Attentato a New York. Trump: 'Pena di morte per il killer' Intanto la maratona di domenica si correrà, ma sarà superblindata - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

ESTERI

 

02-11-2017

Attentato a New York. Trump: 'Pena di morte per il killer'

Intanto la maratona di domenica si correrà, ma sarà superblindata


Responsive image

"Ha ucciso 8 persone e ne ha ferite gravemente 12. Dovrebbe essere condannato a morte". Questo il messaggio di Donald Trump su Twitter: il presidente degli Stati Uniti ha chiesto la pena capitale per Sayfullo Saipov, l'autore dell'attentato di New York che lo scorso 31 ottobre ha falciato ciclisti e pedoni a Manhattan, vicino al World Trade Center in nome di Allah. Il killer avrebbe pianificato l'attacco per oltre un anno e lo ha compiuto in nome dell'Isis, seguendo il copione descritto dai manuali online del sedicente Stato islamico. L'aggressore di Halloween è accusato ora dalla polizia di New York e dall'FBI di terrorismo. Saipov ha ammesso agli investigatori di aver agito il giorno di Halloween per poter uccidere un maggior numero di persone. 

 

Proprio ieri Trump aveva chiesto che il 29enne uzbeko fosse rinchiuso a Camp X Ray, il centro penitenziario di Guantanamo sull'isola di Cuba. Saipov, definito dal presidente americano, un "animale" (Agi), è stato accusato dagli Stati Uniti di aver deliberatamente provocato distruzione e violenza a scapito della sicurezza di vite umane. Intanto Mukhammadzoir Kadirov, il 32enne ricercato e poi rintracciato dall'FBI, potrebbe non avere alcun ruolo nell'attentato a New York compiuto dal suo connazionale. Nel frattempo però, parallelamente alle indagini, è scoppiata la polemica politica, con il presidente Trump che ha messo nel mirino la Green Card, autorizzazione a risiedere sul suolo degli USA di cui era in possesso il terrorista, e il sindaco di New York che gli ha risposto di non politicizzare la tragedia. 

 

Donald Trump aveva chiesto che Saipov venisse processato da una corte federale, ma il 1° novembre è stato portato davanti a un giudice di New York per la formalizzazione delle accuse. Intanto, nonostante l'attentato, nella Grande Mela la maratona di domenica si correrà comunque, ma sarà superblindata. La polizia oltre a potenziare il numero di agenti in divisa e in borghese, schiererà più cecchini e squadre speciali armate, camion pieni di sabbia e barriere per evitare attacchi con l'uso di veicoli come successo sulla pista ciclabile lungo l'Hudson.  

 di Andrea Della Ventura

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Questione Siria, la posizione dell'Italia: 'a fianco degli alleati, ma non coinvolta direttamente'
Anche il nostro paese si schiera contro l’attacco chimico in Siria

CRONACA | 12-04-2018

Responsive image

Trump dice sì a Kim Jong-Un: storico incontro tra i due Paesi
La notizia resa nota da Trump su Twitter

ESTERI | 09-03-2018

Responsive image

Trump chiede un'opera di Van Gogh al Guggenheim. Il museo gli offre il 'Cesso d’oro'
Il museo di New York propone al presidente il wc oro di Catterlan

ESTERI | 26-01-2018

Responsive image

L'età del caos. Viaggio nell'America di Donald Trump
Dal 29 al 30 gennaio uno spettacolo di giornalismo al teatro Vittoria di Roma

CULTURA | 22-01-2018

Responsive image

Responsive image

Usa, dopo Weinstein è il turno di Trump: il presidente indagato per molestie sessuali
«Quando sei una star, le donne te lo lasciano fare». Lo aveva dichiarato il tycoon nel 2005

ESTERI | 16-10-2017

Responsive image

Kim: 'Trump vuole distruggere la Corea del Nord? Pazzo, la pagherà'. Ipotesi bomba a idrogeno
Il Giappone si prepara a qualsiasi evenienza

ESTERI | 22-09-2017

Responsive image

Donald Trump:«You’re fired». Tutti gli uomini (licenziati) dal presidente
Da Anthony Scaramucci, passando per Sally Yates, fino a James Comey

ESTERI | 01-08-2017



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia