Aggressione giornalisti Rai: Federica Angeli vs Spada, Roberto Saviano vs CasaPound Luca Marsella convoca una conferenza stampa, lunedì 13 novembre, per dire la sua - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

MUNICIPIO POLITICA

 

09-11-2017

Aggressione giornalisti Rai: Federica Angeli vs Spada, Roberto Saviano vs CasaPound

Luca Marsella convoca una conferenza stampa, lunedì 13 novembre, per dire la sua


Responsive image

L'aggressione avvenuta ieri8 novembre, a Ostia, nei confronti del giornalista di Nemo-Nessuno Escluso, Daniele Piervincenzi, ha aperto un caso commentato dai politici e da chiunque sui social. A colpirlo violentemente durante un'intervista è stato Roberto Spada. Il giornalista del programma di Rai2 lo stava intervistando riguardo ai suoi rapporti e quelli della sua famiglia con il movimento di Casapound e il peso che questo presunto legame avrebbe avuto nel gran numero di voti ottenuti dal partito a Nuova Ostia, la zona del X Municipio di Roma di maggiore influenza degli Spada.   

 

Roberto Spada, incensurato, è il fratello del boss Carmine, detto Romoletto, attualmente condannato a 10 anni per estorsione con l'aggravante mafiosa. Lo scorso 26 ottobre ha scritto un post sul suo profilo Facebook in cui manifestava il suo appoggio al partito di Marsella: "Qua sto periodo si vedono tutti sti politici a raccontarci barzellette, mai visti prima, e dopo le votazioni rispariranno a guardarsi i cazzi propri. Gli unici sempre presenti esclusivamente CasaPound". Alle varie critiche e commenti riguardo a questo sostegno da parte della famiglia Spada, Marsella ha ribattuto con un post su Facebook: "CasaPound è contro tutte le mafie e il malaffare, ma la mafia a Ostia si chiama Pd e Tassone, l'ex presidente di Municipio arrestato perché faceva affari con le cooperative di Mafia Capitale che ha fatto commissariare il nostro territorio per due anni. Non accettiamo lezioni dal Pd ma nemmeno dal M5S e dalla candidata Di Pillo che sedeva in Municipio senza accorgersi di nulla durante l'amministrazione Tassone".  

 

Roberto Saviano ha commentato la vicenda con parole forti su Facebook: "Durante la campagna elettorale a Ostia, Roberto Spada (fratello del boss Carmine, considerato dagli inquirenti leader del clan Spada) ha pubblicamente sostenuto CasaPound, che non ha mai preso le distanze da questo sostegno". Continua il giornalista: "Il non dissociarsi di CasaPound da questo endorsement fa sorgere il tremendo sospetto che i voti ottenuti siano anche il frutto di una campagna elettorale che i neofascisti si sono ben guardati dal fare contro le attività del clan di Ostia dei Fasciani e del loro braccio operativo, gli Spada. Ostia è come San Luca, Ostia è come Corleone, Ostia è come Casal di Principe. Capitale di mafia. Bisogna tracciare subito i rapporti tra CasaPound e le famiglie mafiose di Ostia. Per quanto mi riguarda, alla luce di tutto questo, combattere CasaPound significa fare antimafia". Parole forti quelle di Saviano, che collega automaticamente l'appoggio manifestato dagli Spada al movimento di estrema destra ad un eventuale coinvolgimento di quest'ultimo in attività mafiose.  

 

La giornalista di Repubblica Federica Angeli dal 2013 è sotto scorta a causa delle intimidazioni e delle minacce di morte ricevute da alcuni esponenti dei clan di Ostia, tra cui Romoletto Spada. All'epoca ha realizzato due inchieste sul racket a Ostia ed è stata testimone di una sparatoria tra clan. La giornalista ha pubblicato le sue inchieste, ha denunciato gli esponenti dei clan responsabili della sparatoria e per questo ha dovuto rinunciare alla sua libertà e a quella della sua famiglia da anni. In merito all'aggressione ai giornalisti di Nemo, Federica Angeli ha commentato su Facebook: "Il gioco della mafia e dei corrotti e dei disonesti è esattamente questo. Farci passare la voglia, creare in noi sconforto, desolazione, rassegnazione. No. Non dobbiamo fare il loro gioco. Ora riposatevi, incazzatevi, indignatevi. Ma fatevi venire la voglia di non mollare. Io non ho nessuna intenzione di intristirmi. Eppure sono stanca. Stremata da questo braccio di ferro dove sembra tutto immobile, tutto come prima. Dove io non ho più la mia libertà e loro girano a piede libero malgrado le minacce di morte reiterate a me e ai miei bimbi. Sembra però. Non è tutto immobile. Non vi scoraggiate. Ora sogni d'oro. Domani vi voglio tonici e battaglieri come solo voi sapete essere. Sono con voi. Non vincono sempre loro". 

 

Dopo i vari commenti e gli attacchi che hanno seguito l'aggressione al giornalista di Rai2 e all'operatore che lo accompagnava durante l'intervista, Luca Marsella ha risposto con un post su Facebook: "È incredibile che oggi ci venga richiesto di prendere una posizione su questioni che non riguardano CasaPound. Soprattutto se poi a chiederci conto sono quegli stessi giornalisti che dal giorno successivo alle elezioni e nei giorni precedenti hanno messo in atto il vergognoso tentativo di ascrivere il nostro successo elettorale ad inesistenti sodalizi gettando fango sul movimento e sulla mia persona. Nella conferenza stampa organizzata lunedì nella nostra sede dimostreremo con i dati che il successo di CasaPound è dato dal radicamento su tutto il territorio".   

di Sara Iacono

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Racconto di una bella avventura che termina tra ricordi e riflessioni
Due anni di Pontilenews, di mare, di Ostia, di giornalismo

CRONACA | 20-06-2018

Responsive image

Ostia, a giugno arriva il Cinema America
Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia

MUNICIPIO EVENTI | 04-06-2018

Responsive image

Festa di Sant'Aurea, dal 7 al 10 giugno i festeggiamenti per la patrona di Ostia Antica
Momenti di preghiera, ma anche tanto divertimento e "scatti di memoria" per il borgo del X Municipio

MUNICIPIO EVENTI | 21-05-2018

Responsive image

Ostia, la palestra della legalità verrà aperta dopo l'estate
Ad annunciarlo, con grande orgoglio, la sindaca Virginia Raggi

MUNICIPIO CRONACA | 19-05-2018

Responsive image

Responsive image

A Ostia gli 'Angeli nel vento' trasformano la barca a vela in terapia
Nel porto turistico di Roma la decima edizione dell'iniziativa velica dedicato alle persone affette da disabilità

MUNICIPIO EVENTI | 13-05-2018

Responsive image

Incidente stradale sulla Ostiense: possibile causa il manto stradale dissestato
Lo schianto è avvenuto contro il guard rail tra Ostia Antica e il Cineland

CRONACA | 07-05-2018

Responsive image

Ostia Antica: rinvenuta scultura di Afrodite nel parco archeologico
Emersa dalla terra durante lavori di manutenzione ordinaria

MUNICIPIO CRONACA | 05-05-2018



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia