Roma violenta: aggressione a sfondo razziale nel cuore della Capitale Calci e pugni, due migranti finiscono in ospedale - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

29-10-2017

Roma violenta: aggressione a sfondo razziale nel cuore della Capitale

Calci e pugni, due migranti finiscono in ospedale


Responsive image

Roma. La notte si tinge di rosso con l'aggressione in strada, nei pressi di piazza Cairoli, di due migranti, un cittadino egiziano e l'altro proveniente dal Bangladesh, da parte di un gruppo di ragazzi italiani. Lo sfondo sembra essere quello razziale, come si evince dalle parole «sporco negro» che, come riporta l'Ansa, il branco avrebbe rivolto ai due malcapitati. Non solo. Soccorsi dalla polizia le due vittime sono state trasportate in ospedale, dove i sanitari hanno riscontrato, per uno dei due migranti, traumi in volto giudicati guaribili in 30 giorni. Un degrado di civiltà che danneggia inevitabilmente anche l’immagine della città di Roma e la qualità della vita nella Capitale. 

 

L'episodio ci riporta a parlare della sicurezza in città. La percezione da parte dei cittadini residenti e dei turisti presenti è quella di una capitale non più godibile. Se in passato era la periferia l'unica location dove, al calar del buio, era ritenuto poco sicuro girare liberamente per le vie, negli ultimi anni il centro di Roma si è aggiunto come teatro di tanti episodi. Alla movida romana si sono affiancati episodi di cronaca come scippi, furti, stupri e aggressioni di varia origine. Una tematica, quella della sicurezza, negli ultimi anni molto importante anche a livello politico, utilizzata anche come slogan nelle campagne elettorali. Questo porre l'accento, in maniera consistente e ciclica sul tema della sicurezza, ha minato la fiducia dei cittadini nelle istituzioni. 

 

Quali sono le misure adottate finora a garanzia della tranquillità del cittadino? Polizia a cavallo nei parchi, installazioni di telecamere nei punti della città ritenuti più sensibili, militari con il mitra al braccio tra la gente, ronde notturne organizzate dagli stessi cittadini. I fatti di cronaca dimostrano che, forse, non sono sufficienti. 

 

di Barbara Pignataro

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Roma-Napoli: alta tensione per il big match in campo… e in città
Previste misure di sicurezza straordinarie per la sfida all'Olimpico di sabato sera

SPORT | 11-10-2017

Responsive image

San Pietro e Paolo, stop bottiglie di vetro e lattine per la sicurezza a Roma
Ordinanza di divieto per il trasporto e la vendita da parte di negozi, ambulanti e distributori

CRONACA | 28-06-2017

Responsive image

Roma, il piano per la sicurezza in vista della visita di Trump
Telecamere, nuclei di pronto intervento e intelligence al controllo dei luoghi sensibili

CRONACA | 23-05-2017

Responsive image

Trump e la 'Bestia': il presidente arriva a Roma con il suo mezzo speciale
La Capitale sarà blindata per 24 ore da martedì 23 maggio

POLITICA | 22-05-2017

Responsive image

Responsive image

Panico a Roma il 25 marzo. Come si muoverà la Capitale contro violenti e terrorismo
Misure di sicurezza ad hoc per arginare i disordini nelle manifestazioni e il rischio di attentati

CRONACA | 24-03-2017

Responsive image

Giubileo: gioie e dolori di una Capitale
Le somme dell'Anno Santo tra sicurezza, decoro urbano e settore alberghiero

CRONACA | 20-11-2016

Responsive image

Roma, picchia un anziano e lo riduce in fin di vita: arrestato giovane pugile romano
L'aggressione, scattata a seguito di una breve lite, è avvenuta in zona Vigne Nuove

CRONACA | 23-10-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia