Tumori: scoperta la strada per soffocarli Uno studio ci rivela come distruggere le cellule del tumore soffocando le cellule malate una ad una - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SALUTE

 

30-06-2015

Tumori: scoperta la strada per soffocarli

Uno studio ci rivela come distruggere le cellule del tumore soffocando le cellule malate una ad una


Responsive image

Uno studio dell' Università della California  a San Francisco coordinato dall'italiano Davide Ruggero e pubblicato sulla rivista scientifica  Cell  ha portato alla scoperta, condotta su topi,  di come sia possibile "soffocare" le cellule del tumore per distruggerle una ad una, colpendo esclusivamente le cellule malate, aprendo cosi nuove strade per curare il cancro. Basta dimezzare la produzione della  proteina eIF4E, vitale per le cellule malate, poichè attiva la proliferazione dei radicali liberi che finiscono per distruggerle. Infatti questa proteina è molto importante nei Ribosomi, che all'interno delle cellule sane costruisce le proteine e poichè precedenti ricerche hanno dimostrato che eIF4E è presente a livelli elevati nelle cellule tumorali e in qualche modo alimenta la loro crescita i ricercatori hanno deciso di colpirla per vedere che succede. Hanno cosi ottenuto topi geneticamente modificati in modo da ridurre del 50% la produzione di questa proteina, sia nelle cellule sane che in quelle malate.     In questo modo si riesce a bloccare la proliferazione delle cellule malate senza danneggiare quelle sane: in pratica dimezzare la proteina nelle cellule sane non crea problemi o danni, mentre danneggia quelle tumorali.

L'esperimento è stato condotto anche su cellule umane coltivate in laboratorio e la strategia si è rivelata efficace per molte forme di tumore come quelli di polmone, prostata, cervello e alcuni linfomi.

"Se la proteina viene dimezzata - spiega Ruggero- i radicali liberi proliferano nelle cellule del cancro intossicandole e uccidendole. Scoperto questo 'tallone di Achille' dei tumori, l'idea è quella di mettere a punto terapie per bloccare la malattia, che colpiscano la proteina, senza intaccare le cellule sane"

di Barbara Vitale
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Creato il nano robot che fa ‘morire di fame’ il cancro
Gli studi condotti sui topi verificano la sua efficacia contro il tumore al seno, ovaie, polmoni e pelle

SALUTE | 13-02-2018

Responsive image

Acilia, Poste Italiane premia una cliente con 15mila euro
La fortunata ha vinto il concorso 'E' sempre un buon giorno per proteggersi'

MUNICIPIO GENTE DEL LITORALE | 10-11-2017

Responsive image

In Italia primo caso al mondo di tumore allo stomaco asportato con endoscopia
La paziente è stata in grado di lasciare l'ospedale tre giorni dopo l'intervento

SALUTE | 18-10-2017

Responsive image

Tumore al seno: scoperta nuova proteina anticancro all’Università di Torino
La PI3K-C2 alfa gioca un ruolo fondamentale di controllo

SALUTE | 16-10-2017

Responsive image

Responsive image

Roma, il Colosseo si tinge di rosa per il mese della prevenzione del tumore al seno
Visite specialistiche gratuite disponibili per il mese di ottobre

SALUTE | 14-10-2017

Responsive image

'Movida sicura': arriva a Roma il piano anti-alcol
L’ordinanza porrà dei divieti in tutto il centro storico della Capitale

POLITICA | 20-06-2017

Responsive image

Tumore al seno, in arrivo il vaccino terapeutico
La sperimentazione partirà al Pascale di Napoli nel 2018

SALUTE | 08-06-2017



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia