiano britannico precisa anche come il porto di Dover sia stato usato in passato dallo Stato Islamico per far entrare ed uscire persone dal Paese. La sicurezza per gli imbarchi sui traghetti di Dover è infatti considerata molto debole.

 

Da stamani, intanto, centinaia di militari britannici e autorità sono state dispiegate a protezione di obiettivi sensibili nell'ambito dell'operazione Tempora, (una misura già pianificata da tempo ed entrata in vigore parallelamente alla decisione di elevare il livello di allerta) annunciata ieri dalla premier Theresa May. L'indagine infatti continua parallelamente all'innalzamento del livello di allerta nazionale a "critico", che presuppone la possibilità di altre minacce di attacchi terroristici imminenti. «In questo momento non cambieremo le misure protettive di sicurezza e i passi intrapresi per permettere la presenza di altri agenti armati», ha dichiarato al Guardian Neil Basu, uno dei responsabili dell'anti-terrorismo britannico.

 

Gli investigatori in queste ore stanno controllando le riprese dei filmati per capire se qualcun altro sia stato coinvolto sull’attentato a Parsons Green. Domande che verranno sicuramente poste al 18enne arrestato sabato.

di Giulia Bordini
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Cellula terroristica a Olbia. Dall'Italia finanziamenti al gruppo al Nursa
Flussi di denaro verso la Siria: scoperta rete di transizioni illegali da milioni di euro

CRONACA | 11-05-2018

Responsive image

Dal Bataclan a Sanremo: la risposta al terrorismo di 'Non mi avete fatto niente'
L'inedito di Moro e Meta vince il Festival della musica italiana

CULTURA | 12-02-2018

Responsive image

Londra, attentato a Theresa May. Trovati con bombe, coltelli e spray al peperoncino
I due terroristi sono stati fermati mentre trasportavano due esplosivi artigianali

ESTERI | 06-12-2017

Responsive image

Esplosione a Londra: Scotland Yard conferma: «è terrorismo»
20 persone sono rimaste ustionate

ESTERI | 15-09-2017

Responsive image

Responsive image

Attentato Barcellona: terrorista in fuga verso la Francia. L’Isis esulta per gli attacchi in Spagna e Finlandia
Anche in Russia si è verificata un’aggressione con coltello in strada: si indaga

ESTERI | 19-08-2017

Responsive image

Germania, sparatoria a Costanza. Uomo armato di mitragliatrice fa irruzione in una discoteca
Dopo Amburgo, la sparatoria a Costanza e l'allarme terrorismo a Sydney si riaccende l'incubo attentati

ESTERI | 30-07-2017

Responsive image

Il Qatar resta solo: Egitto, Bahrein, Arabia Saudita ed Emirati Arabi lo isolano 'per terrorismo'
Stop ai rapporti diplomatici da parte dei paesi del Golfo Persico

ESTERI | 05-06-2017



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia